Fiori da giardino

La miglior decorazione: i fiori da giardino

I giardini non molto spaziosi in cui non è possibile disporre alberi da frutto o da fiore devono essere decorati con fiori piccoli, ma graziosi e profumati come pochi. Nel caso in cui i nostri gusti ricadano su piante sempreverdi in grado di garantire fioriture tutto l'anno è necessario affidarsi a fiori come le camelie, i viburni o anche gli oleandri. Tali fiori hanno bisogno di manutenzione costante, ma possono essere tranquillamente amalgamati tra di loro creando vivaci scorci colorati. Il terreno perfetto per questa tipologia di piante deve essere umido, però ricco di sostanze nutritive e particolarmente drenato. Adatte, quindi, alla decorazione dei più spettacolari giardini distinguiamo tre grandi tipologie di fiori: abbiamo i fiori che si adattano perfettamente alle siepi da giardini, le varie specie di rampicanti ed, infine, le aiuole fiorite di diverse dimensioni.
Specie di Viburnum Opulus

COLLEZIONE DI BULBI PROFUMATI CONFEZIONE DA 65 BULBI BULBS FIORI GIARDINO

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,9€


Le aiuole fiorite da giardino

Ciclamini di Persia Se abbiamo ampi spazi a disposizione nel nostro giardino, ma non tali da poter piantare alberi sia da frutto che da fiore, possiamo spostare il nostro interesse verso le cosiddette aiuole con fiori da giardino. Queste oltre ad andare a coprire quei buchi monotoni del nostro giardino, esteticamente parlando, andranno anche a ravvivare l'ambiente con i loro vivaci colori e le essenze profumate delle quali sono dotate. Le piante più comuni a nostra disposizione sono: le primule obconiche ed il ciclamino di Persia. Per quanto riguarda il ciclamino di Persia, questa è una pianta particolarmente semplice da coltivare, ma dalla quale germogliano fiori grossi e dai colori vivaci in grado di resistere all'aperto agli inverni miti, in caso contrario è necessario dissotterrare il vaso e portarlo all'interno. La potatura è limitata ai fiori appassiti e alle parti secche. Passando alla primula obconica è opportuno dire che è una pianta sempreverde dotata di foglie larghe e carnose, ma i cui fiori sono piccoli e delicati sostenuti da steli robusti. La sua coltivazione avviene in serra e in estate viene esposta all'aerto per decorare i giardini.

  • camelie2 Tutti si ricordano di queste piante per via di un famoso romanzo di Alessandro Dumas. Stiamo parlando delle camelie, specie ornamentali di leggendaria bellezza, coltivate in vaso come piante a fiore. ...
  • oleandro La potatura è una pratica colturale che consente di contenere la crescita delle piante e di rinvigorire quelle che crescono poco e male. Una corretta potatura permette di ottenere piante esteticamente...
  • pianta di ciclamino Da che parte vanno piantati i bulbi dei ciclamini?...
  • piante ciclamini Prendersi cura di un ciclamino è essenziale se si desidera mantenere la propria pianta e farla vivere. I loro fiori e le loro foglie vivaci fanno di questa pianta una pianta popolare tanto che molti p...

Emsa 512668 - Vaso di fiori "Siena" da giardino in polipropilene, 26 cm, bianco perla

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,99€
(Risparmi 10,81€)


Fiori per siepi da giardino

Camelie a fiori bianchi Nel caso in cui a nostra disposizione vi siano solo dei fiori con i quali poter decorare le nostre siepi allora la scelta dovrà ricadere o sulle camelie, o sui viburni oppure sugli oleandri. Le camelie a fiori bianchi sono alcune delle piante più spettacolari ed eleganti che è possibile trovare in natura. Hanno bisogno di un terreno acido e la potatura si effettua solo quando è terminata la fioritura. La coltivazione è rapida e semplice, perciò può essere effettuata anche da coloro che sono alle prime armi e non possiedono il pollice verde. Tipologia opposta alla prima sono i viburni, ovvero piante sempreverdi simili a piccoli alberelli con una chioma ricca di foglie e ramoscelli. I fiori, di colore rosato, quando aprono le proprie corolle creano uno spettacolo di unica bellezza. La potatura consiste nel rimuovere i vecchi rami e le eventuali foglie danneggiate. Gli oleandri, in ultimo, sono arbusti sempreverdi caratterizzati da fiori variopinti e profumati. L'unico particolare al quale bisogna fare non poca attenzione è la velenosità della pianta, per cui dopo averla toccata bisogna subito lavarsi le mani.


Fiori da giardino: Specie esclusive: i rampicanti

Incantevole Rosa Iceberg Se nel nostro giardino abbiamo qualche superficie, come gazebo o capanni, dove far crescere ed appoggiare specie esclusive di fiori da giardino quali i rampicanti, allora dobbiamo affidarci a piante come la passiflora, il falso gelsomino e le rose rampicanti. Per quanto riguarda la passiflora, questa è una pianta resistente al freddo dalla quale germogliano grandi fiori totalmente bianchi, ma dotati di splendore e lucentezza; inoltre produce grossi frutti. Il fusto è leggero, di colore verde chiaro, perfetto per i pergolati. Il falso gelsomino, invece, è un tipo di rampicante sempreverde simile ad un arbusto dotato di foglie verdi e lucide. I fiori sbocciano nel periodo estivo e si distinguono per l'intenso profumo, a volte capita che sboccino di nuovo a settembre. Il falso gelsomino richiede acqua costante per uno sviluppo sano e forte. Le rose rampicanti, infine, per la loro bellezza sono utilizzate per decorare gli archi dei grandi giardini. Tra le tante, la Rosa Iceberg si segnala per gli incantevoli fiori bianchi, e le cure non costanti ed asfissianti.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO