piscine in plastica

Cosa sono

Le piscine in plastica sono a tutti gli effetti piscine che trovano collocazione direttamente sul terreno. In questo caso, le differenze tra un modello e l'altro sono rilevanti in riferimento al tipo di plastica utilizzata e alla grandezza. Sono comunque dotate di una pompa per il filtraggio dell'acqua per garantire sempre una corretta pulizia.
piscina in plastica

Pool' Gom - Gomma Speciale Per La Pulizia Della Linea Dell'Acqua Sulle Pareti E Per Le Parti In Plastica Di Piscine E Spa.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,77€


Caratteristiche

piscina in plastica rigidaIl nostro percorso nella categoria delle piscine in plastica inizia partendo da quelle realizzate per i bambini. Si tratta di un modello pensato appositamente per l'esigenza dei più piccoli, la cui altezza è piuttosto ridotta affinché il bambino possa sentirsi a suo agio. La quantità di acqua presente è limitata e tranquillamente può essere svuotata la sera per poterla sostituire il giorno eccessivo.

  • piscina interrata In precedenza, la piscina era considerata un investimento piuttosto cospicuo. Oggi il mercato presenta talmente tante alternative da garantire a chiunque la possibilità di installare a casa propria qu...
  • filtro per piscina con design innovativo I filtri per piscina sono posizionati all'interno della pompa e hanno la funzione di catturare lo sporco che viene aspirato dall’acqua della piscina. In commercio, per ogni piscina esiste un particola...
  • piscina fuori terra Per rispondere all'esigenza di quanti desideravano avere una piscina, ma non volevano seguire né l’iter di autorizzazioni né sostenere i costi di una piscina interrata, il mercato si è sempre più spec...

PawHut – Piscina per Cani in Plastica Bordo Stabile per Animali Domestici 160 x 30 cm (ØxH)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 49,95€
(Risparmi 50€)


Modelli

Solo i modelli gonfiabili richiedono l'uso di una piccola pompa e devono essere poggiati su una base livellata per evitare che la plastica possa bucarsi. Le piscine in plastica si dividono poi in una versione gonfiabile e classica. La piscina gonfiabile può avere grandezze diverse per adattarsi anche allo spazio più ridotto in giardino. Per questa ragione la forma è solitamente quadrata o rotonda, si gonfia attraverso l'uso di una pompa e per il filtraggio dell’acqua è utilizzato generalmente un filtro a cartucce. Quest'ultimo deve essere collegato alla corrente e messo in funzione quotidianamente anche quando la piscina non è utilizzata, altrimenti si rischia di dover intervenire con una pulizia a fondo della piscina stessa. La pulizia superficiale dell'acqua si deve effettuare quotidianamente con un retino che riesce ad asportare insetti e foglie. Anche in questo caso diventa fondamentale la copertura che protegge la piscina e permette di avere l'acqua in uno stato sempre perfettamente pulito. L'altra versione di piscine in plastica è realizzata con una plastica piuttosto robusta e sorretta da una serie di supporti che servono a mantenere la piscina stabile. Il montaggio di questa piscina può essere eseguito personalmente perché all'interno della confezione sono riportate tutte le istruzioni da seguire. Solitamente è presente anche un cd illustrativo che spiega le varie fasi per montare correttamente la piscina. Viene sempre poggiata su una superficie piana ed è preferibile utilizzare anche un telo che possa limitare il contatto diretto tra il terreno e la plastica. Naturalmente può accadere che la piscina possa bucarsi. In questo caso occorre immediatamente individuare il punto nel quale si presenta il foro e utilizzare una toppa per ripararlo. All'interno delle piscine in plastica deve essere comunque usato il cloro e gli alghicidi. La quantità di sostanze da utilizzare all’interno di una piscina varia secondo la quantità dell'acqua presente, quindi dovranno essere indicate direttamente dal rivenditore al cliente, e deve sempre essere verificata leggendo attentamente le istruzioni riportate sulla confezione. Per smontare la piscina occorre posizionare tutti i vari elementi in maniera corretta e il telo deve essere asciugato e piegato accuratamente prima di essere riposto in un luogo chiuso, altrimenti potrebbe danneggiarsi e non essere più utilizzabile l'anno successivo. Durante il periodo di utilizzo la piscina deve essere coperta con un telo che serve a proteggere l'acqua e, se in inverno si preferisce lasciarla montata, è bene coprirla correttamente. La piscina rimane saldamente ancorata al terreno perché le aste che la sorreggono sono all'interno del terreno e quando la piscina viene riempita la presenza dell’acqua la rende stabile. È importante mantenere una corretta pulizia dell'acqua e far sì che la piscina possa essere utilizzata di continuo. Si consiglia comunque, così come accade per le piscine interrate, di procedere con una veloce doccia prima di entrare in vasca.


Costi

Le piscine in plastica rappresentano oggi il modello sicuramente più economico, anche nella versione di alta qualità e più grande, rispetto a una piscina interrata. Offrono ottime garanzie di resistenza e durevolezza nel tempo e questo fa sì che possano essere lasciate all'esterno durante il periodo invernale senza subire alcun tipo di danno. Naturalmente i costi variano in base al modello scelto. La pompa è sempre inclusa nella confezione assieme alla piscina mentre deve essere acquistato separatamente il ricambio della cartuccia. Per avere un’idea dei prezzi relativi alle piscine in plastica è bene recarsi presso un punto vendita o all'interno del reparto giardinaggio di un centro commerciale e verificare personalmente qual è la differenza di prezzo che intercorre tra una piscina in plastica e una prefabbricata.


piscine in plastica: piscine : Piscine in plastica

Piscine in plastica Le piscine in plastica spesso plastica rigida sono piscine che vengono installate sul terreno.

Appartengono quindi alla categoria della piscine fuori terra che per l’installazione non necessitano di scavi e lavori troppo importanti.

Basterà livellare il terreno e collocarvi sopra la vostra piscina.

Le piscine in plastica proprio hanno una notevole resistenza e sono scelte proprio per le loro caratteristiche.

Tra l’altro, al di là di ciò che si potrebbe pensare, le piscine in plastica sono completamente personalizzabili anche nella forma.



COMMENTI SULL' ARTICOLO