fitoterapia

La fitoterapia è un tipo di medicina naturale che usa piante o estratti di esse per curare malattie o stati di malessere. L’impiego di erbe per combattere disturbi in modo naturale risale a tempi molto antichi quando, nelle popolazioni di tutto il mondo, era l’unica fonte di possibile cura. Ad oggi la fitoterapia è ritenuta una medicina di tipo alternativo o complementare a quella classica, infatti molte erbe sono contenute negli ingredienti delle classiche medicine, ma non è riconosciuta come biomedicina. Le piante ci forniscono sostanze utili che ci permettono di trarne molti effetti benefici: fenoli semplici, oli essenziali, alcaloidi, polifenoli ecc. che possono avere delle proprietà battericide, fungicide, lassative, antinfiammatori ecc.

I vari preparati fitoterapici si possono ottenere da materiale fresco oppure essiccato attraverso tecniche e solventi diversi. Alcuni prodotti sono costituiti da estratti di una singola pianta, ... continua


Articoli su : fitoterapia


prosegui ... , mentre altri sono dati dalla combinazione di molte piante possono essere preparati dal farmacista; vi sarà capitato più di una volta che il vostro medico di base vi abbia prescritto una determinata ricetta e il prodotto in oggetto vi sia stato preparato direttamente in farmacia in un boccettino di vetro.

E’ bene anche ricordare che la fitoterapia può aiutare a combattere malattie come l’obesità, un colesterolo o pressione troppo alti, problemi alla circolazione, dolori articolari o cose simili, ma sicuramente non un’ulcera gastrica oppure un’angina pectoris, per questi gravi disturbi sarebbe sempre meglio affidarsi alla medicina classica.

Oggi spesso si pensa che tutto ciò che è vegetale sia naturale e faccia bene, bisogna invece fare attenzione anche all’uso di queste sostanze, ai loro effetti collaterali ed all’interazione con farmaci della medicina tradizionale; è ben noto come alcune piante possano aumentare il grado di tossicità o ridurre l’azione del principio attivo del classico farmaco e provocare quindi danni molto pericolosi; ad esempio, nel caso di difficoltà a defecare. In campo naturale ci sono molti prodotti per combattere questo tipo di problema che sono a base di cassia, una pianta medicinale che agisce efficacemente contro la stipsi ma provocando un’irritazione del colon che, a lungo andare, potrebbe portare alla comparsa di tumore. Detto questo è bene ricordare che la fitoterapia ci può essere molto utile contro determinati disturbi, ma bisogna sempre fare attenzione all’uso, alle controindicazioni e ad eventuali patologie già presenti.