La camelia

La camelia:

Le camelie sono arbusti coltivati in Europa da secoli, sono originari della Cina e del Giappone, dove venivano coltivati in maniera intensa già millenni orsono, per ottenere le foglie del famoso infuso, il the.

1 PIANTA DI CAMELIA SINENSIS LA PIANTA DEL TE' VASO 20CM

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,9€



Le camelie si annaffiano regolarmente?

Si annaffiano regolarmente, attendendo che il terreno asciughi leggermente, intensificando le annaffiature quando il clima è caldo.

No, sono piante che amano un terreno asciutto e sopportano la siccità anche prolungata.

Si, devono avere sempre un terreno ben umido, saturo di acqua.

Si annaffiano con regolarità, ma sempre attendendo che il terreno asciughi perfettamente.



Domanda numero 1 di 8




Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO