Hoya carnosa

Hoya carnosa e i suoi fiori di porcellana

L'hoya carnosa è in Italia nota con il nome "fiore di cera" per la delicatezza dei suoi petali rosa, tanto da meritarsi anche l'appellativo "fiore di porcellana". Questa pianta da interni è di carattere rampicante, con dei fiori a forma di stella, raggruppati in infiorescenze a semisfera. I fiorellini dell'hoya carnosa sono di un rosa pallido o talvolta bianco con il centro rosso, e i suoi petali sono ricoperti da una leggera peluria simile al velluto di seta. I suoi fusti possono allungarsi fino a due metri, quindi va allevata in modo che possa arrampicarsi vicino un traliccio o una cupola inserita in profondità all'interno del vaso. Di solito verso l'imbrunire, rilascia un nettare, di cui il profumo, intenso e dolce, ricorda il cocco o la vaniglia. E' una pianta originaria delle foreste pluviali.
una perfetta fioritura geometrica dell'Hoya carnosa

Hoya Collezione - 4 Piante

Prezzo: in offerta su Amazon a: 26€


Come coltivare un'hoya carnosa

un'hoya carnosa cresciuta in salotto La pianta da interno di cui stiamo parlando ha bisogno di essere posizionata in un luogo molto luminoso della casa, ma non esposta ai raggi diretti del sole. Bisogna porla in un contenitore minuscolo e rinvasarla almeno ogni 2 anni, non cambiando eccessivamente la grandezza del contenitore. Si utilizza un terriccio ricco e sciolto mescolato a pietra pomice o sabbia per ottimizzare il drenaggio. E' consigliabile utilizzare un fertilizzante liquido ricco di potassio per la concimazione. Le eccessive quantità d'acqua danneggiano la pianta, quindi andremo ad annaffiare la carnosa nei periodi caldi con regolarità ogni qualvolta il terreno sia completamente asciutto, aggiungendo ogni 15 giorni del concime per piante da fiori all'acqua delle innaffiature. Nei periodi molto freddi, si dirada l'irrigazione perchè la pianta, in riposo vegetativo riesce a sopportare anche lunghi periodi di siccità.

  • Aloe vera Le foglie assumono una disposizione a ciuffo, dipartendosi da un centro comune, un po’ come i petali di una rosa. Sono semplici e la loro lunghezza va dai 40 ai 60 centimetri. Hanno forma lanceolata, ...
  • Fiore di gardenia La gardenia comprende numerosissime specie di cui la più diffusa è la Gardenia jasminoides. La famiglia a cui appartiene questa pianta è la stessa della pianta del caffè. I fiori crescono all’ascella ...
  • Piante di anthurium bianco L’anthurium bianco è una pianta erbacea originaria delle foreste del Sud America. Fa parte della numerosa famiglia delle Araceae e il suo genere comprende oltre 500 specie sia terrestri che epifite. S...
  • Fiori di primula obconica La primula obconica è una pianta perenne erbacea ed è arrivata nel nostro continente direttamente dai paesi asiatici. E' caratterizzata dalla presenza di una rosetta di foglie basali molto grandi e to...

Vivai Le Georgiche Hoya Carnosa Variegata

Prezzo: in offerta su Amazon a: 34,9€


I fiori di cera

fioritura vellutata per questa pianta La pianta fiorisce di solito non prima dei due anni. La fioritura dell'hoya carnosa avviene in primavera, principalmente nel mese di aprile; la fioritura continua per tutta la stagione e oltre. I fiori formano grappoli di 15-20 fiorellini bianchi o rosa pallido, vellutati e profumati. La Hoya Carnosa può crescere oltre i due metri e talvolta dallo stesso fusto, la pianta emette una nuova fioritura, quindi nel processo di potatura è bene eliminare solo i fiori appassiti e le parti danneggiate. La cimatura degli apici e dei fusti favorisce una fioritura multipla. Altro fattore a favorire la fioritura è il cambio di temperatura; infatti una temperatura costante non favorirebbe la nascita dei boccioli.La pianta necessita di una zona luminosa per i periodi da primavera a fine estate, e di una zona interna a mezz'ombra, non esposta a correnti d'aria per i periodi invernali.


Vantaggi e difficoltà nell'acquistare un'hoya carnosa

i morbidi petali della pianta Questa pianta da interno regalerà un tocco di classe al vostro appartamento perchè essendo originaria delle zone orientali e foreste pluviali, non si troverà facilmente in casa di qualcuno. La sua fioritura esaltaerà il senso della vista per la bellezza geometrica dei suoi grappoli di fiorellini ed esalterà l'olfatto per il profumo dolce e intenso che emana di sera. Il tocco dei petali vellutati sarà piacevole al tatto grazie alla leggera peluria che caratterizza i fiori. Se avete deciso di crescere la vostra hoya carnosa, c'è da stare costantemente attenti, a cominciare dall'esposizione al sole. I principali nemici della pianta sono i raggi diretti del sole, e le temperature sotto i 10 gradi oltre l'eccessiva quantità d'acqua nell'innaffiatura. Altro punto a sfavore è il prezzo della piantina, che parte da 15 euro per un vasetto con diametro di 12 cm.



  • hoya carnosa Al genere hoya appartengono centinaia di specie e cultivar, tutte originarie dell'Asia meridionale, dell'Australia e del
    visita : hoya carnosa

COMMENTI SULL' ARTICOLO