Varietà di rose

Alcune varietà di rose : Rose Alba, Rose Bourbon e Rose Centifolia

Oggi si contano circa 3000 specie di rosa. Le classi sono : Alba, Bourbon, Damascena, Gallica, Centifolia, Cinesi, Ibridi Moschata, Ibridi Perpetue, Ibridi Rugosa, Portland, Muscosa, Noisette, Rose Moderne, Tea, ecc.. Le rose appartenenti al genere Alba, le più antiche (incrocio tra rosa canina e damascena). Sono eleganti, con arbusto alto ed armonioso, delicati fiori profumati, semplici o semidoppi, di colore che sfuma dal bianco al rosa chiaro. Sono resistenti, adattabili a tutti i tipi di terreno. Rientrano in questo gruppo, la Maiden’s Blush, la Celestial, la Félicité Parmantier, la Queen of Danemark. Le rose appartenenti al genere Bourbon, hanno un buon profumo, ma dimensioni ed habitus diversi. Hanno un’ infinità di colori, ad esclusione del giallo, e sono molto fiorifere, con grandi fiori, a cespuglio o ad alberetto. Appartengono a questa categoria, la Reine Victoria, la Bourbon Queen, la Variegata di Bologna. Le rose della categoria Centifolia (cento petali), richiedono molte cure. Hanno steli spinosi, ma la grande fioritura, la bellezza e la grandezza le rendono spettacolari. La crescita è disordinata e la pianta va potata spesso.
La Rosa Canina

Vivai Le Georgiche Rosa Heide Klum

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,6€


Rosa damascena, rosa gallica, rose cinesi ed altre

La Rosa Nera La Rosa Damascena è una rosa antica, con fiore con 36 petali. Ha un profumo delicato. La Rosa Gallica è una delle più antiche, ha 5 petali, non ha molte spine ma i rami sono coperti da setole. Le rose cinesi sono rampicanti ed è raro coltivarle. Fiori piccoli, semplici o doppi, con colori dal rosa al rosso. Le rose ibridi moschata, sono in cespuglio, molto fiorifere in primavera. Raggiungono anche 5 metri di altezza, con fiori semplici e doppi con colori dal bianco al rosa chiaro al fucsia. Le rose Ibridi Perpetue, hanno fiori grandi, fioriscono più volte e sono profumate. Di colore rosa, con varie sfumature sulla stessa tonalità. Le rose ibridi Rugosa, sono grandi arbusti, molto fiorifere, con foglie verdi acceso e ruvide. Il colore varia dal rosa scuro al bianco. Le Rose Portland, prendono il loro nome dalla duchessa di Portland. Si trovano in bassi arbusti, simili alle rose antiche, e fioriscono in autunno ed in estate. La rosa muscosa, discende dalla Centifolia. Ha lungo tutto lo stelo, una peluria profumata. La Rosa Noisette, è una rosa rampicante con piccole roselline, a grappolo, e sono molto rifiorenti. Le rose moderne, sono quelle prodotte dall’uomo. 

    Compo 17782 Duaxo Rose Fungo-libero per tutti Piante ornamentali - 130 ml

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,3€


    Rose botaniche, Rose antiche, Rose Tea e Rose in miniatura

    Rosa anticaLe rose possono essere suddivise in sei classi : le rose botaniche, rose moderne, comprese le ibridi di Tea, le rose antiche, rose a cespuglio, in miniatura e rampicanti. Per ciò che riguarda le rose botaniche, presenti in tutto il mondo, (in Italia ci sono circa 30 specie), si può dire che sono le più antiche, hanno cinque petali e siccome crescono in maniera spontanea, sono anche le più resistenti, non solo dal punto di vista climatico, ma anche per gli attacchi di parassiti. Alcuni ritrovamenti di fossili, testimoniano che fosse presente già prima dell’ Homo sapiens (Canina, Rugosa, Gallica). Immediatamente dopo, troviamo la categoria delle rose antiche, che in parte discendono dalle botaniche, sono degli incroci. Crescono in maniera spontanea ma possono anche essere coltivate dagli amanti delle rose o rosaisti. Le rose tea, prendono il loro nome dal fatto che in passato, in oriente, da cui hanno origine, venivano usate per preparare delle tisane. Le rose in miniatura, proprio da come dice il nome, sono dei piccoli arbusti, con colori che vanno dal rosa chiaro al rosso molto intenso. Rientrano in questa specie, la Cinderella e la Gold Star.


    Varietà di rose: Rose a cespuglio e rose rampicanti

    La più conosciuta, la Rosa Rossa Le rose a cespuglio, sono usate per lo più per i giardini, i parchi, ma anche adatte da coltivare in vaso. Non sono molto grandi, si adattano bene ad ogni clima, anche se preferiscono luce e sole. Vi rientrano la Meg, la Pink Perpetue, la Danse du Feu, la Rosa Nevada, che ha fiori bianchi molto grandi; la Consance Spry di colore rosa con fiori grandi. Dato che ne esistono molte varietà, bisogna tener conto delle condizioni ambientali e del terreno, anche perché alcune hanno bisogno di più cure ed attenzione. Importante, il terreno altamente drenante ed evitare il sole diretto. Poi ci sono le rose rampicanti. Dal nome stesso, si può subito intendere che sono quelle specie di rose che si sviluppano sui muri o su appositi sostegni, con le necessarie operazioni di legatura. Diverse sono le qualità, anche perché dobbiamo tener conto del terreno a disposizione e della parate sulla quale vogliamo posizionarla. Vi rientrano le seguenti sottospecie : la Rosa Climber, la Rosa Rambler, la Noisette e la rosa inglese rampicante. Durante la loro crescita, verranno fatte le opportune potature per dotare la pianta stessa della forma e dimensione desiderate.


    Guarda il Video
    • tipi di rose In rose trovi un'ampissima varietà di rose, dalle tappezzanti, alle rampicanti alle poliante, alle rose grandi fiori. Pe
      visita : tipi di rose
    • varietà di rose Regina del giardino e fiore che nell'immaginario collettivo rievoca immagini di raffinata bellezza, la rosa è disponibil
      visita : varietà di rose
    • tipi di rosa In un passato molto remoto, la rosa era il fiore simbolo di Venere, la dea della bellezza e, si dice, che il suo colore
      visita : tipi di rosa

    COMMENTI SULL' ARTICOLO