guardie e ladri

Cos'è

Guardie e ladri è un gioco che risale al XVII secolo e ancora oggi continua a essere tramandato di generazione in generazione. Tra l'altro si tratta di un gioco piuttosto semplice, che permette al bambino di socializzare.
guardie e ladri

AUKEY Mini Lampada da Tavolo a Forma di Golf con Touch Control, Regolabile 3 Modalità di Luminosità, Collo Flessibile, Protezione degli Occhi, Batteria Ricaricabile ( LT-ST4, Bianco )

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,99€


Regole

gioco guardie e ladriIl gioco guardie e ladri prevede una divisione in squadre, dove una parte rappresenta le guardie e una parte rappresenta i ladri. Si tratta dunque di formare due schieramenti opposti che nel momento in cui viene dato il via hanno diversi compiti: le guardie devono catturare i ladri, mentre i ladri devono cercare di sfuggire alle guardie. Un ladro catturato è liberato se un altro ladro lo tocca. Quando i ladri formano assieme una catena, il primo che è toccato può essere liberato e libera anche gli altri. A vincere sono solitamente le guardie, per questa ragione si invertono spesso i ruoli. Sostanzialmente si tratta di un gioco piuttosto semplice ma che continua a divertire i bambini. Come si può notare non richiede nessun tipo di ausilio, ma solo la presenza dei bambini. È ottimo per socializzare perché il gioco può essere svolto anche da molti bambini insieme. Guardie e ladri è un gioco da svolgere all'aria aperta, ma chi non ha un giardino può sempre decidere di organizzarlo all'interno di un parco. E’ un gioco che comunque presenta delle regole piuttosto semplici e che può essere ripetuto fin quando i bambini non saranno stanchi. Un’ottima soluzione sia per i bambini che per le bambine, visto che entrambi resteranno attratti da questo gioco. Guardie e ladri è un gioco che permette al bambino di correre e quindi anche di muoversi, e si rivela utile soprattutto per i bambini che fanno poco movimento. In questo caso si unisce il movimento al gioco, rendendo tutto più piacevole.

  • giocare al gioco del calcio Il momento del gioco per il bambino è piuttosto importante, soprattutto se si svolge all’aria aperta, gli permette di esplorare una nuova realtà ed entrare anche a contatto con la natura. Il giardino ...
  • giochi da giardino Chi ha un giardino dalle dimensioni adeguate non rinuncia mai a creare uno spazio da dedicare ai giochi per i bambini. Quando il bambino si trova in giardino ha bisogno di uno spazio adeguato dove pot...
  • giocare a calcio Il momento del gioco per il bambino è piuttosto importante, soprattutto se si svolge all’aria aperta, gli permette di esplorare una nuova realtà ed entrare anche a contatto con la natura. Il giardino ...
  • casetta da giardino I giochi da esterno maggiormente conosciuti per far divertire il proprio bambino sono l’altalena e lo scivolo, ma c’è anche la casetta per bambini, i giochi a molla, la giostra, il biliardino, il mini...

Trixie 4306 Scratch Me

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,32€


guardie e ladri: Scopo del gioco

Lo scopo del gioco è quello di rafforzare l'intesa tra i vari bambini che sono solidali l'uno con l'altro in base alla squadra di appartenenza. Questo gioco permette di creare nuovi gruppi di amici. Per questa ragione, al fine di evitare che le due squadre possano creare due gruppi, si invertono anche i ruoli. Il gioco è piuttosto apprezzato dai bambini che in questo modo hanno la possibilità di correre e divertirsi con i loro amici. Naturalmente è un gioco adatto ai bambini dai quattro anni in su, occorre che essi giochino in uno spazio privo di pericoli ed è importante spiegare loro che non occorre strattonarsi per acciuffare il ladro, altrimenti si rischia di cadere. I bambini possono essere lasciati tranquillamente giocare ma è sempre preferibile che ci sia una persona adulta che possa intervenire. Quando i bambini si trovano per la prima volta ad affrontare questo gioco è necessario spiegargli attentamente tutte le regole che poi essi metteranno in pratica durante le varie fasi di gioco. Il gioco può essere svolto anche senza che vi sia un premio o una ricompensa. In alternativa, può essere assegnato un punto per ciascun ladro liberato ed in questo caso si trasforma in un gioco a punteggio. Il bambino si immedesima nel ruolo che gli è assegnato, comportandosi secondo quanto il gioco prevede. Dovrà quindi scappare dalle guardie se è un ladro oppure dovrà catturare i ladri se è una guardia. Grazie all'alternanza dei ruoli, il bambino riesce immediatamente a capire lo scopo del gioco. Per organizzare il gioco è necessaria la presenza di almeno quattro bambini per squadra, altrimenti il gioco termina in tempi piuttosto brevi. Trattandosi di un gioco che è tramandato, rientra nella categoria dei giochi per bambini e ragazzi da fare tranquillamente durante il periodo estivo all'aria aperta. E’ necessario che i bambini siano intrattenuti in maniera piacevole e divertente con giochi che possano insegnargli il contatto e la socializzazione. Qualora il genitore noti una difficoltà di integrazione del bambino all'interno del gruppo di gioco, deve subito chiedere motivazione del suo disagio e cercare assieme a lui di superare questo problema. Rendere il bambino partecipe di un gioco aiuta anche a evidenziare le sue particolari difficoltà che potrebbero poi diventare un problema negli anni successivi. È necessario che il bambino attraverso il gioco si adatti alla compagnia di qualsiasi altro coetaneo, al di là dei bambini che conosce e che già frequentano la sua scuola. È questo un ottimo gioco per intrattenere i bambini durante le feste di compleanno ovviamente dividendo dei gruppi in numero adeguato da poter sempre sorvegliare. E’ un gioco che spesso viene fatto anche in vacanza e rappresenta un'alternativa ai classici giochi che richiedono comunque di essere acquistati. In questo caso la spesa è pari a zero e il bambino comunque troverà piuttosto divertente e interessante la possibilità di vivere un piacevole momento assieme ai suoi amici divertendosi e stando all'aria aperta.



COMMENTI SULL' ARTICOLO