Rosa baccara

Rosa Baccara

La Rosa Baccara è un ibrido di Tea relativamente recente, selezionato e riprodotto da Francis Meilland nel 1954, rappresenta uno degli esemplari in assoluto più conosciuti di rose. Il nome trae origine dal noto gioco francese baccarà, esteticamente la varietà di questi fiori si caratterizzano per i numerosi petali che compongono il fiore e soprattutto per l'intenso tono di colore rosso cupo che le contraddistinguono. Le dimensioni delle infiorescenze sono grandi e raggiungono anche il diametro di dieci centimetri. Molto diffuse in commercio, sono tra le rose più utilizzate a scopo ornamentale. Inoltre, la Rosa Baccara è molto apprezzata per la durata di ogni singolo fiore, infatti, rispetto a molte altre varietà di fiori dello stesso genere, perdura nel tempo non perdendo le proprie caratteristiche estetiche.
Rose Baccarat

Vivai Le Georgiche Rosa Baccarà

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,6€


Rosa Baccarat

Bocciolo di Rosa BaccaratPetali doppi e colore rosso, vellutato ed intenso, per la Rosa Baccarat prodotta in origine dalla famiglia Meilland in Francia. Ibrido nato relativamente di recente, è tra i più diffusi in commercio per le proprie caratteristiche estetiche eleganti. Questi fiori trovano ampio impiego nella realizzazione sopratutto di bouquet e altri generi di composizioni floreali. Singolarmente si presentano con un lungo fusto, ricco di foglie. Discendente diretta della Rosa Baccara e la varietà denominata Rosa Black Baccarat. Il colore rosso risulta ancora più carico e vellutato, le nervature dei petali sono molto scure, tanto da essere classificata tra le cosiddette Rose nere. L'intensità del colore è influenzato dal contesto climatico in cui vengono coltivate, in ambienti freddi è cupo mentre in quelli più miti risulta più chiaro.

    Nero Baccara ibridi semi di rosa Arbusto di fiori, 100 semi di un pacchetto, fresco Esotico True Blood fiore della Rosa, M1L2JP

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,94€


    Coltivazione Rosa Baccara

    Composizione di Rose Black Baccarat Le piante di Rosa Baccara possono essere coltivate tranquillamente, in vaso oppure in piena terra. Il portamento può essere arbustivo o ad alberello, sono piante perenni dal fogliame lanceolato, verde scuro con i margini seghettati. Si tratta di piante delicate che si adattano maggiormente a contesti climatici freddi, il terreno deve essere ben drenato poiché i ristagni d'acqua possono ledere l'apparato radicale e dare deperire velocemente l'intera pianta. Se vengono coltivate in ambienti caldi e temperati, occorre scegliere di posizionare la pianta di Rosa Baccarat al riparo da un'eccessiva e diretta esposizione solare. La potatura si può effettuare in autunno o in inverno, i rami devono essere accorciati abbondantemente. Un fattore importante da considerare è lo spazio da lasciare per lo sviluppo delle ramificazioni successive. L'irrigazione soprattutto in estate deve essere periodica e regolare.


    Rosa baccara: Riproduzione Rosa Baccarat

    Rosa BaccaratTrattandosi di una varietà ibrida la Rosa Baccara non può essere riprodotta attraverso la semina. I metodi per la moltiplicazione consistono nell'innesto e nella tecnica di taleaggio. Il primo consiste nell'inserimento di una gemma all'interno di un'altra pianta detta porta innesto, adatto agli amanti coltivatori più esperti, permette la riproduzione di piante dalle medesime caratteristiche rispetto alla pianta madre. Più semplice ed adatto anche ai principianti è il metodo di moltiplicazione per talea. È consigliabile tenere in conto il contesto climatico di riferimento, nell'Italia settentrionale le talee vanno tagliate da agosto a settembre mentre a Sud è meglio effettuare questo metodo nei mesi di novembre e dicembre. Il taglio deve essere obliquo ed è meglio scegliere piante sane e robuste. L'utilizzo di una polvere radicante applicata sul lato da interrare aiuta la nascita delle nuove radici.


    Guarda il Video
    • rosa baccara Rosa ricercatissima per il colore unico, tendente al nero, nonché una delle più prestigiose di Meilland. 40 petali di fa
      visita : rosa baccara

    COMMENTI SULL' ARTICOLO