Barbecue a gas

Cos'è

Sfogliando le riviste di arredamento da esterno ci si accorge che il barbecue è un elemento fondamentale del giardino perché permette di vivere lo spazio aperto assieme agli amici gustando le pietanze cucinate direttamente all‘aperto. La decisione di orientarsi su un barbecue a gas è data appunto dall'esigenza di avere sempre a disposizione un barbecue in grado di riscaldarsi in breve tempo. Il barbecue a gas è un sistema di cottura del cibo funzionante attraverso l'uso del gas. I primi modelli immessi sul mercato rappresentavano una grande novità perché, oltre alla possibilità di avere una griglia dove cucinare, era possibile scegliere anche il modello con il fornello e questo evitava di acquistare una cucina per il giardino. L'intero funzionamento è legato al collegamento del fornello situato all'interno del braciere con il tubo della bombola di gas.
barbecue a gas

Sochef G20513 Piùsaporillo Barbecue

Prezzo: in offerta su Amazon a: 153€
(Risparmi 46,9€)


Caratteristiche

barbecuePresso i negozi di arredamento per il giardino il barbecue a gas continua a essere piuttosto richiesto, è pratico, comodo e soprattutto non richiede di attendere i normali tempi relativi all’accensione della carbonella. La struttura è variabile secondo il modello scelto, anche se nella maggior parte dei casi la griglia è piuttosto ampia. Nella parte bassa è creato un apposito alloggiamento all'interno del quale si colloca la bombola di gas. Questa ultima è collegata al fornello interno attraverso un tubo. Nel momento dell'accensione la fiamma prodotta grazie all'uso del gas riscalda la zona bassa del barbecue e le relative pietre laviche che su essa sono adagiate. La pietra lavica è una pietra piuttosto particolare che a contatto con il calore conserva la temperatura raggiunta per diverso tempo. Tra l'altro, si riscalda con una facilità estrema e questo consente al barbecue di essere piuttosto pratico. Secondo il modello scelto abbiamo una prima griglia che si trova immediatamente nella parte superiore rispetto alle pietre laviche, ma potrebbe esserci anche un’ulteriore griglia, utilizzata per mantenere in caldo il cibo. Il barbecue a gas si chiude attraverso un comodo coperchio, sull'esterno del quale è anche realizzato un termostato che verifica il grado di temperatura raggiunta all’interno. I modelli più completi presentano lateralmente uno spazio per appoggiare gli attrezzi del barbecue, e dall'altro lato un comodo fornello, quasi a renderlo una vera e propria cucina da giardino.

  • barbecue da giardino Il barbecue è un metodo di cottura del cibo ma oggi ha assunto certamente un significato molto più importante perché rappresenta un piacevole momento per l’intera famiglia. Le pietanze sono cucinate s...
  • barbecue elettrico Il barbecue elettrico è un elettrodomestico molto importante, soprattutto per chi non ha un giardino. Permette di grigliare carne, pesce, verdure, proprio come se si trattasse di un barbecue classico....
  • barbecue in muratura Il barbecue in muratura è un barbecue realizzato in maniera tale da essere inamovibile nel giardino. Sostanzialmente si fa riferimento a due diversi tipi: il barbecue prefabbricato, venduto presso i n...
  • barbecue da giardino Il barbecue è un elemento entrato a far parte dell’arredo del giardino. Chiunque non rinuncerebbe mai ad averne uno, perché nello spazio aperto, oltre a rappresentare un sistema alternativo per la cot...

Sochef G20512 Saporillo Barbecue a gas

Prezzo: in offerta su Amazon a: 127,36€
(Risparmi 32,54€)


Pulizia

Questo modello di barbecue richiede un’accurata pulizia soprattutto nel momento in cui si decide di cucinare una pietanza differente. Si usano delle spazzole di acciaio per eliminare gli oramai secchi residui di cibo, e per lavare con maggiore facilità la stessa griglia. Occorre prestare attenzione nel lavaggio delle pietre laviche, perché se violentemente sbattute possono danneggiarsi. Naturalmente occorre lasciarle in ammollo con acqua e sapone affinché i residui del grasso si sciolgano. I modelli più attuali di barbecue a gas hanno anche la protezione per la bombola, se così non fosse occorre evitare di lasciarla esposta al sole per troppo tempo.


Come sceglierlo

Il barbecue a gas deve essere scelto della grandezza idonea in base alla quantità di cibo che solitamente si cucina. Il modello deve rispecchiare le esigenze di chi lo acquista, uno piuttosto completo è fondamentale per coloro che spesso si dedicano al barbecue, in alternativa un modello base può essere un’ottima soluzione.


Barbecue a gas: Dove acquistare

Il barbecue a gas può essere acquistato presso i negozi di articoli per il giardino oppure in internet. Naturalmente recandosi direttamente presso il negozio è possibile scegliere e verificare personalmente la qualità del materiale impiegato per la realizzazione, mentre se la scelta se viene effettuata in rete occorrerà documentarsi accuratamente attraverso la scheda informativa. Nel caso in cui fosse consegnato un barbecue differente da quello ordinato bisogna restituirlo. In questo settore è possibile trovare differenti modelli. I più piccoli sono in grado di adattarsi anche a dei terrazzi dallo spazio ridotto. Lo stesso rivenditore al momento dell'acquisto sarà in grado di fornire tutte le indicazioni necessarie per il montaggio e per una corretta pulizia. I costi differiscono in base alla scelta del modello e soprattutto in base alla qualità del materiale. È preferibile orientarsi su un modello dotato di rotelle che consenta un facile spostamento all'interno del giardino, e in inverno è preferibile riporlo al riparo per evitare che la continua azione della pioggia possa rovinarlo.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO