costo erba sintetica

Costo erba sintetica

L’erba sintetica è composta da un tessuto artificiale che imita quasi perfettamente l’erba naturale. Con l’erba sintetica si possono realizzare prati e tappeti erbosi “finti”, ovvero non naturali. Questa soluzione è preferibile quando non si ha tempo da dedicare alla cura del prato vero o quando le condizioni climatiche non favoriscono la crescita sana dell’erba naturale. L’erba sintetica è più pratica da installare rispetto a quella naturale. Ma non solo: questo prodotto si può posare non solo su giardini e spazi aperti pubblici, ma anche su ampie o piccole terrazze. L’erba sintetica è molto diffusa anche nei campi da gioco, dove le condizioni climatiche dei scelti per le gare non permettono la creazione di manti erbosi naturali. Le cattive condizioni climatiche possono, infatti, danneggiare gravemente l’erba naturale, compromettendone non solo la resa ornamentale, ma anche la resistenza ai traumi e al calpestamento. Per evitare danni ai giocatori, le organizzazioni sportive stanno proprio favorendo ed incentivando la creazione di campi in erba sintetica. Quest’ultima, insomma, presenta molti vantaggi, come la non necessità di ricorrere alla semina, alla preparazione del terreno, ma anche alla cura e alla manutenzione del prato. Tutti questi vantaggi, però, hanno un costo. L’erba sintetica di qualità, infatti, quella usata per i campi sportivi per intenderci, costa parecchio. Il costo serve a garantire che si tratti di un’erba di qualità adatta al camminamento e al movimento degli atleti. L’erba sintetica deve garantire anche uniformità e nessun avallamento, in modo da impedire il rischio di cadute. Tutte queste proprietà possono riguardare anche l’erba sintetica per uso privato.


Costo per tipologie di erba

Come già detto al paragrado precedente, l’erba sintetica presenta degli innegabili vantaggi e se ad essi si aggiunge anche la qualità della stessa, appare naturale che questa abbia un certo costo. Il costo dell’erba sintetica dipende, quindi, primariamente, dalla qualità dell’erba. Un altro fattore che incide sul costo è anche la superficie da rivestire. Per i campi da gioco il costo complessivo dell’erba sintetica può anche superare i 350 mila euro e se si considera che stiamo parlando di grandi superfici, il prezzo non è nemmeno eccessivo. Sul costo dell’erba sintetica incide moltissimo anche il tipo di tessuto usato. La moquette di erba sintetica in polipropilene e con fondo in lattice costa circa quindici euro al metro quadro. In genere, questa moquette viene venduta in rotoli lunghi 25 centimetri e larghi un metro. Ogni rotolo costa circa 110 euro. L’erba di questa moquette è alta da 0,5 a 0,8 centimetri. Si tratta, dunque, di un’erba molto bassa, dove non è necessario praticare alcun taglio, operazione, invece, richiesta per l’erba naturale. I costi dei prati in erba sintetica sono estremamente variabili. In giro si trovano tappeti in erba sintetica da 130 o 150 euro, per dimensioni di un metro per cinque, ma anche rotoli da dieci metri che costano poco meno di novantanove euro.


    Quali scegliere

    La scelta dell’erba sintetica deve certamente puntare a materiali di qualità e assolutamente non tossici. La principale classificazione dell’erba sintetica di qualità viene fatta tra erba per arredo o erba per campo da gioco. E’ naturale che in un giardino o per semplici questioni decorative sia più conveniente scegliere l’erba sintetica per arredo. Se, però, nello stesso spazio esterno, si preferisce allestire un piccolo campo da gioco, allora è meglio puntare sull’erba sintetica specifica per prato sportivo. I costi di ques’erba sono lievemente superiori rispetto a quella per arredo, perché cambia la qualità dell’intaso ( riempimento del terreno per la posa dell’erba). Nei tappeti erbosi per arredo si usa la sabbia, mentre in quelli sportivi si usano materiale organico o gomma atossica. Questi intasi garantiscono l’assenza di deformazioni durante l’attività di gioco o la pratica sportiva. In alternativa, si può comunque usare sempre l’intaso con sabbia, perché l’erba sintetica di qualità supporta qualsiasi tipo di riempimento. Il tipo di intaso, ad ogni modo, condiziona sempre il prezzo dell’erba, con differenze di costo talvolta abbastanza evidenti.


    costo erba sintetica: Dove comprare

    L’erba sintetica si può acquistare nei reparti casa e giardino dei negozi di bricolage, presso le ditte specializzate in materiali per arredo, nei reparti casa e arredo dei centri commerciali, presso le aziende venditrici di erba sintetica per campi privati o sportivi e negli e-commerce. Come si può notare, i canali di acquisto sono moltissimi, basta solo trovare quello più vicino o più adatto alle proprie esigenze. Presso i negozi è possibile visionare dal vivo la qualità dell’erba sintetica, mentre negli e-commerce ci si deve fidare solo dei cataloghi pubblicati sul web. L’acquisto online dell’erba sintetica comprende anche le eventuali spese di trasporto e spedizione, che si aggirano intorno ai dieci euro. Tali spese sono comunque irrilevanti nel caso si acquisti presso siti autorevoli e appartenenti a venditori affidabili.


    Guarda il Video

    commenti

    Nome:

    E-mail:

    Commento:


    14:55:28 -
    francesco - commento su costo erba sintetica
    prima di porre l£erba sintetica, di sotto vanno posti teli e quali?? ringrazio