Piantine da orto

Piantine da orto aromatiche: versatilità e sapori

Per chiunque non disponga di molto spazio o voglia semplicemente dare "un tocco in più" alla propria cucina, le piantine aromatiche potrebbero essere l'ideale: ne esistono infatti molte varietà e ognuna porta con sè i propri colori, odori e sapori, ma non solo, queste piante hanno infatti il pregio di essere fra le più versatili e si adattano benissimo a serre su balcone, orti classici e pensili, anche in verticale.Sono inoltre facilmente reperibili nella maggior parte dei supermercati, specialmente per quanto riguarda salvia, basilico e rosmarino.Menta, maggiorana e prezzemolo sono una buona scelta solo se, d'inverno, avete la possibilità di portarle al chiuso, in quanto soffrono molto il freddo: ottimo anche il Dragoncello, purché ogni tanto gli si dia una "spuntatina" impedendogli di crescere troppo.
erbe aromatiche appese

Kit Semina "Italia in Fiore", Bauletto con 2 Mini Serre per Germinazione e 4 Buste di Semi di Fiori, Assortimento Autunnale

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11€


Orto su balcone: ecco cosa coltivare

vaso con piantina Fra i tipi di orto più comuni c'è sicuramente quello su balcone che, a patto di usare vasi capienti, offre moltissime possibilità in fatto di piantine.Una delle piantine da orto che potrete scegliere sarà, ad esempio, la lattuga nelle sue varie tipologie: tutto ciò che dovrete fare per farla crescere bella e sana sarà assicurarvi che l'acqua non ristagni e quindi che il vaso che userete sia forato. Lo stesso dicasi per le zucchine e le barbabietole, sia da taglio che da costa, che, proprio come la lattuga non avranno bisogno di vasi più profondi di 10-20 cm (è bene saperlo.) Chi disponesse di vasi ancora più profondi (circa 30 cm) potrebbe darsi anche alla coltivazione di pomodori e peperoni, mentre per i più "coraggiosi" e qui si parla di vasi profondi almeno 40 cm, c'è il Sedano, buono...e dietetico.

  • L’agricoltura biologica sfrutta le risorse naturali del terreno e sviluppa coltivazioni senza l’impiego di sostanze chimiche (se non quelle minime consentite dagli organi di controllo) o di OGM (organ...
  • eleagnus L’insieme dei fattori climatici – irraggiamento solare, temperatura, precipitazioni, vento, umidità atmosferica, evapo-traspirazione (combinazione di evaporazione dal suolo e traspirazione da alberi e...
  • zucca lunga di napoli Pur essendo la pratica agronomica più delicata in quanto in gran parte incisiva sull’esito della coltura, la semina all’aria aperta rappresenta una soluzione comunque obbligata per le specie di piante...
  • "lattuga cavolo napoli" La tecnica colturale di diradamento periodico delle piantine di orticole – in condizione di avvio di sviluppo a germinazione completata, quando sono ancora provviste di un apparato radicale sottile, i...

Newcomdigi Sacco per Coltivazione di Patate Borsa per Piantare Piantine di Ortaggi Grow Bag in PE Impermeabile Sacchetto del Giardino Balcone 45 x 35 cm Nero - 1 Pezzo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,99€
(Risparmi 11€)


Orto in bottiglia: verde riciclo

fragole idroponiche Annualmente tendiamo a gettare via moltissima plastica che potremmo riutilizzare andando a trasformare, per esempio le nostre vecchie bottiglie in veri e propri vasi di piccola taglia da appendere al nostro balcone andando così a creare un cosiddetto "window garden" o più semplicemente giardino in bottiglia.Questi orti sono un modo moderno ed ecologico di riciclare, purtroppo però non tutte le piantine da orto si dimostrano adatte a questa soluzione: fra le più adattabili troviamo le fragole, seguite da zucchine e dalla già citata insalatina. Un'altra scelta sfiziosa è rappresentata dal mirtillo che non necessita molto spazio e può crescere tranquillamente anche in vasi medio-piccoli: attenzione invece alle more, tendenti a crescere molto verticalmente e quindi abbastanza complicate da curare.


Pensare in verticale: massimizzare gli spazi

piante da orto verticali Quando si hanno spazi ristretti la cosa migliore da fare è pensare "in verticale": via libera quindi ai rampicanti, come ad esempio le more o anche le zucche, di cui, grazie all'aiuto di appositi sostegni, potrete veicolare la crescita. Anche il pomodoro tende a crescere in lungo, ma non è il solo:i fagioli in tutte le loro varietà daranno infatti grande soddisfazione, a patto di essere annaffiati regolarmente ed abbondantemente, anche i frutti di bosco crescono "puntando verso l'alto" per cui si riveleranno adatti alle vostre esigenze. Per chi tenesse poi particolarmente all'estetica anche il girasole è da considerare: certo non è un ortaggio, ma offre la possibilità di consumare i suoi semi, molto apprezzati in cucina per via delle loro proprietà. Mai pensato ai pomodori ciliegina? Appendetene qualche vaso al soffitto per massimizzare gli spazi.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO