Consigli utili per creare a casa vostra un camino prefabbricato

Tipi di camini prefabbricati.

Volete avere a casa un camino prefabbricato e non avete molto tempo a disposizione per l'installazione? Perfetto allora i camini prefabbricati finiti, semi finiti o grezzi sono le tre tipologie che vi permetteranno di soddisfare i vostri desideri personalizzandoli nelle forme e nei rivestimenti. Camini prefabbricati finiti: hanno già una struttura assemblata sia interna che esterna, sono pronti per essere installati e posizionati semplicemente collegandoli alla canna fumaria. Camini prefabbricati semi finiti: sono completi di struttura ma richiedono l'assemblaggio in abitazione, sono perfetti per chi desidera aggiungere dettagli e personalizzazioni estetiche in base ai propri gusti. Camini prefabbricati grezzi: sono forniti di focolare interno e completi di cappa, sono realizzati in metallo o in ghisa e possono essere installati con l'aiuto di una persona esperta, questi tipi di camini permettono l'inserimento di griglie per cuocere i cibi.
Esempio di camino prefabbricato.

H.Koenig GR20 Bistecchiera/Panini Maker/Grill, Superficie di cottura 29,7x23cm, Acciaio Inox, 2000W

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,99€
(Risparmi 39,01€)


Tipi di materiali per caminetti prefabbricati.

Esempio di materiale per camini prefabbricati. Un caminetto prefabbricato si può realizzare con qualsiasi materiale resistente al calore. Per realizzare il focolare si usano i mattoni refrattari, realizzati con argilla con resistenza fino a 1000 ºC. La ceramica è un materiale per il rivestimento interno del focolare, il quale realizzato cosi può anche essere più facile da pulire rispetto ai mattoni refrattari. Anche l'acciaio e la ghisa sono materiali resistenti al calore. La ghisa è il materiale migliore per il rivestimento del focolare. Per realizzare la cappa si possono usare ancora i mattoni refrattari, che portano al prolungamento verso l'alto del focolare, o il metallo ottimo per lo scorrimento dei fumi. Per il rivestimento si possono usare sempre i mattoni refrattari, la pietra, i metalli, quali rame, bronzo, acciaio e ferro, oppure il legno. La scelta finale per il vostro caminetto prefabbricato spetta solo a voi non avrete che l'imbarazzo della scelta tra tutti questi tipi di materiali, adattandoli semplicemente ai vostri gusti.

    Bapro Faretto LED da Esterno 50W, Fari di sicurezza,Lampada Luce Potente Luce Bianca (6000K) Faro Impermeabile IP65 per Giardino Cortile, [Classe di efficienza energetica A++]

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,99€


    Prezzi dei camini prefabbricati.

    Spesa camini prefabbricati. I prezzi dei camini prefabbricati variano a seconda della tipologia di camino e dei tipi di materiali che vengono scelti per la realizzazione. Non solo, può variare anche in base alla grandezza della casa. Camini prefabbricati refrattari e di ghisa possono variare da un minimo di 295 euro ad un massimo di 610 euro. Ovviamente in base a ciò che si è scelto, al tipo di materiale e alla grandezza il prezzo massimo può arrivare a 1500 euro. Vanno anche considerati i gadget che si vogliono includere al proprio camino. Da calcolare, oltre il prezzo del camino, anche il prezzo della manodopera, per allestire lo spazio dove collocare il camino e rifinire nei dettagli tutto ciò che riguarda esso, tra cui anche la canna fumaria, per avere il proprio camino dove passare delle belle serate in compagnia.


    Consigli utili per creare a casa vostra un camino prefabbricato: Dimensioni dei camini prefabbricati.

    Esempio delle dimensioni di un camino prefabbricato.Un camino prefabbricato può variare di misura in misura in base a ciò che si desidera, e anche dallo spazio che si ha a disposizione. Un camino prefabbricato tipico angolare può presentare le seguenti dimensioni: un'altezza di 176 cm, una profondità di 85 cm e una larghezza di 115 cm. Andando nel dettaglio il focolare misura 87 cm, con una distanza tra parete e parete di 14 cm ciascuna. Altezza rialzo da terra di 22 cm, altezza focolare di 60 cm, altezza rialzo sopra focolare di 13 cm e infine altezza della cappa di 81 cm. Per quanto riguarda invece lo spessore del camino tra quello che viene incassato a muro e quello che rimane sporgente verso l'esterno le misure sono le seguenti: 25 cm di profondità per l'incasso nel muro e 60 cm la parte sporgente, per un totale di 85 cm. Queste sono per lo più le misure base di un camino prefabbricato.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO