Composizione fiori artificiali

Una composizione di fiori artificiali: vantaggi

Optando per una composizione di fiori artificiali vi garantirete una serie smisurata di vantaggi. In primo luogo con una composizione di fiori artificiali sosterrete una spesa una tantum e potrete godere per molto tempo dell'addobbo realizzato. I fiori artificiali, infatti, costano qualcosa in più se non quanto i fiori freschi ma sono più facili da utilizzare in una composizione, non vanno annaffiati e non appassiscono. Questo fa si che possiate riutilizzarli e assemblarli in nuove combinazioni e strutture. Molti obiettano che i fiori artificiali non hanno lo stesso fascino di quelli freschi e difettano del profumo tipicamente proprio dei fiori veri. Certo, non possiamo negare che sia così, ma, se vogliamo garantirci la presenza costante di un addobbo floreale in casa o in ufficio, l'unica alternativa plausibile sono proprio le composizioni di fiori artificiali.
Composizione di fiori artificiali

48 cm di larghezza, girasole Composizione artificiale in vaso

Prezzo: in offerta su Amazon a: 51,91€


Una composizione di fiori artificiali: dove reperirla

Composizione di fiori artificiali in vaso Se abbiamo intenzione di abbellire i nostri ambienti con una composizione di fiori artificiali possiamo recarci da un fiorista o in uno dei tanti store dedicati alla casa e scegliere tra quelle preconfezionate. Diversamente, se nulla incontra i nostri gusti o, magari, vogliamo un centrotavola quadrato ma in disponibilità ce ne sono solo rotondi, non ci resta che organizzarci e farne uno con le nostre mani. La prima cosa da fare è scegliere i fiori che inseriremo nella nostra composizione di fiori artificiali. Ormai esistono quasi tutte le specie di fiori presenti in natura. Orchidee, rose, ortensie, gigli: c'è l'imbarazzo della scelta. Anche i materiali sono moltissimi: esistono fiori artificiali in velluto, in carta e persino in seta. Sarà tutta una questione di gusto e di budget. Non vi resta che scegliere quale, tra i tanti, faccia al caso vostro.

  • erika All’interno di questa sezione parleremo delle piante perenni, cioè quelle che vivono più di due anni; queste piante arricchiscono i giardini di colori meravigliosi soprattutto nella stagione autunnale...
  • rosa Il linguaggio dei fiori era un modo di comunicare molto diffuso nell’800 ma ancora oggi, ad esempio, le rose rosse si regalato per significare passione, quelle bianche purezza e quelle rosa amicizia. ...
  • giardino fiorito Il giardino richiede cura e manutenzione costante, poiché le piante e i fiori devono essere seguite costantemente durante l’anno. Il giardinaggio è la tecnica che si occupa della coltivazione di piant...
  • fioriera da giardino Il giardino è uno spazio verde dove sono predominanti piante e fiori. Se la superficie a disposizione per piantare nella terra le specie vegetali è piuttosto ridotta si può ricorrere all’uso delle fio...

La sala da pranzo emulazione tabella Kit di fiori in ceramica brocca del latte ,27*28cm,4,27*28cm vasi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 75,5€


Una composizione di fiori artificiali: gli step per realizzarla

Diverse composizioni di fiori artificiali in un negozio Dopo aver optato per una composizione di fiori artificiali fatta in casa, dovrete provvedere all'acquisto di tutto il materiale necessario. Per prima cosa dovete scegliere il contenitore in cui alloggerete la vostra composizione di fiori artificiali. Sul mercato ve ne sono tantissimi modelli, di tutte le forme e le dimensioni, per cui la scelta dipende solo da voi. Una volta selezionato il contenitore potrete procedere oltre. Non commettete l'errore di sottovalutare l'importanza di dimensioni e forma: da queste dipenderà l'acquisto del numero di fiori necessari, la loro forma ed il loro colore. Salvo che non optiate per una ciotola bianca, nera o verde scuro, dovrete selezionare accuratamente il colore dei fiori per evitare che, dopo tante cautele, la vostra creazione diventi disarmonica e di cattivo gusto.


Composizione fiori artificiali: Una composizione di fiori finti: come procedere

Composizione di fiori artificiali con rose Acquistato il contenitore, la spugna ed i fiori necessari per la vostra composizione di fiori artificiali, non vi resta che creare! Se avete in mente di realizzare un centro tavola vi consigliamo di acquistare una o più candele, sempre in numero dispari. La prima operazione creativa riguarda proprio l'eventuale presenza di candele: collocatele all'inizio, al centro se una, in fila se più di una. Fatto ciò, procedete sistemando la parte più esterna della composizione di fiori artificiali, inserendo il verde e le foglie lungo il perimetro della spugna da fiori. Badate che si tratti di materiale che non si sviluppi in altezza ma in larghezza. Se preferite un effetto compatto, procedete nella stessa maniera ma con elementi che non sporgano e non si estendano oltre i bordi della ciotola. A questo punto procedete al riempimento dall'esterno verso l'interno e non preoccupatevi troppo degli spazi. Provvederete a riempire i buchi alla fine.



COMMENTI SULL' ARTICOLO