Accessori giardinaggio

vedi anche: Giardino

Accessori giardinaggio

Sul mercato sono presenti innumerevoli accessori per il giardinaggio, realizzati in tantissimi materiali e modelli. Questa vastità di prodotti è tale perché ogni giardino necessita di strumentazioni specifiche. Tutto dipende dalle piante, eventuali siepi, alberi da potare, caducifogli, terreno da pacciamare, arare, zappare, coltivare etc. solitamente gli attrezzi, acquistabili presso negozi specializzati, per praticità vengono suddivisi in categorie: per potatura, per coltivazione etc. Alla categoria di accessori per il giardinaggio appartiene il motozappa. Si tratta di un macchinario che sostituisce la zappa comune; si differenzia da quest’ultima perché permette di risparmiare i tempi di lavoro e il motozappa è in grado di arrivare più in profondità nel terreno, anche in quelli più duri e difficili da lavorare. Il meccanismo che muove le affilatissime lame permette di livellare il terreno del giardino, eliminando le erbacee, e secondo il modello acquistato, è possibile realizzare dei solchi i quali agevolano per la successiva semina.
Esempio di motozappa

FIORI A RIGHE SAS KIT SET DA GIARDINAGGIO BELLISSIMO OTTIMO REGALO PERSONALE E PER ALTRI!!!!

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19€


Accessori giardinaggio: rastrello, vanga, piccone

Esempio di rastrelloLa vanga appartiene agli accessori per il giardinaggio ed è molto simile alla pala tradizionale e al badile impiegato nel campo dell’edilizia. Essa è costituita da una lama di forma triangolare, ben fissata a un manico lungo in legno o un altro materiale affine. Questo strumento si utilizza con entrambe le mani per la distruzione di zolle, rimozione di materiale etc. Il piccone è utilizzato non soltanto nel giardinaggio ma anche nel settore edile e minerario. Il manico solitamente è in legno e di dimensioni comprese tra quelle di un comune martello e quelle della vanga; alla sua estremità si trova una barra d’acciaio con un lato appuntito e uno a taglio. È impiegato per la frantumazione di pietre, muri e pareti. Il rastrello è utilizzato per la raccolta di foglie e per livellare tutti i tipi di terreni. Il manico di legno deve essere almeno 20 cm circa di lunghezza, e alla sua estremità è presente una sorta di pettine metallico che agevola nella raccolta di fogliame e altro materiale che può presentarsi in giardino.

  • elettrovalvola L’elettrovalvola è un rubinetto che consente il passaggio dell'acqua che si utilizza per un impianto d’irrigazione. ...
  • elementi progettazione giardino Progettare un giardino è un’operazione che richiede certamente un minimo di conoscenza nel settore affinché sia realizzato un impianto adeguato. Occorre seguire certamente due linee separate in riferi...
  • laghetto Prima di procedere con lo scavo della buca, dobbiamo decidere dove sarà posizionato il nostro laghetto. Sarà opportuno non metterlo a luce del sole diretta in quando essa provocherebbe la comparsa di ...
  • compostiera La compostiera è un contenitore di diverse forme e dimensioni adatto a raccogliere i rifiuti solidi urbani favorendo la loro decomposizione. Il prodotto che si ottiene si chiama compost....

Zeller 16003 - Accessori per il giardino set (compresi sgabello e cestino, 9 pezzi, poliestere, metallo e legno, 30 x 19 x 40 cm) [importate dalla germania]

Prezzo: in offerta su Amazon a: 40,42€


Accessori giardinaggio: attrezzi per potatura

Attrezzi per potatura Gli accessori per il giardinaggio comprendono attrezzi per potatura atti a recidere rami, ritagliare siepi e lavori simili. Tra i principali strumenti che appartengono a questa categoria ci sono: la cesoia, la sega, le forbici, lo svettatoio, il seghetto e fili, mastici e tutori. La cesoia è solitamente impiegata per recidere rami con diametro di circa 3 centimetri, azione semplificata dalla lunghezza del manico che permette di potare senza troppa fatica. Le forbici hanno svariate misure e dimensioni, con lama curva o dritta. Sono molto indicate per il taglio delle siepi, dei cespugli, e rami molto duri. La sega è utilizzata per segare alberi di certe dimensioni, deve essere utilizzata per persone esperte in modo tale da evitare danni alla persona o all’albero stesso. Essa può avere una lama curva o dritta, un manico aperto, chiuso o a pistola.


Accessori giardinaggio: sarchiatore

Esempio di sarchiatore Il sarchiatore, altro strumento appartenente agli accessori per il giardinaggio, è uno strumento atto a praticare la sarchiatura. In altre parole, mediante questo strumento si fa arieggiare il terreno, si eliminano le piante erbacee attorno agli alberi e si fanno risalire in superficie insetti che s’intendono eliminare. Il sarchiatore è costituito principalmente da due parti: un manico che può essere in plastica o in legno e una parte di acciaio o in ferro, dalle dimensioni variabili e con il quale si sarchia il terreno. Alcuni modelli sono molto piccoli e maneggevoli, adatti per lavori leggeri; altri tipi presentano un braccio doppio, dove la lama in metallo è fusa, e sono adatti per lavori pesanti. L’utilizzo del sarchiatore è molto semplice: si prende il manico con due mani e con la parte metallica si raschia il terreno, rompendone la parte superficiale ed eliminando le erbacee. Dopo l’utilizzo è conveniente pulirlo con un panno asciutto.




COMMENTI SULL' ARTICOLO