Fiori di carta origami

Preparazione del cartoncino per ottenere fiori di carta origami

Tutto ciò di cui necessitate al fine di realizzare un bellissimo fiore di carta origami è un cartoncino colorato, preferibilmente quadrato, delle dimensioni di quaranta per quaranta centimetri. Maggiormente consigliato è l'utilizzo di carta colorata presente nei famosi 'scrapbook', noti anche con il nome di 'album da ritaglio'. Essi si presentano solitamente composti da due facciate, una perfettamente liscia e bianca, e l'altra recante una stampa colorata (del colore che più si preferisce). In questo modo, si potrà maggiormente valorizzare il fiore che andrete a realizzare, poiché mediante le piegature effettuate in corso d'opera, potrete appurare l'evolversi e l'alternarsi delle pieghe stesse. Per ottenere un cartoncino quadrato, si provvederà a misurare con un righello la dimensione del lato più corto e a rendere della medesima lunghezza anche il lato maggiore.
Preparazione del cartoncino colorato

10pcs 10 Inch Carta Velina Pompon fiori di carta festa di nozze Decor Craft per feste e matrimoni

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,73€


Come effettuare le pieghe

fiori di cartaDopo aver ritagliato il cartoncino ed aver ottenuto un quadrato, si dovrà procedere ad effettuare le prime pieghe; vediamo come. In primo luogo, si dovrà unire il vertice dell' angolo superiore sinistro con quello dell'angolo inferiore destro (ottenendo un primo triangolo isoscele). La stessa operazione andrà ripetuta unendo il vertice dell'angolo superiore destro con quello inferiore sinistro. Effettuare le medesime pieghe anche sul 'retro' del foglio di carta; si dovrebbero ottenere a questo punto due pieghe perpendicolari che attraversano il foglio, le quali a loro volta si incontrano verso il centro. Sarà proprio questa intersezione centrale, ottenuta mediante le due precedenti piegature, a costituire il punto di partenza per l'operazione successiva, di seguito riportata.

  • Tulipani fiori facili origami Per creare un origami fiore di tulipano abbiamo bisogno di un foglio di carta quadrato, dal lato di 15 cm. Questa è la misura standard, ma una volta fatta sufficiente pratica, potremo cimentarci piega...
  • Composizione di fiori origami Per piegare questo modello tradizionale di fiore origami cominciamo costruendo la base triangolare. Pieghiamo il foglio quadrato dal lato di 15cm in due, lungo entrambe le mediane del lato, segniamo l...

syalex (TM) fiori e farfalle DIY parete rimovibile in vinile Arte Decalcomanie carta da parati per stanza 50 * 70 cm adesivo de parede

Prezzo: in offerta su Amazon a: 24,05€


Ulteriori pieghe interne

fiori con velinaAdesso, non dovrete far altro che piegare gli angoli verso il centro ed afferrarne uno di essi collocandolo in modo che il punto si trovi direttamente al di sopra della metà delle due pieghe appena create nel centro del foglio. Abbassare la piegatura ottenuta e ripetere questa operazione per ciascun angolo; dal momento che l'ultimo 'step' ha portato ad una porzione di foglio più piccola, vi ritroverete adesso dinanzi a nuove 'curve'; piegarle verso il centro una per volta, ripetendo l'operazione esemplificata nel passaggio precedente. Capovolgere quanto ottenuto e porsi dinanzi al foglio piegato dal lato in cui non vi siano pieghe visibili. Piegare nuovamente gli angoli verso il centro ed afferrarne uno per volta, cercando di piegarlo a 'metà strada' verso il centro. Piegare le ultime curve per quanto possibile (all'incirca tra un terzo e la metà della strada verso il centro).


Fiori di carta origami: Gli ultimi 'steps'

Fiore di carta ultimato Vediamo infine come dare la forma definitiva al vostro fiore; innanzitutto vi occorrerà tirare con delicatezza i primi petali ottenuti, mantenendo sempre il foglio orientato nel verso che vi consentirà di vedere le ultime pieghe effettuate. Si consiglia altresì di maneggiare delicatamente i petali creati soprattutto nei passaggi precedenti, al fine di evitare che essi possano strapparsi; va sottolineato al contempo che potrebbe essere necessario (in alcuni casi) aprire leggermente il fiore per ottenere i restanti petali dei quali esso andrà a comporsi. Non appena avrete ultimato anche questo passaggio, assicuratevi di aver disposto il lembo in posizione quasi perfettamente verticale e ripetere l'operazione sopracitata per altre quattro 'alette'. Se preferite, potete ornare i petali del vostro fiore con dei disegni a piacere.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO