La camelia

La camelia:

Le camelie sono arbusti coltivati in Europa da secoli, sono originari della Cina e del Giappone, dove venivano coltivati in maniera intensa già millenni orsono, per ottenere le foglie del famoso infuso, il the.

Compo 1086302005 Concime per Azalee, Rododendri e Camelie, 1 L, Verde, 9x18.7x27 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,97€



Le camelie sono piante acidofile; queste piante sono particolari perchè?

Perchè amano i terreni ricchi di calcare e molto poveri in ferro, che causerebbe delle dannose bruciature alle radici

Perchè prediligono terreni sassosi, ricchi di silice

Perchè preferiscono terreni con ph basso, dove sia per loro possibile assimilare il ferro

Perchè amano soltanto i terreni sempre umidi e freschi, e temono molto la siccità



Domanda numero 1 di 8




Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO