Piscina fai da te

Consigli per una piscina fai da te interrata di successo.

Se si ha spazio nel proprio giardino e si vogliono rendere meno noiose le lunghe giornate estive, si può costruire una piscina interrata fai da te nel cortile di casa che sarà anche più elegante e lussuoso. Molte persone non vogliono costruire una piscina perché non vogliono spendere molti soldi chiamando professionisti del settore oppure perché non sanno come si fa a costruire da soli una piscina interrata. Per costruire una piscina fai da te interrata bisogna avere molta pazienza e bisogna scegliere un periodo di tempo dove le condizione meteorologiche siano favorevoli senza pioggia o vento. Alla fine della costruzione della vostra piscina fai da te interrata potete rendere l'ambiente circostante più a tema semplicemente arredandolo con oggetti tipici, ad esempio potete costruire un gazebo e comprare delle sdraio.
Piscina interrata terminata

Intex, 28604, Pompa a filtro Krystal Clear, 2006 L/h, per piscine con diametro fino a 366 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 31,5€
(Risparmi 1,4€)


Costruire piscina interrata fai da te: scavare e intonacare.

Scavo per piscina interrata con escavatore. Per iniziare a costruire la piscina interrata fai da te occorre scegliere il luogo adatto dove costruirla possibilmente al riparo dal vento, successivamente dovete provvedere a noleggiare un escavatore. Con l'escavatore scavate in modo da formare prima una discesa per permettere all'escavatore di andare su quello che poi sarà il fondo della piscina. Partendo dalla discesa appena scavata continuate a scavare fino a quando non si raggiungeranno la profondità, la lunghezza e la larghezza desiderate, tenendo conto che si dovranno lasciare circa 20 centimetri a lato per il supporto delle pareti della piscina. A questo punto potete appoggiare sul fondo la base in metallo e incastrate i pannelli di alluminio o in acciaio in modo da chiudere la piscina, lasciando aperto un lato per poter entrare all'interno di essa dove adesso dovrete mettere lo scarico dell’acqua e poi dovrete versare il calcestruzzo sul fondo, lisciandolo con un frattazzo.

  • laghetto Prima di procedere con lo scavo della buca, dobbiamo decidere dove sarà posizionato il nostro laghetto. Sarà opportuno non metterlo a luce del sole diretta in quando essa provocherebbe la comparsa di ...
  • barbecue da giardino Realizzare personalmente un barbecue significa innanzitutto avere un minimo di abilità manuale e del tempo a disposizione da potervi dedicare. Chi non volesse avere quest’incombenza può rivolgersi dir...
  • Bouquet di fiori di carta crespa Vediamo come si fa un fiore di carta, possiamo utilizzare per esempio la carta velina, molto sottile, perfetta se avete in mente un fiore leggero e magari di un colore pastello, per esempio: una peoni...
  • cuccia per cani Due domande ricorrono spontanee: come costruire una cuccia per cani? Con quali materiali? Ebbene, il materiale più semplice da reperire e adatto allo scopo è il legno. Per la realizzazione della cucci...

Mac Due Intex 28003 - Kit di Pulizia Deluxe per Pompe Filtro da 3.028 l

Prezzo: in offerta su Amazon a: 34,9€
(Risparmi 5€)


Costruire piscina interrata fai da te: applicare rivestimento PVC e supporto pareti.

Piscina fai da te interrata in costruzione Per dare un tocco alla piscina fai da te interrata potete anche applicare prima del calcestruzzo, dei faretti che daranno un tocco in più alla piscina di notte. Per finire il lavoro, dovrete comprare un rivestimento in PVC armato e stendetelo su tutta la superficie della piscina ritagliando la parte dove è inserito lo scarico dell'acqua e, se li avete messi, anche la parte sopra i faretti. Fissate il PVC alle pareti e potete procedere a fissare i supporti per le pareti in acciaio o in alluminio. Infine potete richiudere tutto il bordo della piscina con la terra. Per rendere più moderno l'ambiente intorno alla piscina, potete anche applicare delle mattonelle bianche sul bordo di essa e altre mattonelle a piacere sulla parte di giardino dedicata alla piscina. Per concludere dovete solo riempire la piscina di acqua e godervi questo splendido lavoro fatto tutto con le vostre mani.


Piscina fai da te: I vantaggi di una piscina fai da te interrata

Visione interna di una piscina interrata. I vantaggi di una piscina interrata, rispetto ad una fuori terra, sono molteplici. Prima di tutto viene l'estetica. Una piscina non può rendere più bella una casa se viene comprata all'ipermercato con 100 euro. Inoltre le piscine interrate non possono rompersi da un momento all'altro come una piscina esterna e sono in grado di contenere molte persone a seconda della grandezza che si decide di farla. Una piscina interrata si può anche fare in modo da renderla più profonda in un lato e meno profonda nell’altro lato per adattarsi ad ogni membro della famiglia. D'altra parte, però, ci sono anche degli svantaggi. Ad esempio il prezzo del tutto, perché in conto si devono mettere anche il noleggio dei macchinari adatti. Costruire da soli una piscina interrata è molto più economico però si devono saper guidare i macchinari noleggiati (oppure si può chiamare una ditta specializzata) e avere almeno un pò di esperienza.


  • piscina fai da te Il sogno di una piscina nel giardino di casa è comune, ma è spesso fermato dalle difficoltà burocratiche e amministrativ
    visita : piscina fai da te

COMMENTI SULL' ARTICOLO