giardinaggio

Il giardino richiede cura e manutenzione costante, poiché le piante e i fiori devono essere seguite costantemente durante l’anno. Il giardinaggio è la tecnica che si occupa della coltivazione di piante e fiori, e può essere un hobby oppure un’attività professionale. Piante e fiori sono coltivati al puro scopo ornamentale, a differenza, invece, di quanto accade in agricoltura dove si coltiva per ricavare un profitto. Per molte persone dedicarsi al giardinaggio significa anche rilassarsi stando a contatto con la natura. Quando si decide di dedicarsi in maniera seria alla cura del proprio giardino è fondamentale scegliere le piante da inserire in base alle condizioni ambientali della zona. Seppur sia predominante il clima mediterraneo, non tutte le regioni presentano le stesse condizioni atmosferiche durante l’anno. Proprio per tale motivo bisognerà scegliere solo quelle piante che effettivamente potranno sopportare determinate condizioni. Il tipo di suolo è un altro fattore da tenere in considerazione assieme all’estensione di terreno disponibile. Una particolare considerazione deve essere riferita all’effetto che si desidera ottenere in giardino. L’uso di piante e arbusti può essere sfruttato per creare delle zone di maggiore privacy oppure per delimitare delle aree all’interno del giardino stesso. I primi elementi da scegliere, ... continua

Articoli su : giardinaggio


1          3      4      5      ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
  • Le piante da giardino

    fiori da giardino Scegliere le giuste piante da giardino richiede un po' di impegno e la valutazione di elementi importanti per la crescita e lo sviluppo delle piante come esposizione, ore di luce, clima ecc..
  • Piante antizanzare

    piante usate come rimedio antizanzare Le piante anti zanzare tengono lontane le zanzare grazie al loro profumi, scopriamo alcune di queste piante
  • Immagini floreali

    Campo fiorito Dove si possono trovare delle immagini floreali da scaricare?La rete ci offre diverse possibilità, sia gratuite sia dietro il pagamento di una cifra irrisoria. Ecco quindi i migliori siti internet dai
  • Filosofia zen

    Buddha, il fondatore dello zen Simbolo di pace interiore ed equilibrio mentale, il giardino zen non è solo un poco di sabbia bianca da rastrellare, ma è una filosofia di vita, un modo di essere, e ogni suo elemento simboleggia qual
  • Viridea cusago

    Piante vivaio Viridea Cusago è una catena di garden center del Nord Italia. I suoi reparti sono: piante, animali e casa. Organizza iniziative a tema.
  • Giardini all'italiana

    Esempio di giardino all'italiana su diversi livelli I giardini all'italiana sono stati ideati qualche secolo fa e la loro paternità è attribuibile a Niccolò Tribolo. Presentano suddivisioni interne fatte con filari alberati, siepi e aiuole dalle forme
  • Argilla espansa

    Pacciamatura argilla espansa L'argilla espansa è molto apprezzata per le sue caratteristiche fisiche; si mostra infatti come piccole sfere leggere e porose.
  • Substrato

    Substrato di coltivazione Scegliere il substrato per la propria coltivazione è essenziale per riuscire a far crescere le piante. Una volta scelta la tipologia di coltivazione che si vuole effettuare si dovrebbe preparare il te
  • La carriola

    Una carriola di metallo La carriola è uno strumento con manici che permette di trasportare oggetti grossi ed ingombranti senza eccessiva fatica. Fatta in plastica o metallo, è un'attrezzatura molto utile per i giardini di di
  • Concimi chimici

    Scaffali di concimi chimici I concimi chimici arricchiscono il terreno e nutrono le piante. Sono prodotti sintetici ottenuti tramite processi industriali. Apportano principalmente azoto, fosforo e potassio, più i microelementi,
  • Fiori da giardino

    Specie di Viburnum Opulus Ogni giardino presenta caratteristiche molto peculiari e per questa ragione bisogna saper scegliere attentamente quale dei numerosi fiori da giardino piantare. A differenza di parecchie cose i fiori n
  • Mattoni tufo

    Un blocco in tufo I mattoni di tufo sono blocchi di materiale di origine vulcanica, molto leggeri e facilmente lavorabili. La loro alta porosità li rende materiale ideale per venire utilizzato insieme alla malta, pur e
1          3      4      5      ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
prosegui ... , per iniziare a dare un’architettura duratura al giardino, sono gli arbusti e gli alberi. Trattandosi di piante ad alto fusto sono utilizzate anche come recinzione per l’abitazione, in grado sia di proteggere la privacy quando si è in giardino, sia come ottimo sistema frangivento. In alternativa possono essere usate le siepi, ma in entrambi i casi comunque occorre provvedere periodicamente alla potatura. All’interno del giardino si possono inserire anche alberi da frutto che oltre ad essere ornamentali garantiscono la produzione di frutta genuina. Limoni, aranci, pompelmi sono quelli più largamente impiegati nei giardini ed essendo dei sempreverdi anche in inverno non perdono la loro funzione ornamentale.Nel giardino, laddove non è presente una pavimentazione, si semina del prato, per creare uno spazio verde continuo. Quest’ultimo deve essere innaffiato e curato settimanalmente. Le piante aromatiche possono costituire un angolo a sé del giardino oppure essere piantate sotto gli alberi da frutto. Si tratta di piante che sono spesso coltivate negli orti e usate per la preparazione dei piatti mediterranei: basilico, rosmarino, salvia, menta sono in grado non solo di arricchire l’aspetto del giardino, ma alcune di loro svolgono anche un’azione antizanzara. Il sistema d’irrigazione è molto importante all’interno di un giardino anche perché ogni specie ha bisogno di un dosaggio differente di acqua, e solo installando un sistema automatico, si garantisce a tutte le piante la possibilità di essere adeguatamente innaffiate. Le piante sempreverdi sono delle piante che anche in inverno non perdono il fogliame che appunto resta verde. Questo apporta una nota di colore nel giardino quando le altre piante, in autunno, iniziano a perdere le foglie. Le piante rampicanti possono essere piantate direttamente a terra e sostenute da un grigliato oppure inserite all’interno di un vaso, svolgendo la funzione di copertura della zona dove sono collocate. Si usano molto spesso per chiudere lateralmente un gazebo per avere una maggiore privacy ma senza rinunciare al passaggio dell’aria e del sole. Molte piante rampicanti, come il gelsomino, hanno anche un’intensa profumazione, e questo crea un mix di profumi, piuttosto gradevoli, assieme agli altri fiori. Le bulbose sono delle specie che si piantano attraverso i bulbi, come i tulipani. Possono essere inserite all’interno di una fioriera oppure a terra per formare un’aiuola. Il geranio è un altro fiore acquistabile in differenti colori molto usato nei giardini, che tra l’altro, come le piante aromatiche, svolge anche un’azione antizanzara. Tutti i fiori, calle, margherite, viole, sono molto gradevoli all’aspetto, ma richiedono una cura costante. Per conoscere le tecniche di potatura, il periodo in cui deve essere svolta, occorre documentarsi accuratamente prima di iniziare i lavori di giardinaggio, altrimenti si rischia di compromettere in maniera irreversibile lo sviluppo della pianta. Chi ha avuto modo di constatare di non avere il pollice verde, potrà limitarsi solo a togliere le sterpaglie dal giardino e magari affidare i lavori di giardinaggio ad un professionista. Con alcune specie di piante in vaso potrebbe essere necessario ripararle dal freddo con una serra oppure spostarle all’interno per proteggerle in maniera adeguata. È importante ricordarsi che prima di acquistare una pianta bisogna chiedere di quali condizioni ambientali necessita perché possa avere una buona crescita. Chi non ha pazienza per la cura dei fiori e vive in una zona dal clima temperato può sempre decidere di creare un giardino con delle piante grasse, che hanno bisogno di una quantità di acqua minima e di cure piuttosto scarse.
Guarda il Video