Come fare fiori con tovaglioli di carta

Un fiore dai mille usi

La buona manualità oggi viene considerata un grande valore. È facile trovare oggetti di ogni forma e materiale già pronti per essere usati e consumati, ma sempre più raro e prezioso è il tempo necessario per fare con le proprie mani qualcosa di unico e originale. Disponiamo di una miriade di oggetti dei quali non conosciamo l'origine, prodotti in grande numero su scala industriale che spesso non riescono a rappresentare la nostra personalità e il nostro gusto. A volte fare da sè è proibitivo perché richiede conoscenze specifiche, materiale costoso o molto tempo da dedicare. Ma in alcuni casi si può ottenere un risultato sorprendente con il minimo impiego di materiali ed energie.Questo è il caso quando ci cimentiamo nella realizzazione di fiori con i tovaglioli di carta. Vanno benissimo tutti i tipi di salviette, da naso o da tavola, piccole o grandi, pulite o sporche... ma non sporchissime!
Procedimento per fare fiori di carta

Ma Buzhi velvet grande fiore arte floreale semplice tabella runner nell'atmosfera bed mogano tavolo da pranzo tavolo da caffè di tovaglioli , accessori per caffè Decorazioni di Natale Halloween-YU&XIN

Prezzo: in offerta su Amazon a: 32€


Fai sbocciare incantevoli fiori con tovaglioli di carta

Fiori da un tovagliolo in vasoPer fare i nostri fiori di carta abbiamo bisogno di un tovagliolo e di un filo, niente di più. È importante che il tovagliolo sia composto da più veli, almeno quattro, e che sia possibile separarli. Il colore e le dimensioni dipendono dal gusto personale ma va bene quello che ci troviamo sotto mano nel momento in cui decidiamo di cimentarci in questa simpatica attività.Distendiamo il tovagliolo e facciamo delle pieghe a fisarmonica partendo da un lato del quadrato fino al lato opposto. Possiamo anche decidere di piegare a metà il quadrato e tagliarlo in due, per poi piegare la fisarmonica partendo dal lato più stretto dei due rettangoli sovrapposti. Cerchiamo di essere precisi e di fare le pieghe ben parallele. Ma anche se alla fine qualche strato si dovesse torcere, questo non inficerà il risultato finale.

    Luce con sensore di movimento, 16 LED brillanti, alimentazione solare senza fili, impermeabile e senza batterie

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,99€
    (Risparmi 9,01€)


    Preparare bouquet di tovaglioli

    Come fare varianti di fiori di cartaSegniamo il centro delle pieghe a fisarmonica con un paio di giri di filo di cotone, quello semplice per cucire va bene. Il colore del filo non è importante perché una volta ultimato il fiore di carta non si vedrà. Fissiamo per bene il filo con un nodino e cominciamo a srotolare le pieghe della fisarmonica dai due lati. Partendo da un angolo, stropicciamo la carta fino a che i veli si saranno scollati l'uno dall'altro. Con delicatezza accompagniamo i veli uno ad uno verso l'esterno. La carta qui è molto sottile e potrebbe lacerarsi, quindi assicuriamoci di esercitare la giusta pressione senza fare forza. Man mano che liberiamo i singoli strati del tovagliolo vedremo la creazione prendere la forma di un pon pon. Quando tutti gli strati del tovagliolo saranno liberati, potremo modellarli delicatamente con le dita affinché assumano una forma di fiore. La nostra creazione è appena sbocciata, possiamo fissarla ad un calice e con questo ad uno stelo per creare delicati bouquet variopinti.


    Come fare fiori con tovaglioli di carta: Ghirlande di colori con i fiori di tovaglioli di carta

    Mazzo di fiori di cartaLa nostra fantasia ci suggerirà numerose varianti per questi fiori con i tovaglioli di carta, potremo cambiare il colore di partenza o colorare il lavoro finito spruzzandolo con della tempera diluita appena. Facciamo attenzione a non usare colori troppo liquidi che romperebbero la cellulosa. Potremo sagomare la carta una volta piegata a fisarmonica, decidendo di volta in volta di cambiare il risultato finale arrotondando le punte o ritagliando la punta di un triangolino attraverso gli strati piegati. La dimensione delle pieghe, uno, due o tre centimetri, cambierà ulteriormente l'effetto finale. Infine, al posto di un semplice filo di cotone potremo usare un bel nastro intonato e creare delle decorazioni da appendere come palle portafortuna. I motivi floreali possono essere usati per creare ghirlande decorative di diverse dimensioni. Questi fiori saranno perfetti per rendere speciale la decorazione di eventi o cerimonie.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO