Fiori di carta crespa

Fiori di carta crespa: un tocco di eleganza

I fiori di carta crespa rappresentano un modo economico ed elegante per decorare e realizzare fiori dalle varie sfaccettature. Innanzitutto occorre procurarsi l'elemento principale: la carta crespa. Quest'ultima è facile da trovare presso tutte le cartolerie e reparti cancelleria dei centri commerciali. Generalmente viene venduta in rotoli che possono pesare dai 30 ai 180 grammi È possibile scegliere fra un'ampia gamma di colori, in base ai propri gusti ed esigenze. Tuttavia se si desidera realizzare delle particolari sfumature o chiazze esiste un metodo fai da te molto veloce ed efficace. Il procedimento è semplice: basta immergere più fogli di carta crespa in un contenitore pieno di acqua fredda. A contatto con l'acqua, infatti, i colori si mescolano fra loro creando dei meravigliosi effetti cromatici. Fatto questo, li si lascia asciugare su di una superficie piana. È importante ricordarsi di non usare colori come tempere ed acquerelli per dipingere sulla carta crespa, si rischierebbe solo di romperla.
Carta crespa di tutti i colori

Eggling Uova Con Erbe Aromatiche - Spicy Red Pepper

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,9€


Come fare rose di carta crespa

Rose rosse di carta crespa Per realizzare delle rose di carta crespa, occorrono: -carta crespa rossa; -carta crespa verde; -un filo di ferro; -un filo rosso; -colla vilinica. Si inizia tagliando delle strisce di carta crespa rossa larghe circa 5 cm e lunghe 70 cm. Con il filo di ferro si crea il gambo del fiore che deve essere lungo circa 40 cm. A questo punto si procede avvolgendo su se stessa una striscia rossa, avendo cura di stringere e schiacciare alla base i vari strati. Continuando ad avvolgere la striscia di carta crespa si vedranno formare dei petali simili a quelli di una rosa vera. Bisogna avvolgere la parte finale della striscia lungo il filo di ferro precedentemente tagliato e unire saldamente il tutto con il filo rosso. Si stende con un pennello della colla vilinica sul filo e bisogna incollarci sopra un pezzo di carta crespa verde, al fine di sembrare un vero gambo. Se si vuole, per rendere l'effetto più realistico, si possono incollare sul gambo delle foglie ottenute ritagliando la carta crespa verde.

  • Come realizzare fiori di carta crespa Materiale necessario per i fiori: - Rotoli di carta crespa in 4 colori diversi - filo per i fiori - nastro floreale - forbici - batuffolo di cotone - è possibile anche scaricare dal web dei templates...
  • Fiori semplici di carta crespa Ai bambini piace molto giocare con materiali facili da manipolare e con cui interagire semplicemente. Hanno bisogno di toccare le cose per capirne la consistenza e così imparare ad riconoscere ciò che...
  • Come fare fiori di carta materiali Per fare i fiori di carta è consigliabile partire con un materiale semplice e gestibile come la carta crespa. E' disponibile in vari colori e grammature e ha un costo molto economico. La carta crespa ...

Luce con sensore di movimento, 16 LED brillanti, alimentazione solare senza fili, impermeabile e senza batterie

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,99€
(Risparmi 9,01€)


Come fare gerbere di carta crespa

Gerbere di carta crespa rosa Per realizzare delle gerbere di carta crespa occorrono:-carta crespa rosa (o di qualsiasi colore si voglia);-carta crespa verde;-filo di ferro; -pallina di carta;-colla vinilica. Si comincia facendo dei fori alla pallina di carta. Si fa passare il filo di ferro tra questi buchi e lo si blocca alla base della pallina. Si procede tagliando la carta crespa in modo da formare due rettangoli che siano approssimativamente uno il doppio dell'altro, sia in larghezza che in lunghezza. A questo punto si taglia il rettangolo più grande formando tanti piccoli petali e quello più piccolo, invece, facendo tanti tagli dritti. Questa operazione si effettua mantenendo intere le parti inferiori dei rettangoli, tagliando solo la parte superiore. Si mette della colla vinilica sulla pallina, vi si incolla il rettangolo più piccolo e lo si ferma con il filo di ferro. Sempre con il filo di ferro si avvolge, in seguito, il rettangolo di petali attorno alla pallina. Con la carta crespa verde si fanno i sepali ed il gambo che verranno incollati con la colla vinilica.


Come fare garofani di carta crespa

Garofani di carta crespa con sfumature chiareI garofani sono diffusi in Europa da tantissimi secoli e sono molto apprezzati in quanto simbolo di nobiltà, dignità e virtù. Per realizzare dei garofani di carta crespa, sono necessari:-carta crespa colorata;-nastro adesivo verde (possibilmente tipo quello dei fioristi);-filo di ferro; -filodi nylon; -nastri di raso; -cordoni di carta;-colla vilinica. Si taglia una striscia di carta crespa, la si piega a metà nel senso della lunghezza e la si arrotola, senza stringere troppo. Con il filo di nylon bisogna legare la base e successivamente si inserisce al centro di quest'ultima il filo di ferro. Con il nastro adesivo si provvede a coprire il filo di nylon e per dar vita al garofano occorre aprire la corolla e modellarla. Si devono ottenere delle ondulazioni su tutta la striscia e rovesciando la carta si possono ottenere i petali. Alla fine con il nastro verde si coprono il calice e lo stelo.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO