terriccio per piante grasse

vedi anche: Piante Grasse

Terriccio per piante grasse

Le piante grasse hanno caratteristiche molto diverse rispetto alle altre specie vegetali. Queste piante infatti vivono in luoghi particolarmente aridi e sassosi e non necessitano di grandi quantità di acqua perché sono in grado di immagazzinarla a scopo di riserva. Tuttavia, le piante grasse sono ormai molto comuni anche nelle nostre case e ciò fa sorgere la necessità di individuare il terriccio più adatto alla loro coltivazione in vaso. Non sempre, infatti, si riesce a riprodurre il microclima ideale alla crescita dei queste piante. La soluzione per la crescita sana delle piante grasse è rappresentata dal terriccio o substrato. Il terriccio per piante grasse deve, infatti, ricreare le stesse condizioni che le piante hanno nei suoli di origine, ovvero nei terreni dove si sviluppano spontaneamente e allo stato selvatico. Questo terriccio, dunque, deve mantenere le radici della pianta abbastanza asciutte, ma senza farle mancare le sostanze nutritive di cui ha bisogno. In tal senso, il terriccio ideale per le piante grasse è quello composto dalla sabbia, sostanza con elevato potere drenante. La sabbia va miscelata in parti uguali a terriccio universale e poi a resti di laterizi o pietre sminuzzate. Il terriccio universale contiene in genere una buona quantità di torba, sostanza organica che garantisce alle piante grasse la disponibilità di elementi nutritivi. In alternativa al terriccio universale si può usare un terriccio specifico per piante grasse. Questo prodotto si acquista generalmente nei garden center, ma i suoi costi potrebbero essere lievemente superiori a quelli del terriccio universale.
terriccio piante grasse

Terriccio per Piante Grasse, Lt. 7

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,15€


terriccio per piante grasse: Come prepararlo

Per risparmiare sul prezzo del terriccio per piante grasse, si può scegliere di preparare il substrato in proprio, sempre che ciò sia possibile e fattibile. In genere, il substrato per piante grasse si prepara miscelando sabbia di fiume con grana media e grossa, a terriccio universale e mattoni sminuzzati. Prima della miscela la sabbia va lavata e setacciata per eliminare eventuali corpi estranei o impurità. La miscela va preparata con sabbia ancora umida, in modo da ottenere un substrato solido e compatto. Affinché l’umidità della sabbia non danneggi le radici, è consigliabile riempire il fondo del vaso con argilla espansa. Questa va aggiunta in prossimità di una griglia che protegge i fori di drenaggio dell’acqua. Dopo aver interrato la pianta è anche consigliabile effettuare una leggera pacciamatura con della ghiaia. Con questi accorgimenti si sarà ottenuto un terriccio asciutto, leggero, ben drenato e senza rischio che la pianta grassa sviluppi pericolosi marciumi radicali.

  • rinvaso crassule Le piante grasse vengono erroneamente considerate una qualità di piante che richiedono poche attenzioni. Non è proprio così.Quando si acquistano delle piante, queste vengono dotate di piccoli vasett...

SOLEVIVO CACTACEE TERRICCIO PER PIANTE GRASSE DA 5 LT

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,75€


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO