pulizia piscine

Pulizia

La piscina, al di là del modello scelto, è sempre composta da una vasca la quale deve essere perfettamente pulita al suo interno affinché l'acqua risulti essere sempre limpida. Perché tutto ciò accada, è necessario verificare periodicamente il corretto funzionamento della pompa che avrà il compito di filtrare l'acqua aspirando e trattenendo lo sporco oltre ad utilizzare specifici prodotti per la pulizia. Quando si decide di realizzare una piscina in muratura, nella maggior parte dei casi il rivenditore consiglia sempre di attenersi a una forma piuttosto regolare perché solo in questo modo sarà agevolata la sua pulizia. Una piscina che presenta molti angoli o zone arrotondate richiederà non solo un tempo maggiore, ma una pazienza doppia soprattutto perché non potranno essere utilizzati i comuni strumenti oggi presenti sul mercato per la pulizia del fondo. In riferimento agli strumenti di pulizia iniziamo indicando il robot: si tratta di una macchina che funziona in maniera autonoma. Camminando sul fondo della vasca, aspira lo sporco presente lasciando tutto perfettamente pulito. Solo in questo modo si ottiene una pulizia corretta, ed è un'operazione che deve essere svolta periodicamente. Nel caso delle altre piscine, o in alternativa all'uso del robot, ci sono le scope aspiranti che hanno il compito di aspirare tutto ciò che di solido è all'interno della piscina. Naturalmente ogni piscina richiede una pulizia costante, e questo vale soprattutto per le piscine che sono situate all’interno del giardino dove con maggiore facilità possono cadere all'interno foglie, insetti e sporco. Una piscina situata all'interno dell'abitazione, infatti, è sempre maggiormente riparata.

pulizia piscina

Mac Due Intex 28002 - Kit Pulizia Piscine Fino a 488 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,5€


Attrezzi

macchinario per pulizia piscinaPer la pulizia della piscina è indispensabile acquistare tutto ciò che serve per la sua manutenzione, a cominciare dal retino. Quest'ultimo è composto di un’asta piuttosto lunga sulla cui estremità è posta una rete che serve per catturare lo sporco presente nell'acqua. Ovviamente si tratta di una pulizia superficiale, ragion per cui a questa operazione deve essere sempre affiancata l'azione della pompa, la quale aspira gradualmente l'acqua presente nella piscina, attraverso un tubo collegato al filtro e la rigetta all'interno della vasca filtrata e pulita. Il filtro deve essere azionato in maniera continua se la piscina è utilizzata tutti i giorni e soprattutto da diverse persone, mentre può essere azionato solo per alcune ore al giorno se la piscina viene utilizzata sporadicamente. Non si può certo fare a meno della funzione della pompa perché in pochi giorni l'acqua si sporcherebbe a tal punto che sarebbe necessario dover completamente svuotare la vasca. Presso i negozi che si occupano della vendita della piscina, è possibile trovare tutti gli attrezzi per una corretta manutenzione, compresi i filtri di sostituzione dalla pompa. L’acqua è mantenuta pulita anche grazie all'uso del cloro. La quantità necessaria deve essere sempre proporzionale alla quantità d'acqua presente nella piscina. Queste indicazioni sono riportate sulla confezione del cloro e sono fornite anche dallo stesso rivenditore. Se è coperta giornalmente, la piscina mantiene uno stato dell'acqua sicuramente più pulito e conserva anche il grado di calore raggiunto durante il giorno.

  • piscina fuori terra Per rispondere all'esigenza di quanti desideravano avere una piscina, ma non volevano seguire né l’iter di autorizzazioni né sostenere i costi di una piscina interrata, il mercato si è sempre più spec...
  • giochi da piscina La piscina è un luogo che permette di vivere l'estate in maniera piacevole, ma se si usa solo per fare il bagno presto potrebbe diventare un po’ noiosa. Qualsiasi tipo di piscina, al di là della grand...
  • arredamento piscine Il giardino è uno spazio verde che si compone di diverse aree, ciascuna è in grado di offrire ristoro e relax completamente immersi nel verde. L’angolo della piscina è certamente quello più interessan...
  • idromassaggio In giardino, quanti hanno la possibilità di installare una piscina, decidono di collocarvi un modello che possa essere usato sia dai bambini che dagli adulti, in maniera tale che il divertimento sia p...

Mac Due Intex 28003 - Kit di Pulizia Deluxe per Pompe Filtro da 3.028 l

Prezzo: in offerta su Amazon a: 38,9€
(Risparmi 1€)


Dove acquistare

Tutto ciò che è necessario per la pulizia della piscina, è specificato in maniera dettagliata dallo stesso rivenditore, e può essere acquistato presso lo stesso negozio dove si è comperata la piscina. È qui che bisogna richiedere la giusta fornitura di cloro, le sostanze specifiche per combattere la presenza delle alghe, gli attrezzi robotizzati per la pulizia del fondo della vasca. In internet è possibile trovare molti siti di e-commerce che vendono gli attrezzi per la pulizia della piscina. In questo modo si possono comparare i modelli presenti in negozio con quelli online e scegliere quello che sembra essere più adatto e di migliore qualità. Attenzione alle svendite perché si possono trovare buone occasioni, purché si presti sempre attenzione alla qualità del prodotto in svendita.


pulizia piscine: Costi

Il costo degli attrezzi relativi alla pulizia della piscina dipende dal tipo e dal modello che si sceglie. Naturalmente i sistemi robotizzati avranno un costo maggiore in quanto la loro azione viene svolta in maniera indipendente. Se si desidera avere la comodità di questo sistema occorre mettere in preventivo una spesa leggermente superiore. Soprattutto le piscine che presentano dimensioni piuttosto grandi devono essere quotidianamente pulite avvalendosi di sistemi altamente professionali. Recandosi presso un punto vendita si potranno valutare tutte le alternative possibili relative al tipo di piscina da dover pulire. Ciascuno poi deciderà di acquistare il sistema che ritiene essere più valido ed adeguato.



COMMENTI SULL' ARTICOLO