Prato sintetico

Prato sintetico

Il prato sintetico è un particolare manto, o tappeto verde, realizzato con una particolare fibra artificiale che imita l’erba di un prato appena rasato. Negli ultimi anni la richiesta di prati sintetici è notevolmente cresciuta, perché non sempre si ha il tempo o la bravura necessaria per curare un prato da giardino in erba naturale. Il prato sintetico, infatti, trova ampia applicazione negli ambienti esterni, sia pubblici che privati, in quelli interni, nei campi sportivi, sui tetti, in terrazza, al bordo piscina, in spazi aperti in cemento e in qualsiasi spazio in cui si desidera creare un’aria verde senza erba. Per quanto riguarda gli spazi interni, ci sono stati consumatori che hanno utilizzato il prato sintetico persino per decorare il divano del salotto. Ma senza citare questi casi limite, il prato sintetico si presta comunque a vari usi, rivelandosi molto funzionale ed esteticamente gradevole.
pratosintetico

Manto/Prato sintetico/Tappeto in erba sintetica 2 x 10m

Prezzo: in offerta su Amazon a: 76,13€


Vantaggi

pratosintetico2 Il prato sintetico presenta degli innegabili vantaggi rispetto a quello naturale. Anzitutto la manutenzione, che si rivela più semplice e veloce rispetto all’erba vera e poi la facilità di posa e di rimozione. Il prato sintetico comporta anche una notevole riduzione dei costi relativi alla semina ed alla manutenzione del prato vero. Non si dovrà, dunque, procedere alla semina, alla concimazione, al taglio ed all’uso di diserbanti per combattere parassiti e malattie. Gli accorgimenti da usare, per mantenere in buone condizioni il prato sintetico, sono davvero minimi rispetto alla fatica ed ai costi da sopportare per curare e mantenere sano un prato vero. Naturalmente, la scelta del prato sintetico può anche essere dettata da una pura e semplice questione di gusti personali. Esistono, infatti, amanti del giardino che non amano l’erba naturale, ma che non vogliono in ogni caso rinunciare all’effetto estetico di uno spazio verde rilassante e ben arredato. Il prato sintetico permette anche di avere una zona verde in zone dove sarebbe più difficile e complicato far crescere l’erba vera. Pensiamo, ad esempio, ai giardini d’inverno, realizzati negli ambienti interni e su spazi pavimentati dove sarebbe impossibile impiantare un prato vero. I vantaggi del prato sintetico non sono soltanto funzionali e relativi alla sua manutenzione, ma sono anche riferiti alla sua elevata resistenza a fattori esterni generalmente dannosi per i prati veri, quali luce solare, pioggia, gelo e vento.

  • erba sintetica Quando le condizioni ambientali non consentono una crescita sana del manto erboso naturale si può ricorrere a quello artificiale composto da era sintetica. L’erba sintetica permette di creare dei prat...
  • erba sintetica La grave crisi economica in atto sta obbligando tutti noi a ripensare al nostro modo e stile di vita. Il ripensamento riguarda soprattutto la riduzione delle spese per i consumi e per le abitudini di...
  • manutenzioneprato1 Il prato è probabilmente la parte più suggestiva di un giardino. La sua distesa di erba verde arricchisce la resa estetica dello spazio esterno integrandosi alla perfezione con le piante e gli arbusti...
  • prato finto Il prato è uno degli elementi decorativi più interessanti e importanti dello spazio esterno. Solitamente lo si crea con la semina o con rotoli di erba matura, ma queste soluzioni richiedono costanti c...

Manto/Prato sintetico/Tappeto in erba sintetica 2 x 5m

Prezzo: in offerta su Amazon a: 42,17€


Caratteristiche

I prati sintetici sono realizzati, come accennato al primo paragrafo, in uno speciale tessuto che imita un prato vero appena rasato. La fibra usata per produrre il prato sintetico si chiama “Tufted” e sembra simile a piccoli ciuffi d’erba. Questa fibra ha una lunghezza compresa tra cinque e dieci centimetri. Molti consumatori preferiscono acquistare prati sintetici molto più alti, senza rendersi conto che questi “tappeti” snaturano la vera funzione del prato sintetico, prato che deve essere decorativo, anticaduta e deve facilitare il calpestamento. Per assolvere a queste funzioni il prato vero viene opportunamente rasato ed accorciato e dunque per quale ragione acquistare un prato sintetico troppo alto, quando poi lo si dovrà comunque accorciare? L’erba sintetica, essendo, appunto, artificiale, non va tagliata, per non danneggiare la fibra, e quindi è consigliabile comprare prati sintetici con erba molto bassa. I prati sintetici con l’erba bassa svolgono anche un’utile funzione protettiva nel caso vengano usati come campi da gioco o negli spazi su cui far giocare i bambini. I prati sintetici vengono anche realizzati in materiali anti raggi UV , anti pioggia (per evitare accumuli di acqua), con fibre atossiche ed adeguatamente certificate dagli organismi europei. Durante la produzione, questi tappeti vengono, infatti, sottoposti a prove di qualità che ne attestano le loro proprietà anticaduta ed antitrauma. I prati sintetici di moderna generazione vengono venduti a rotoli e in zolle o quadrotte rettangolari.


Posa

Il prato sintetico si posiziona su superfici piane e ben livellate. Se all’esterno vi sono buche è consigliabile riempirle prima della posa del tessuto, il quale si può collocare al suolo sia tramite colla che senza. Il prato sintetico senza colla viene fissato usando dei nastri di giunzione e degli accessori per l’ancoraggio. Questi si attaccano ai bordi esterni di un quadrante e l’altro dopo averli tagliati per farli combaciare tra loro e con il perimetro dell’area che dovrà ospitarli. I lati dei teli devono combaciare perfettamente tra loro, assicurandosi che non ci siano degli spazi liberi tra l’uno e l’altro. La posa del prato sintetico con la colla è simile a quella senza colla, con l’unica differenza che il prato fissato con la colla non sarà più removibile ed in caso di rimozione bisognerà raschiare completamente il suolo danneggiandolo esteticamente.


Costi

I costi del prato sintetico variano in base alla superficie da tappezzare ed alla qualità del prodotto. Trattandosi di un materiale che deve restare sempre a contatto con adulti o bambini, è consigliabile optare per la qualità certificata. I prezzi delle varie strisce di prati sono conteggiati al metro quadro e vanno da quattro a trentanove euro al metro quadro, Iva esclusa.



Guarda il Video
  • prato sintetico La grave crisi economica in atto sta obbligando tutti noi a ripensare al nostro modo e stile di vita. Il ripensamento r
    visita : prato sintetico
  • prato finto Non profuma come un giardino sotto il sole di primavera, ma la posa del prato finto, o prato sintetico, rappresenta un’o
    visita : prato finto

COMMENTI SULL' ARTICOLO