Composizioni floreali finte

Composizioni floreali di fiori finti: passione e arte

La realizzazione di composizioni floreali di fiori finti è un hobby per chi nel tempo libero vuole esprimere la sua creatività ed è un lavoro per chi fa di quest'arte una fonte di guadagno: si tratta di fioristi e artigiani con passione e inventiva che desiderano creare qualcosa di originale. Con le composizioni floreali di fiori finti si creano mazzi di fiori e bouquet, o miniature di composizioni adatte per le bomboniere. I tipi di mazzi o di bouquet possono essere tematici se creati in sintonia con gli ambienti in cui verranno posti. Si potrà avere una composizione raffinata che si adatta ad ambienti di classe ed eleganti, o una composizione country perfetta e necessaria nei ristoranti stile rustico, dove si addicono composizioni di girasoli finti in grandi vasi o centrotavola con fiori secchi che rendono piacevole l'ambiente.
composizioni floreali di fiori finti

eBoot 100 Pezzi Fiori Fioristi Decorativi Stelo Filo 26 Calibro (0,5 mm) 14 Pollici, Verde Scuro

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€
(Risparmi 3€)


Composizioni floreali di fiori finti di carta o di stoffa

composizioni di fiori finti di carta e di stoffa Le composizioni floreali di fiori finti si realizzano sia con carta sia con stoffa. Per chi inizia a lavorare alla loro creazione è adatta la carta pesta perchè più economica e facile da modellare. Per i più esperti va bene anche la carta di riso o la carta velina. I fiori delle composizioni possono essere realizzati anche con stoffa in seta o nastri in raso ma è richiesta maggiore sapienza e conoscenza delle tecniche di assemblaggio. Si tratta di composizioni floreali più raffinate che si utilizzano per allestire i ristoranti o come ornamento per le bomboniere di nozze. Oltre ai fiori si producono steli, foglie, pistilli e corolle e quindi è necessario avere una certa manualità con i differenti materiali. Questo è il motivo per cui la carta pesta va bene per i principianti che si potrebbero scoraggiare alle prime difficoltà.

    TINNINA 10 pezzi artificiali Margherita fiore del Crisantemo Girasoli per la decorazione domestica nozze mazzi bianca

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,99€


    Composizioni floreali di fiori finti: il materiale necessario

    fiori finti di carta crespa Per creare composizioni floreali di fiori finti bisogna disporre di carta crespa di vari colori, di stoffa in seta o di nastri in raso o velo, di forbici, di filo di ferro, di tronchese, di nastro guttaperca, di colla, di filo in cotone e di stecchini da spiedino. I materiali necessari si trovano presso i fioristi, i magazzini del fai da te o le mercerie per le stoffe e i nastri. I fiori spesso vengono creati nella forma e nei colori tipici dei fiori freschi e anche la profumazione spruzzata sulle composizioni floreali richiama il loro reale profumo. Se la composizione è di carta crespa, si parte da una striscia di carta della lunghezza variabile da piegare a metà e da arrotolare attorno all'estremità del filo di ferro. Esso si ricopre con nastro adesivo verde o marrone e all'interno si inseriscono almeno due petali creati anch'essi con i fili di ferro e carta dello stesso tipo. Se si usa la stoffa in seta, anch'essa deve essere piegata a metà e arrotolata su se stessa. Per imitare i pistili si inseriscono al centro del fiore delle perle cucite con fili di cotone; il filo di ferro che funge da stelo si riveste con nastro adesivo bianco.


    Composizioni floreali finte: Composizioni floreali di fiori finti per le feste

    il cestino delle feste con fiori artificiali In estate le composizioni floreali di fiori finti sostituiscono quelle di fiori freschi che appassiscono velocemente. Anche in inverno si usano fiori artificiali perchè una composizione dura più a lungo nel periodo delle feste. Per il periodo natalizio si realizzano centrotavola di stelle di natale che sono perfette da mettere in vasi di terracotta. Al centro si inserisce la spugna nella quale infilare le stelle e i rametti di bacche rosse; infine si circonda la composizione con un cerchio di foglie di vischio e con delle pigne. Per Pasqua è adeguato un cestino in vimini in cui inserire delle margherite al centro della spugna. Dopo si crea un cerchio di spighe di grano alternate a steli di frutta finta come pere o mele oppure si inseriscono steli coperti da nastro marrone che hanno ad un'estremità dei pulcini finti. Il loro colore giallo in armonia con le corolle delle margherite è perfetto per il periodo pasquale.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO