Erba per giardino

Erba per giardino

L'erba per giardino è disponibile in commercio in diversi premiscelati di semi, che vanno cosparsi sul terreno ben lavorato e concimato; la scelta delle sementi dipende dalle condizioni climatiche della zona in cui vivete, o dall'esposizione della zona adibita a tappeto erboso. Esistono quindi piante di erba più adatte a vivere in pieno sole, o all'ombra; così come miscelati di semi perfetti per campi da golf, o per giardini posti nel nord d'Italia o al centro sud. In un qualsiasi garden center il personale sarà perfettamente in grado di consigliarvi le sementi che più si addicono alla zona in cui vivete, e all'esposizione del vostro giardino. Oggi in vivaio troviamo anche l'erba per giardino già coltivata, disposta in comodi rotoli, da posizionate sul terreno spoglio. Mentre in genere le varie tipologie di sementi sono sempre disponibili, il tappeto erboso in rotoli deve venire prenotato, in quanto le zolle staccate dal terreno non sopravvivono a lungo.
Tappeto erboso appena tagliato

Tappeto erboso artificiale piante prato finto muschio miniatura giardino ornamento fai da te fungo Mestiere pot fata per casa delle bambole in miniatura paesaggistica decorazione

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€


Le miscele di semi

Tappeto erboso di microterme I tappetti erbosi più diffusi sono preparati utilizzando sementi che producono piante con foglie lineari, o piante con fogliame tondeggiante; nel primo caso difficilmente si tratta di una singola varietà di graminacea, e più spesso si trovano delle miscele di semi, adatti a vivere in diversi climi. L'erba per giardino a foglia lineare è disponibile in molte varietà, che in genere vengono classificate a seconda della sopravvivenza in zone con inverni caldi, o in zone con inverni molto freddi. Le prime si chiamano macroterme, e in generale non sopportano inverni eccessivamente rigidi, ma possono sopravvivere senza problemi anche alle estati più torride. In linea generale sopravvivono anche al gelo, ma possono disseccare, o anche semplicemente perdere di colorazione; si tratta di gramigna, zoysia japonica, paspalum e pennisetum clandestinum. Le microterme invece sono erbe che possono vivere anche nelle zone del nord Italia, con temperature invernali inferiori allo zero, senza che si creino lacune nel prato; in questa categoria troviamo: agrostis, festuca, lolium perenne e poa pratensis.

    VIALCA TERRICCIO per Prato Giardino E TAPPETI ERBOSI LT50 Economico E di QUALITA'

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,5€


    Tappeti erbosi a bassa manutenzione

    Tappeto erboso di dichondra Negli ultimi anni hanno molto successo le sementi per prato a bassa manutenzione; si tratta di piante che hanno uno sviluppo contenuto in altezza, e quindi non necessitano di frequenti sfalci. La più diffusa tra le piante a foglia lineare è l'agrostide nano, utilizzato anche per i campi da golf, ma molto costoso e di coltivazione che necessita di qualche attenzione. Per chi desidera un tappetto erboso nano, a manutenzione solo sporadica, si consigliano in genere sementi di piante a foglia tondeggiante, come il trifoglio nano e la dichondra. Si tratta di piante sempreverdi, a sviluppo orizzontale, che danno origine ad un tappeto erboso molto gradevole e duraturo, che ben sopporta la siccità e il calpestio. Chiaramente l'aspetto è leggermente insolito, anche se sempre più spesso vediamo giardini con erba non del tutto convenzionale. Anche la gramigna è ritenuta una erba per giardino a bassa manutenzione, perché le varietà selezionate per il tappetto erboso in genere non si sviluppano molto in altezza. Purtroppo è una pianta che in alcune zone d'Italia non sopravvive al gelo, o tende ad ingiallire ed a perdere la parte aerea per tutta la stagione fredda.


    Preparare un tappeto erboso

    Erba per giardini La bellezza di un tappeto erboso dipende fortemente dalla scelta delle sementi corrette, e dallo svolgimento delle giuste operazioni di semina e di manutenzione. Se non siete degli esperti di giardinaggio e di coltivazione, è consigliabile rivolgersi ad un bravo giardiniere, anche perché il lavoro da svolgere è tanto e pesante. Prima di tutto occorre lavorare bene il terreno, arricchendolo con stallatico e con fertilizzante per prato; in seguito risulta necessario livellare bene la zona, in modo da evitare che le sementi tendano a depositarsi in alcune zone. Quindi si bagna bene e si cosparge il terreno con i piccoli semi: in vivaio fatevi consigliare da un professionista sulla corretta quantità di semi da utilizzare per ogni metro quadrato. Quindi livellate nuovamente il terreno, utilizzando un apposito rullo. Ogni 2-3 giorni annaffiate nuovamente, fino a germinazione dei semi. Se non desiderate tutto questo lavoro, potete acquistare l'erba in rotoli, ma in ogni caso dovrete lavorare a fondo il terreno, e coprirlo con un sottile strato di sabbia mescolata a terriccio di torba, per favorire lo sviluppo delle radici in profondità.



    Guarda il Video
    • erba giardino Un bel prato verde nel giardino contribuisce senza dubbio a rendere più bello esteticamente l'ambiente che circonda la c
      visita : erba giardino
    • erba da giardino Abbiamo più volte detto che il prato è la parte esteticamente più rilevante di un giardino o di uno spazio esterno. Ma i
      visita : erba da giardino
    • erba prato Se vogliamo che il prato del nostro giardino cresca sempre folto e rigoglioso dobbiamo averne molta cura. Agli amanti de
      visita : erba prato

    COMMENTI SULL' ARTICOLO