Piante di casa

Cura delle piante di casa

Se nell'abitazione si vuole ricreare un piccolo "giardino di delizie", è necessario conoscere tutti gli accorgimenti tecnici indispensabili alla crescita delle piante di casa. Per prendersi cura delle proprie piante è necessario fare attenzione alla luce, alla temperatura e all'umidità. Le piante per sopravvivere hanno bisogno di luce, in grado di innescare sulle foglie il processo di fotosintesi. Alcune varietà di piante di casa prosperano in pieno sole, altre in mezz'ombra, poche in ombra. La temperatura ottimale per far crescere le piante in casa è compresa tra i 15 e i 21 gradi. Se la temperatura sale al di sopra dei valori normali, molte piante hanno bisogno di umidità. Si può provvedere, spruzzando sulle foglie un sottile film d'acqua e disponendo il vaso sopra una superficie di argilla espansa.
piante in piena luce

One liquido

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,8€


Contenitori per le piante di casa

zebrina pendula Per impreziosire le piante di casa e adattarle allo stile di arredo sono indispensabili contenitori corrispondenti. L'aspetto elegante della chrysalido carpus lutescens, sta bene vicino a una finestra a tutta altezza e sistemata in un vaso capiente di ceramica bianca o in tono con l'estetica dell'ambiente. Le tradizionali cassette di cotto si usano solitamente sui balconi, ma stanno bene in casa, magari nel vano di una finestra, contenenti due o tre piante di ciclamino. Un semplice cestino di paglia, si può utilizzare come portavaso, lasciandolo del suo colore naturale, oppure laccandolo in tinta con la stanza in cui sarà collocato. Per rendere vivi gli spazi della casa, ci sono le mensole in legno dal design minimal e pulito: ideali per raccogliere piante pendenti come la zebrina pendula.

  • Camelia Avete idea di quante possano essere le piante da giardino? Sicuramente moltissime e tutte molto interessanti e degne di considerazione ma noi ci limiteremo ad illustrarvene alcune come l’azalea, piant...
  • begonie Questa sezione è dedicata alle piante annuali, cioè quelle il cui ciclo vitale dura un anno oppure una o due stagioni. Parleremo, tra le altre, di alcune piante molto note che troviamo nei nostri parc...
  • erica carnea L’Erica è una pianta perenne sempreverde che ha origine nell’Europa occidentale e mediterranea ed in Africa, ha dei fiori molto belli che variano a seconda della specie, per questo spesso viene utiliz...
  • bouganville buttiana A molti di noi sarà sicuramente capitato, passeggiando tranquillamente per le vie delle nostre città, di vedere e restare affascinati dagli splendidi colori della Bouganville, questa pianta così parti...

Vivai Le Georgiche Schefflera Gerda

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12€


Disposizione delle piante di casa

yucca La collocazione delle piante di casa è una scelta del tutto personale, per questo non possono essere disposte ovunque, solo per appagare un piacere estetico, occorre sistemarle in spazi dove possano disporre di tutto quello di cui hanno bisogno. In un angolo del soggiorno, si può mettere un vaso contenente alberelli molto decorativi come il ficus benjamina o la yucca. Tra due finestre, per realizzare una soluzione di grande effetto scenografico, si possono sistemare ampie fioriere in piena luce, mettendo al centro del contenitore la pianta più alta. In un soggiorno dove il divano divide l'ambiente, le piante si possono sistemare dietro lo schienale, creando un gradevole effetto ottico. Per realizzare la composizione è adatta la dracaena perché ha il tronco robusto e i ciuffi verdi molto geometrici.


Piante di casa: Composizioni piante di casa

calceolaria Spesso si ottiene un effetto interessante accostando piante dalle strutture fogliari differenti. Le composizioni di cacti e succulente hanno un fascino particolare. Per creare un giardino in miniatura si può utilizzare un cestino o una ciotola, meglio se provvisti di un foro per evitare pericolosi ristagni che potrebbero danneggiare la pianta. Nella scelta delle piante di casa da raggruppare è bene, orientarsi su esemplari dalle esigenze compatibili. La calceolaria è una pianta dai fiori tondeggianti riuniti in grossi mazzi. Alcune piantine fiorite raggruppate in un cesto piatto di vimini creano una magnifica macchia di colore. L'ambiente che più si addice alla calatea è l'ingresso di una casa, dove il sole diretto non arriva a danneggiare il fogliame, ma sufficientemente luminoso perché se ne possano ammirare i colori.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO