Giardiniere

Il giardiniere

Per chi possiede un giardino, soprattutto di grandi dimensioni, la figura del giardiniere si rivela di estrema importanza, sia per la progettazione dello spazio esterno che per la successiva cura delle piante, anche perché, soprattutto se il giardino è molto ampio, le azioni da compiere periodicamente saranno parecchie e richiederanno una figura professionale, che conosca le caratteristiche di tutte le piante. D’altronde, anche chi possiede un terrazzo o un balcone e vuole avere uno spazio esterno ordinato e ben curato, dovrebbe consultarne uno, almeno periodicamente: un buon giardiniere infatti, potrà consigliarci su quali sono le piante che fioriscono nello stesso momento, oppure su quali sono quelle che cresceranno meglio a seconda dell’esposizione del nostro terrazzo, o ancora su quelle più adatte a non attirare determinati insetti.
Un giardiniere al lavoro

Doccia Solare da Esterno Giardino 44L Miscelatore e Lavapiedi Arkema Happy XL Antracite

Prezzo: in offerta su Amazon a: 324,5€


Trovare un giardiniere

Un giardiniere scultore Trovare un giardiniere da chiamare o da impiegare al nostro servizio non è difficile, ma, soprattutto se intendiamo assumerlo stabilmente, dovremo assicurarci che conosca veramente il suo mestiere e che sia una persona onesta, perché dovrà passare ore all’interno del nostro giardino e probabilmente avere accesso anche ai locali della casa. Se abitate in città, si possono trovare, anche on line, numerose aziende che vendono articoli da giardinaggio e che forniscono anche il servizio di giardiniere a domicilio. Se invece abitate in un piccolo centro o in campagna, avrete forse l’opportunità di poter trovare qualcuno del posto, abituato magari a curare il proprio campo o giardino, che conosce le piante grazie all’esperienza diretta e che potrà accettare di fornirvi questo servizio, anche solo periodicamente.

    Rack portautensili - Supporti a Muro per Utensili - Utensile per Montaggio a Parete - Utensili a Parete - Sistema di stoccaggio per casa e Garage - Gancio per Attrezzi in Acciaio, 1,20 m

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 33,99€


    Giardiniere fai da te

    Giardiniere che cura il pratoMolte delle persone che amano passare del tempo in mezzo alla natura hanno un po’ l’animo del giardiniere, anche perché quest’attività rappresenta per molti anche un ottimo modo per rilassarsi, tanto che nella cultura orientale la cura delle piante è strettamente collegata al benessere personale e spirituale degli individui. Tuttavia improvvisarsi giardinieri non si può, ed anche coloro che sono dotati del cosiddetto pollice verde sanno che è indispensabile, se si vuole veder crescere bene le proprie piante, informarsi bene sulle necessità particolari delle specie e, a volte, è necessario un vero e proprio studio per arrivare a conoscere i migliori concimi o i pesticidi giusti per le nostre necessità. Tuttavia applicandosi con costanza, soprattutto se l’ampiezza del giardino non è grande, anche un giardiniere fai da te può ottenere risultati apprezzabili, con grande soddisfazione.


    Costo di un giardiniere

    Giardiniere installa il prato a rotoli I prezzi per ottenere il servizio di un giardiniere variano molto, sia in base al luogo ma soprattutto in base ai compiti che il giardiniere dovrà eseguire. A volte, chiamare un giardiniere una tantum, può costare più caro che averne uno stabilmente impiegato al nostro servizio, quindi dovrete valutare bene, in base alle vostre esigenze, quale soluzione vi conviene maggiormente. In generale, il costo di un giardiniere apprendista oscilla intorno ai 6/7 euro l’ora; quello di un giardiniere di media esperienza è fra i 7/8 euro l’ora, mentre un giardiniere esperto potrà chiedervi fra i 12 ed i 15 euro l’ora; un giardiniere impiegato stabilmente potrà invece costarvi mediamente fra gli 800 ed i 1200 euro al mese. A questi prezzi però bisognerà aggiungere il costo dei materiali, in base al lavoro che il giardiniere dovrà svolgere, che è generalmente a carico del cliente.




    COMMENTI SULL' ARTICOLO