Verdure invernali

Verdure invernali: finocchi

Anche se i finocchi sono disponibili tutto l'anno grazie alla coltivazione nelle serre, sono considerati come le verdure invernali per eccellenza. Le piante di finocchio vengono utilizzate per produrre semi e foglie per usi fitoterapici e preferiscono terreni che si trovano in zone con inverni non troppo freddi ed estati abbastanza umide. Anche nel piccolo orticello allestito in giardino o sul balcone si possono seminare i finocchi e, quando le piantine raggiungono i 7 centimetri devono essere separate per lasciare uno spazio di circa 25 centimetri tra l'una e l'altra e permettere la crescita. Grazie all'umidità tipica del periodo autunnale e invernale non occorre innaffiare sempre le piantine di finocchio. La parte bianca che consumiamo si chiama grumolo basale e per farlo diventare croccante è necessario coprirlo di terra appena inizia a crescere.
Verdure invernali: finocchi

GreenGard - Rotolo di tessuto per proteggere piante e coltivazioni da gelo e insetti, dimensioni 10 x 3,2 metri

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,59€


Verdure invernali: broccoli e cavoli

Verdure invernali: broccoli e cavoli Tra le verdure invernali più gustose ci sono i broccoli e i cavoli, anche se non trovano largo spazio in cucina a causa del loro forte odore. Sono una ricca fonte di fibre e vitamine.Le piantine di broccoli vengono poste a dimora all'inizio della stagione autunnale e disposte in fila ad una distanza di almeno 30 centimetri perché le dimensioni finali, incluse le foglie, sono piuttosto grandi. Questo accorgimento consentirà agli ortaggi di svilupparsi senza malformazioni e di non marcire ancora prima di essere raccolti.Secondo alcune leggende contadine, i cavoli della qualità cappuccio hanno un sapore molto più gustoso se raccolti dopo una notte di gelo. Anche se le foglie esterne possono apparire danneggiate, il cuore è molto dolce e succoso. Gran parte di queste verdure invernali hanno poteri disintossicanti e diuretici.

    Fertilizzante da 5 kg fertilizzante di potassio fertilizzante per autunno verdura fertilizzante - fertilizzante rende le vostre piante da giardino invernale fisso contiene idrosolubile Potassio ossido, ossido di magnesio e zolfo

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,95€


    Spinaci e altre verdure invernali

    Spinaci e altre verdure invernali Le verdure invernali più coltivate nell'orto sono gli spinaci e le verdure a foglia come insalate e bietole. Queste verdure trovano spazio negli orti meridionali, ma anche in quelli settentrionali, dove si aggiunge il famoso radicchio rosso. Il clima tipico delle stagioni fresche permette alle piante di crescere senza subire l'attacco esterno di funghi e insetti e di essere coltivate senza utilizzare pesticidi. Inoltre le verdure invernali non richiedono molta assistenza e con l'umidità naturale le operazioni di innaffiatura si riveleranno quasi superflue. Mentre le altre verdure invernali a foglia possono essere piantate in qualsiasi momento dell'inverno, il radicchio deve essere messo a dimora prima della fine dell'estate. I cespi avranno un sapore molto più gustoso e risulteranno più croccanti e compatti.


    Insalate con verdure invernali

    Insalate con verdure invernali Le insalate sono un piatto tipicamente estivo e alcune giornate sono così fredde che un bel brodino vegetale o di pollo è l'unico pasto desiderato. Però le insalate con le verdure invernali possono dare colore ad una giornata grigia. Inoltre sono molto nutrienti e contengono tutti gli elementi essenziali per evitare i malanni stagionali. Una specialità tipicamente siciliana è l'insalata con finocchi e arance che si realizza in pochissimo tempo e può essere gustata anche sul divano. Dopo aver lavato e sminuzzato i finocchi, pulire un'arancia (meglio se rossa) e tagliarla a fettine non troppo sottili, aggiungere un filo d'olio extravergine di oliva e consumare subito. Una variante prevede l'aggiunta di capperi e olive nere, ma il vero sapore è dato dal dolce finocchio che si sposa con l'amara arancia. Un'altra insalata con verdure invernali molto apprezzata è fatta con spinaci in foglie, pinoli, mele rosse.



    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO