Uva spina

Caratteristiche dell'uva spina

L'uva spina è una pianta di tipo arbustivo che riesce a svilupparsi raggiungendo anche i due metri di altezza. È ricca di rami e foglie dal colore verde intenso e lucido, ed è piena di spine, i frutti che produce sono molto simili a quelli dell'uva tanto che spesso possono essere confusi, in realtà l'uva spina appartiene alla famiglia dei ribes. In Europa viene utilizzata molto come frutta fresca o come ingrediente per comporre delle gustose macedonie, mentre in Italia non riesce ad ottenere lo stesso gradimento essendo il popolo italiano maggiormente abituato a consumare l'uva. I frutti dell’uva spina hanno un sapore abbastanza dolce, la buccia è semi trasparente e infatti è possibile individuare dall'esterno sia i semi che la rete di vascolarizzazione formata dalla polpa, il colore è tendente al bianco-verde.
Uva spina verde

pianta da frutto in vaso di uva spina frutto bianco v17 da mangiare

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,9€


Come coltivare l'uva spina

Coltivazione uva spina Come la maggior parte delle piante che appartengono alla famiglia dei ribes, anche l'uva spina riesce a svilupparsi in condizioni difficili e non necessita di particolari cure ed attenzioni. Riesce ad adattarsi facilmente tranne se il clima è particolarmente caldo, infatti preferisce le zone in penombra o totalmente ombreggiate. Per la coltivazione domestica dell'uva spina si può utilizzare un terreno neutro in quanto in natura si sviluppa in maniera selvatica senza troppe pretese. Ovviamente l'utilizzo di un terreno ben nutrito e ricco di elementi organici può determinare una crescita maggiore. Nei periodi invernali la quantità di acqua da garantire a questa pianta non è molta, bastano le piogge, mentre nei periodi più asciutti bisogna innaffiarla ma con moderazione in quanto la creazione di ristagni d'acqua può causare dei problemi.

  • tintura madre ribes nigrum Il Ribes Nigrum è una pianta che si sviluppa in modo spontaneo sopratutto nella parte settentrionale del continente europeo, ma in modo particolare nelle aree alpine.Il luogo in cui si diffonde più ...
  • ribes Il ribes si caratterizza per essere la sola pianta che fa parte della famiglia delle Grossulariacee, che è tipica delle zone montane.Il genere Ribes include un gran numero di specie, tra cui le più ...
  • frutti di bosco I frutti di bosco (che vengono chiamati anche piccoli frutti), sono tutti quei frutti che crescono spontaneamente nel sotto bosco. Stiamo parlando, in gran parte dei casi, di specie che sono caratteri...
  • ribes rossoribes Arbusti come il ribes, nella maggior parte dei casi, si servono, per il loro sviluppo, delle stesse piogge e non hanno bisogno di ricevere ingenti quantitativi di acqua. Nel caso in cui, però, ci sia ...

Pianta vera da frutto ALBERO DI CILIEGIO NERA 'VERA' h 150 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11€


Malattie del ribes grussularia

Malattie ribes grussularia Benché l'uva spina sia una pianta abbastanza resistente, ci sono alcuni parassiti che possono colpirla. Tra quelli più diffusi ci sono sicuramente l'oidio o mal bianco che determina un feltro bianco che ricopre le foglie, che prima si decolorano e poi si seccano fino a cadere, di solito per debellare questo tipo di parassita si utilizza lo zolfo, ma per l'uva spina non è adatto e quindi bisogna utilizzare equiseto e silicato di sodio; altro parassita pericoloso per questa pianta è la muffa grigia che colpisce i frutti facendoli marcire ed è possibile eliminarla utilizzando dei pesticidi attivi; infine c'è l'antracnosi provocata da alcuni funghi che causano la comparsa di macchie color ruggine prima sui baccelli, e poi man mano si espandono alle altre zone della pianta causandone il disseccamento, può essere sconfitta usando ossicloruro di rame o prodotti triazolici.


Uva spina: Come utilizzarla in cucina

Ricette uva spina L'uva spina si presta in maniera ottimale per un utilizzo culinario. Viene utilizzata per preparare marmellate e confetture ma anche molte ricette dal gusto prevalentemente dolce. Sono molto apprezzate le torte preparate con questi frutti, oppure i biscotti perfetti da accompagnare con un buon te. Inoltre l'uva spina ha proprietà diuretiche e lassative e quindi può essere un rimedio utile per chi soffre di stitichezza o per chi vuole espellere in maniera naturale i liquidi in eccesso. Il succo spesso viene utilizzato per fare dei gargarismi da coloro che hanno un'infiammazione alla gola o in generale al cavo orale. Infine si narra che sia un frutto che può essere utilizzato anche come rimedio per coloro che soffrono di dolori reumatici o per chi ha la gotta, ma non ci sono dati certi su queste ultime proprietà.



COMMENTI SULL' ARTICOLO