Ottenere prebonsai

Ottenere prebonsai:

prebonsai

Per ottenere un prebonsai possiamo raccogliere delle plantule o seminare delle varietà diverse per poi aspettare che queste crescano ma la tecnica più comoda e veloce è sicuramente quella di ottenere un prebonsai partendo da una talea. Per prelevare una talea da un arbusto dobbiamo scegliere rami giovani, non ancora irrobustiti dalla lignina di 8-10 cm di lunghezza e pulirli dalle foglia nella parte più vicina al taglio. Per facilitare la radicazione della talea possiamo immergere l'estremità senza foglie in un po' di polvere radicante (sostanza polverosa contenete ormoni che facilitano l'emissione di nuove radichette). Il passaggio successivo è interrare la talea in un composto misto di sabbia e torba e bagnare frequentemente finchè non si riscontra l'avvenuta radicazione. Un'altro metodo per creare un prebonsai è tramite margotta, che consiste nel recidere una porzione di un ramo asportandone qualche centimetro di corteccia lasciando però una parte della corteccia intatta. Attorno alla zona scortecciata leghiamo poi un sacco con della terra per creare una sorta di vaso sospeso, attaccato al ramo, che permetta alla zona scortecciata del ramo di germinare ed emettere radici. Quando le radici sono sufficienti si taglia il ramo e si invasa la margotta in un apposito contenitore.
prebonsai

Bonsai [DVD] [Edizione: Regno Unito]

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,46€


Guarda il Video




COMMENTI SULL' ARTICOLO