Vaso bonsai

Vaso bonsai

Il bonsai è un albero in miniatura che non ha nulla da invidiare allo stesso albero a grandezza naturale. L’unica differenza tra le due specie sta nel fatto che quello più minuto può essere coltivato e allevato in piccoli contenitori: i vasi. Nel bonsaismo, la scelta del giusto vaso è fondamentale per ottenere una pianta dalla resa estetica apprezzabile. Un vaso per bonsai delle giuste dimensioni inoltre, rende grazioso anche l’alberello non ancora formato. In questo senso, il vaso per bonsai rappresenta un utile elemento di design e di decoro estetico.
vasobonsai

Herstera 11301820 - Vaso per bonsai, 20 x 14 x 7 cm, Grigio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,73€


Forma

La scelta del vaso per bonsai va fatta in base al tipo di pianta che si intende coltivare. Questa stessa pianta condizionerà le dimensioni del vaso, la sua profondità e lunghezza, ma anche la forma. I vasi per bonsai possono avere diverse forme. In genere si tratta di vasi poco profondi che possono avere la forma circolare come una ciotola, rettangolare, ovale e quadrata. La scelta tra una forma e l’altra dipende non solo dal tipo di bonsai, ma anche dallo stile che si vuole dare a questa pianta. I vasi per bonsai dallo stile eretto sono di solito circolari o quadrati, mentre quelli per gli stili più originali e avveniristici possono avere anche la forma rettangolare e persino esagonale.

    Kit trio Bonsai di Plant Theatre - 3 diversi alberi Bonsai da coltivare - Ottimo regalo

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,99€


    Colore

    Il colore del vaso per bonsai non deve essere particolarmente acceso e vistoso, per non mettere in ombra la bellezza dell’albero che si sta costruendo. Gli alberi in miniatura infatti vengono considerati delle opere d’arte mai finite e sempre da completare. La loro forma e lo stile necessitano quindi di colori neutri, anche chiari. I colori più usati per i vasi bonsai sono il nero, il verde, l’avorio e il marrone.


    Dimensioni

    Per favorire un ancoraggio ottimale delle radici, il vaso deve avere delle specifiche dimensioni. La regola del buon bonsaismo prevede che un vaso per alberi in miniatura debba avere le seguenti dimensioni: larghezza pari a 2/3 dell’altezza della pianta, altezza pari al diametro della pianta e profondità corrispondente ai ¾ della larghezza della pianta.


    Materiali

    I vasi per bonsai sono prodotti in diversi materiali. I più diffusi e commercializzati sono in terracotta, gres e porcellana. Esistono anche vasi in plastica resinosa. Per il bonsai conviene scegliere vasi molto traspiranti. I migliori, in tal senso, sono quelli in terracotta. Seguono quelli in gres. Meglio evitare la plastica e la porcellana perché sono poco o per nulla traspiranti. Il vaso deve anche prevedere sul fondo una retina e dei fori per il drenaggio dell’acqua.



    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO