Le piante da giardino

vedi anche: Piante da Giardino

Le piante da giardino

Quando si decide di progettare il proprio giardino, è importante definire ogni spazio e stabilire a priori che genere di pianta collocarvi. Le piante dovranno essere scelte in base al luogo in cui dovranno essere collocate, e in base all'esposizione del sole, affinché possano avere un corretto sviluppo, adeguato alle loro esigenze. Per conoscere quali sono le piante da giardino che meglio si adattano a una determinata zona, è importante avere una conoscenza generale su quello che è il mondo delle piante e dei fiori. Delle specie di piante particolari possono apparire esteticamente molto gradevoli, ma non altrettanto adeguate al giardino. Se non si hanno queste conoscenze, è bene fidarsi dei consigli del vivaista.
fiori da giardino

Lantelme 5124 Piante/Set attrezzi da giardino con borsa poliestere/metallo/legno 7 pezzi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,9€


Scelta e cura delle piante

pianta da giardinoPer sopravvivere a lungo nel vostro giardino, le piante hanno bisogno di cure continue durante tutto l'anno. Si tratta di un impegno costante che permette però di avere il giardino sempre perfettamente curato. Non tutti i giardini consentono di piantare degli alberi ad alto fusto, quindi bisognerà rendersi conto dello spazio a disposizione e scegliere solo quelle piante da giardino ritenute più adatte. Un giardino assolato per l'intera durata della giornata si presterà bene a delle piante grasse, che tra l'altro richiedono anche una scarsa cura, mentre qualora il giardino fosse ombreggiato, è meglio preferire un altro tipo di pianta.

  • Camelia Avete idea di quante possano essere le piante da giardino? Sicuramente moltissime e tutte molto interessanti e degne di considerazione ma noi ci limiteremo ad illustrarvene alcune come l’azalea, piant...
  • cornus Il cornus è una pianta rustica ciò significa che risulta estremamente robusta ai fattori esterni. Da ciò ne consegue che non ha bisogno di particolari attenzioni . Il cornus è un arbusto che preferi...
  • vischio Pianta dell'Europa , Asia temperata ed Africa boreale vivente allo stato di parassitismo necessario su peri , meli , susini , mandorli , pioppi , aceri , abeti , pini : nel nostro paese è estremamente...
  • lonicera japonica Al genere lonicera appartengono circa duecento specie originarie dell'Asia , America settentrionale e dell'Europa . Di cui una decina di esse sono indigene dell'Italia . La lonicera è una pianta sempr...

Relaxdays Arco da Giardino Decorazioni per Il Giardino Arco Piante Rampicanti, Metallo, 2.4 mt

Prezzo: in offerta su Amazon a: 21,51€
(Risparmi 3,39€)


Un piccolo orto

C'è chi desidera collocare all'interno del proprio giardino non solo specie fiorite, ma anche piante da frutto e ortaggi, per creare un piccolo orto che possa accostarsi al giardino. In questo caso bisognerà dividere anche il terreno, e si consiglia di recintare lo spazio che dovrà essere dedicato all'orto, soprattutto se sono presenti degli animali domestici. Quando si tratta di piante da frutto, bisogna sempre avere cura di scegliere in maniera adeguata il tipo di pianta. In una zona dove prevale un clima tipicamente mediterraneo, un giardino può anche essere abbellito con un uliveto, sconsigliabile nel caso in cui ci si trovi in una regione dal clima piuttosto rigido. Quando sono presenti anche degli ortaggi, durante il periodo invernale, è sempre preferibile coprirli con una serra.


Le piante aromatiche

Discostandosi ora da quelli che sono gli ortaggi e le piante da frutto, focalizziamo la nostra attenzione sulle piante da giardino, nella quale categoria rientrano anche le piante aromatiche. Queste ultime fanno parte di quella che è considerata la ‘macchia mediterranea’ quindi sono particolarmente adatte al nostro clima: ci si riferisce alla menta, al rosmarino, al basilico, piante utilizzate anche in cucina. Dedicando un piccolo spazio del proprio giardino a queste piante si ha la possibilità di disporre in maniera continuativa, anche durante l'inverno, di questi particolari aromi per condire le proprie pietanze. Certamente non sono piante fiorite, ma comunque, alcune di esse, come ad esempio il basilico, hanno anche un forte potere anti zanzara. Le piante da giardino possono essere piantate direttamente nel terreno oppure collocate all'interno di vasi e fioriere. Se non si ha a disposizione uno spazio molto ampio dove poterle piantare direttamente a terra e quindi creare delle aiuole, è sempre preferibile ricorrere all'uso delle fioriere. In questo caso, in qualsiasi spazio del giardino, laddove sia presente una pavimentazione, sarà possibile avere un angolo fiorito. Per dare al giardino un aspetto piuttosto gradevole è senz'altro consigliabile scegliere degli alberi la cui chioma presenta dei colori diversi.


Piante perenni e piante rampicanti

Esistono poi delle piante considerate perenni come l’ortensia, e delle piante rampicanti come il gelsomino. Soffermandosi però sulle piante rampicanti non possiamo non sottolineare la loro importanza quando sono collocate all'interno di una fioriera con il grigliato, poiché questo permette di isolare uno spazio del giardino ma consente il passaggio della luce e dell'aria. Molto utilizzate in questo modo sono le fioriere che vanno a delimitare lo spazio di un gazebo o a dividere due zone del giardino. Anche i rampicanti possono essere molto profumati, come ad esempio il gelsomino.


Piante bulbose e piante sempre verdi

Ci sono poi piante bulbose, che si coltivano proprio attraverso l'interramento dei bulbi come il tulipano o l'iris. Le piante sempre verdi sono piante che mantengono il fogliame anche durante il periodo invernale e apportano il loro contributo ornamentale al giardino in maniera costante. Ciascuno sarà poi libero di personalizzare il proprio giardino con le piante che riterrà più opportuno, l'importante è che siano scelte in maniera adeguata e che la pianta non sia stressata da un clima inadatto. Le piante da giardino, in alcuni casi, se sono piantate in fioriera e presentano delle caratteristiche tali che non possono sopportare temperature invernali, dovranno essere inserite all'interno dell'abitazione fino a quando non sarà di nuovo primavera, così che possano essere riparate dal clima troppo rigido.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO