recinzioni in legno

Particolarità del legno

Il legno è da sempre considerato il materiale che sa meglio integrarsi all'interno del giardino, poiché è un materiale naturale che si accosta perfettamente al verde circostante. La scelta di orientarsi su una recinzione in legno è dettata dalla volontà di scegliere una recinzione per la propria abitazione senz'altro molto particolare. In alcuni casi, alla recinzione in legno può essere anche destinata la sola delimitazione del perimetro del giardino.
recinzione in legno

Gablemere - Greenhurst, Set di 4 pannelli per recinzione, in plastica, effetto bronzato

Prezzo: in offerta su Amazon a: 26,7€


La recinzione in legno prefabbricata

recinzione in legno grezzo La recinzione in legno può essere acquistata prefabbricata oppure è realizzabile direttamente da sé. La recinzione in legno prefabbricata è venduta attraverso singoli moduli che s’incastrano tra loro, occorrerà acquistarne tanti quanti sono necessari per coprire la misura dello spazio da recintare. In commercio sono presenti diversi tipi di recinzioni in legno prefabbricate, e tutte usano un legno che è stato precedentemente trattato con delle sostanze impermeabilizzate in maniera tale da renderlo resistente per molti anni. I modelli prefabbricati solitamente accostano una serie di doghe per formare un modulo e hanno una misura standard.

  • recinzione in legno La recinzione svolge un ruolo fondamentale che è quello di separare lo spazio privato da tutto il resto, è la delimitazione del perimetro di ciò che appartiene a una persona e che al di là del cancell...
  • recinzione da giardino Le recinzioni sono in vendita presso i negozi del fai da te, nei negozi di giardinaggio, nei negozi di ferramenta, ma anche direttamente dal fabbro, se si tratta di recinzioni in ferro. Presso i punti...
  • recinzione in ferro classica La recinzione in ferro è una tra le recinzioni maggiormente usate per delimitare il perimetro della propria abitazione, in quanto presenta specifiche caratteristiche che la rendono particolarmente ada...
  • staccionata Oggi, la maggior parte delle recinzioni è realizzata in ferro, ma soprattutto nelle zone di montagna, la staccionata continua a sopravvivere come una delle recinzioni maggiormente in uso. In realtà, e...

SEIFIL - Porta in legno per recinzioni, classica, 80 x 100 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 32,09€


Trattamenti specifici per il legno

Il legno, quando è trattato, è sottoposto a un procedimento che evita anche la rottura del palo stesso, ma gli oli usati non coprono le venature del legno stesso. In questo modo il materiale conserva il suo aspetto naturale, arricchendosi però di importanti caratteristiche che ne aumentano la durata. La recinzione in legno è principalmente usata per il giardino di montagna o di campagna, laddove il contatto con la natura circostante è più diretto, ma può essere un elemento decorativo insolito anche per un giardino normale. Se il trattamento al quale è sottoposto il legno gli consente di sopravvivere a lungo nel tempo, non bisogna mai dimenticare che un’accurata manutenzione permette di avere una recinzione in legno sempre in un ottimo stato. Un tempo, questo tipo di recinzione era usato per creare dei recinti per gli animali oppure per delimitare il confine con un altro terreno. L'uso della recinzione in legno abbina le medesime caratteristiche di qualsiasi altra recinzione ad un aspetto particolare e questo la rende adattabile anche per recintare tutta la proprietà.


La recinzione in legno fai da te

Qualora i modelli prefabbricati di recinzioni in legno in vendita presso i negozi specializzati non siano soddisfacenti, l’alternativa sarà quella di ricorrere ad una realizzazione del tutto personale della recinzione. Si tratta di un lavoro manuale piuttosto semplice per chi ha un minimo di dimestichezza in questo settore. Occorrerà realizzare un disegno per definire le misure della recinzione e poi recarsi presso un negozio specializzato per la vendita del legname e acquistare il necessario. La recinzione più semplice può essere realizzata accostando dei pali di legno l'uno all'altro. I modelli più complicati prevedono un intersecarsi di pali sia verticalmente sia orizzontalmente, che dovranno essere inseriti all'interno del terreno dopo aver eseguito un piccolo scavo. Solo in questo modo il palo sarà saldamente fissato e la recinzione potrà essere considerata stabile.


Riparazione di eventuali danni

Quando si verifica un danno alla recinzione di legno bisogna subito intervenire sostituendo il palo danneggiato. Qualora dovesse trattarsi di una struttura prefabbricata, si potrà sostituire l'intero modulo acquistandone un altro simile. Le recinzioni in legno caratterizzano in maniera incisiva lo spazio da delimitare, e proprio questa specifica caratteristica le rende molto usate. Quando si deve realizzare una recinzione con dei semplici pali, essi devono essere posti ad una distanza fissa l'uno dall'altro, per consentire alla recinzione di avere un certo equilibrio. Potrà essere utilizzata della rete metallica, coperta con della rete frangivento, per chiudere lo spazio che intercorre tra un palo e l’altro.


Il costo

Il costo relativo a una recinzione in legno varia in base al modello scelto e in base alla scelta di acquistarla direttamente prefabbricata o meno. Un altro fattore che influisce sul costo è senz'altro la dimensione dello spazio da dover coprire. In alcuni casi, la recinzione in legno occupa solo lo spazio del giardino, dove si delimita una particolare area spesso destinata agli animali.


Lavorazione artigianale

Il mercato è in grado di proporre qualsiasi tipo di modello per la recinzione in legno ma chi non dovesse essere soddisfatto di questa scelta perché desidera dare al legno una forma particolare, dovrà rivolgersi ad un falegname, al quale dovrà presentare il disegno che ogni doga di legno dovrà avere. In riferimento al costo, in questo caso sarà certamente superiore sia rispetto al costo della recinzione in legno prefabbricata sia rispetto al costo della recinzione realizzata da sé. La recinzione in legno realizzata su misura sarà però l’unica soluzione per rispondere a delle particolari esigenze del committente.


recinzioni in legno: recinzioni : Recinzioni in legno adatte a te

Recinzioni in legno Un nuovo trend sta finalmente prendendo piede anche in Italia. Il riferimento è alle cosiddette recinzioni in legno, prodotto che sta gradualmente sostituendo l’utilizzo di muri, decisamente meno belli da vedersi, alla luce anche di obiettivi da parte dei padroni di casa che stanno cambiano: a beneficiarne, ovviamente, è il colpo d’occhio del proprio angolo verde.

In un contesto di questo tipo, infatti, potremmo seguire al meglio l’esempio americano, creando un separatore di spazi decisamente apprezzabile, più dal punto di vista decorativo, che per quello funzionale: se da un lato gli standard di sicurezza per la proprietà potrebbero calare notevolmente, dall’altro l’aspetto sarà decisamente più interessante.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO