Bonsai prezzi

Bonsai prezzi

Un alberello bonsai può costare meno di cinquanta euro o più di quattromila euro. Questa, infatti, la differenza abissale tra un prezzo e l’altro. L’arte bonsai è un’arte nobile e millenaria ed è inevitabile che anche le sue creazioni acquistino valore. Nel campo dei bonsai funziona un po’ come gli stilisti: più sono famosi e più il prezzo delle creazioni sale. Un bonsai può costare tanto non solo per via della sua notorietà o di quella del suo creatore ( di solito un maestro bonsaista), ma per la sua età. I bonsai più costosi sono infatti quelli ricavati da alberi secolari, i cui prezzi possono facilmente raggiungere i cinquemila euro.
bonsa prezzi

rack di fiori a prezzi accessibili Solido Legno Fiore Rack Livelli multipli Piano Stile Pentole Shelf Bonsai Telaio balcone Living Room Interior Flower Rack capacità portante Forte ( colore : A )

Prezzo: in offerta su Amazon a: 148,87€


Caratteristiche

bonsa prezzi Cosa determina il prezzo di un bonsai? In genere, a determinare il prezzo di una pianta bonsai è sempre la sua età o la varietà. Più questa è elevata e pregiata, più il prezzo sale. Nell’acquisto di una pianta bonsai bisogna quindi considerare diverse variabili, una di queste è sicuramente il prezzo. La passione per i bonsai, però non può essere legata solo al costo dei singoli alberelli. Proprio perché frutto di passione e di creatività, gli alberi bonsai dovrebbero avere un prezzo accessibile per tutti. In Italia, invece, i bonsai alimentano ancora un mercato di nicchia, con esemplari dai prezzi davvero ragguardevoli. Tralasciando gli alberi secolari di ulivo da quattromila euro, esistono anche alberelli da trecento, quattrocento e duecento euro, con prezzi medi di duecentocinquanta euro. Quindi, altro cinquanta euro, qui i prezzi sono di molto superiori alla cifra indicata al precedente paragrafo. Le soluzioni per acquistare ottimi bonsai a poco prezzo esistono e le riveleremo nelle righe successive.

    Grüntek ByPass Lopper T-REX Troncarami Professionale 765 mm, 67 millimetri lama con doppio-GEAR-drive di sistema di taglio. Prezzo di lancio !! …

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 26,97€
    (Risparmi 7,98€)


    Come risparmiare

    Chi si avvicina per la prima volta al bonsaismo, non deve subire un salasso per acquistare il primo bonsai. Il suggerimento che diamo in questa sede è quello di comprare alberelli facili da coltivare e con poche esigenze in fatto di irrigazione e concime. Alcuni esemplari si possono comprare presso i mercatini bonsai, piccole fiere locali a cura di appassionati bonsaisti che mettono in vendita i propri bonsai. Trattandosi di vendita tra privati e non tra un venditore professionale e un cliente, i prezzi dei bonsai scendono sensibilmente ed è probabile che si possa portare a casa anche uno splendido bonsai acquistato solo per pochi euro. I mercatini del bonsai sono però degli appuntamenti quasi “top secret”. Nessuno infatti verrà mai a trovarvi per dirvi se ne esiste qualcuno nella vostra zona di residenza. Maggiori informazioni sui mercatini dei bonsai si possono reperire nei forum di settore o nei siti delle associazioni di bonsaisti.


    Prezzi bonsai per varietà

    Dopo avervi messo in guardia su alcuni aspetti relativi ai costi dei bonsai e sulle scelte da effettuare con esemplari poco costosi, ci sembra ora più che corretto passare ai fatti, ovvero indicare alcuni prezzi di alberelli bonsai appartenenti a diverse specie. I bonsai di pino a cinque aghi costano, ad esempio, da quattrocentocinquanta a quasi settecento euro. La differenza di prezzo dipende dalla forma e dallo stile della pianta. Le più economiche ( si fa per dire) sono quelle con la classica forma eretta, cioè con il tronco dritto, detto anche “stile eretto informale”. Guai a dare un’occhiata ai cataloghi dei pini a cinque aghi con altre forme. Gli esemplari battuti dal vento o che svettano con la chioma verso l’esterno costano anche seicentocinquanta euro. Tra i cinquecento ed i seicento euro sono invece i bonsai di azalea e di acero tridente. Lievemente più costosi sono quelli di azalea, il cui prezzo si aggira intorno ai cinquecentonovantacinque euro contro i cinquecento dell’acero tridente. Più accessibile il prezzo dell’olmo giapponese in versione bonsai, solo duecentoventi euro. Con i suoi centonovantacinque euro, si attesta nella fascia di prezzo più bassa anche il bonsai di cotognastro. Acquistando sui siti di annunci, il prezzo dei bonsai scende sensibilmente. L’alberello di mandarino costa solo quaranta euro, quello di piracanta, appena trenta euro. Un bonsai di pino si compra a solo centoventi euro, mentre quello di acero si può acquistare a ottanta euro. La scelta tra una fascia di prezzo e l’altra dipende sempre dalle proprie disponibilità economiche ma anche dal tipo di bonsai che si intende coltivare.


    Canali di acquisto

    Come si sarà potuto notare e capire, i principali canali di acquisto degli alberi in miniatura sono i vivai, seguono i mercatini e poi i centri di giardinaggio, gli ecommerce e i siti di annunci. I canali di vendita dove si risparmia di più sono i mercatini bonsai e i siti di annunci economici. Qualche buona occasione si trova anche nei forum di settore, dove bonsaisti pentiti mettono in vendita i loro esemplari già coltivati. Negli ecommerce che fanno capo a grandi aziende florovivaistiche, invece, i prezzi dei bonsai si mantengono alti come quelli degli stilisti famosi a cui accennavamo al primo paragrafo di questa scheda. Decisamente più bassi i prezzi dei prebonsai, ovvero delle piantine giovani nate e coltivate in vivaio tramite semina, talea o margotta. Il prezzo delle piantine di tre o quattro anni è di circa otto euro. Il prebonsai è la fase iniziale del bonsai e potrebbe volerci del tempo per ottenere un bonsai nella forma definitiva. Forse, il prezzo elevato dei bonsai si spiega con una sola ragione: il tempo e l’impegno profuso dai bonsaisti per creare alberi in miniatura che sono delle vere e proprie opere d’arte.



    Guarda il Video
    • bonsai prezzi I prezzi dei bonsai variano, naturalmente, a seconda della specie, ma si attestano generalmente sotto i cinquanta euro:
      visita : bonsai prezzi
    • prezzi bonsai Il Bunjingi è un particolare tipo di bonsai che in natura può essere rinvenuto in numerose aree asiatiche e dell'est eur
      visita : prezzi bonsai
    • bonsai costo La coltivazione a bonsai delle rose è da lungo tempo praticata in Giappone, ma si sta velocemente diffondendo anche in E
      visita : bonsai costo

    COMMENTI SULL' ARTICOLO