giostra

La giostra dei luna park

Quando si parla di giostra subito si pensa ai bambini, poiché è un modo per intrattenerli e farli divertire. La giostra classica è quella che si vede nei luna park: c’è una piattaforma rotonda che gira, dove il bambino è seduto sui cavalli di legno. La tradizione di questa giostra è piuttosto antica, tant’è che spesso si definisce come la giostra per eccellenza che senz’altro ricorda il mondo delle fiabe. I bambini più piccoli possono essere accompagnati anche dai genitori, e per quelli più grandi non esiste alcun pericolo perché il movimento della giostra è piuttosto lento. E’ impensabile poter avere una giostra simile a casa propria sia per il costo sia per lo spazio che richiede, e quindi diventa il punto di riferimento quando il bambino esce di casa. In alternativa esistono, però, anche altri modelli di giostre da poter usare in giardino. Sono giochi da esterno appositamente studiati per rispondere a questa particolare esigenza.
giostra

Giostra Gioco Salti Castello salterello gonfiabile Happy Hop Percorso Ostacoli

Prezzo: in offerta su Amazon a: 590,95€


La giostra da giardino

giostra con cavallucciLa giostra formata da una struttura girevole, che si muove per mezzo della forza che i bambini esercitano sul corrimano, è uno dei modelli che si ritrova spesso anche al parco, e può essere inserita anche in giardino. Il bambino ha modo di divertirsi sia da solo che in compagnia, quindi questo diventa anche un ottimo strumento per farlo socializzare. Solitamente è difficile sistemare in giardino una giostra per il bambino, anche perché nella maggior parte dei casi si pensa prima ad acquistare altri giochi come ad esempio lo scivolo o l’altalena. Spesso con la parola giostra si vogliono includere anche altri tipi di giochi e non ci si riferisce in maniera specifica a quello che è il senso proprio della parola. Il termine, infatti, sta anche a indicare tutti quei giochi che riescono a far divertire il bambino in giardino. Il giardino è uno spazio aperto al quale deve abituarsi, ma dopo aver esplorato la zona, affinché possa intrattenersi, è necessario avere dei giochi specifici per la sua età che lo facciano divertire.

  • cavallo a dondolo in legno Il cavallo a dondolo è un gioco utilizzabile dai bambini, si tratta di un cavallo dotato di un sistema che gli permette di dondolare. In commercio sono disponibili diversi modelli di cavalli a dondolo...

Design Toscano Statua Cavallo a dondolo Giostra vittoriana a cavalli

Prezzo: in offerta su Amazon a: 330,94€


Dove collocarla

La giostra del bambino non deve mai essere posizionata in una zona troppo assolata del giardino, anzi è bene che sia sempre ben ombreggiata, anche perché la pelle dei bambini è molto delicata ed è preferibile non farli giocare durante le ore più calde. Anche se si tratta di giostre che sono state create pensando alle esigenze di chi le utilizza è sempre preferibile che siano usate sotto sorveglianza dei genitori. Non si tratta solo di una questione di sicurezza e affidabilità del gioco ma dell’imprevedibilità del bambino che potrebbe rischiare di farsi davvero molto male.


Il cavallo a dondolo

Anche il cavallo a dondolo è considerato una piccola giostra, dondola e cammina nello stesso tempo. E’ realizzato in materiale anallergico o in plastica. Di solito, il cavallo che si tiene in giardino è sempre in plastica perché quello in peluche se si bagna si danneggia. Il dondolio del cavallo tranquillizza molto il bambino che tra l’altro trova questo gioco molto divertente. Inoltre, il cavallo è l’animale maggiormente presente sulle classiche giostre dei luna park.


Le giostre per neonati

Quando però si parla di giostre, non può mancare un accenno alle nuove giostre per neonati. Si tratta, nella maggior parte dei casi, di un tappetino, sul quale si distende il neonato, e di una struttura in plastica la quale è in grado di suonare delle piacevoli canzoni o ninnananna, emettere dei suoni, dei versi, delle luci, e avere anche delle api o degli altri giochi. Si tratta di una giostra che può essere utilizzata anche in giardino per far divertire il piccolo, e seppur il costo sia un po’ elevato, riuscirà a distrarlo e a farlo divertire. Un tempo molti giochi erano utilizzabili solo da bambini da una certa età in su, oggi invece si mostra anche una particolar attenzione per i neonati, e i giochi sono in grado di seguire ogni fase della crescita del bambino.


i costi

Le giostre da giardino hanno costi differenti. Dipende molto dal modello che si sceglie, ma quando si acquistano, sia che vengano utilizzate da un neonato che da un bambino, occorrerà sempre chiedere specifiche informazioni per verificare se quel tipo di gioco può essere adatto oppure no all’età del proprio bambino. Le giostre che si collocano in giardino sono quelle che saranno maggiormente sfruttate non solo dal proprio figlio ma anche dai figli di parenti ed amici, e sono spesso utilizzabili fino a quando il bambino sarà grande.


Grande varietà di scelta per l’acquisto

Chi ha la possibilità di poter dedicare uno spazio del proprio giardino all’area giochi dei bambini è molto fortunato, e recandosi presso i negozi specializzati si renderà conto di quanto sia vasta la scelta. I costi differiscono in base al modello scelto, al materiale usato, alla grandezza della giostra, ed ognuno può decidere di effettuare l’acquisto che ritiene più adeguato. In alcuni casi, la giostra può richiedere anche di essere fissata al terreno. Si tratta di indicazioni che si trovano all’interno della confezione o che vengono fornite dal rivenditore. Si deve seguire scrupolosamente quanto indicato per la sicurezza dei bambini che andranno a utilizzare questi giochi.




COMMENTI SULL' ARTICOLO