Staccionate

La staccionata e i paesaggi

Oggi, la maggior parte delle recinzioni è realizzata in ferro, ma soprattutto nelle zone di montagna, la staccionata continua a sopravvivere come una delle recinzioni maggiormente in uso. In realtà, essendo realizzata con il legno, materiale naturale, si accosta piuttosto bene ai paesaggi montani, ma anche a quei paesaggi marini dove il contatto con la natura è molto più intenso rispetto ad un giardino che invece circonda un'abitazione collocata in un centro urbano. Nulla vieta, naturalmente, di impiegare come meglio si ritiene opportuno la staccionata, si tratta solo di sottolineare come nel corso del tempo questa particolare recinzione abbia definito in maniera determinante lo spazio in cui si trova creando una perfetta sintonia.
staccionata

STACCIONATA in LEGNO Impregnato in autoclave 180X100H CM PAPILLON

Prezzo: in offerta su Amazon a: 31,29€


Il legno della staccionata

staccionata in legno Il legno utilizzato per la realizzazione della staccionata è sempre trattato in maniera naturale affinché possa rivelarsi un materiale piuttosto resistente nel corso del tempo. La staccionata è continuamente esposta agli agenti atmosferici, questo significa che pioggia e gelo, che si abbattono durante l’inverno su di essa, non creeranno danni. Naturalmente chi acquista una staccionata lo fa perché ha la necessità di recintare una determinata area e quindi desidera che questa recinzione sia quanto più duratura possibile. Oggi, grazie all'uso di oli impregnati, che rendono il legno ancora più resistente all'azione della pioggia, tutto questo è possibile.

  • Camelia Avete idea di quante possano essere le piante da giardino? Sicuramente moltissime e tutte molto interessanti e degne di considerazione ma noi ci limiteremo ad illustrarvene alcune come l’azalea, piant...
  • attrezzi da giardino Quando si parla di attrezzi per il giardinaggio, occorre fare una netta distinzione tra gli attrezzi di un giardiniere professionista e quelli di chi ha solo una passione per la cura del giardino. in ...
  • amaca tonda L’amaca è un oggetto che non nasce in Italia, ma ha origine dagli indigeni del sud America, ed è stata portata in Europa dagli spagnoli. L'utilizzo originario era quello di un letto, si usava cioè per...
  • tavolo da giardino Chiunque ama la natura e il verde, quando ha anche solo un piccolo giardino, è senz'altro fortunato perché può respirare aria sana e ammirare la bellezza dei fiori. Non è possibile, però, pensare di u...

Gablemere - Greenhurst, Set di 4 pannelli per recinzione, in plastica, effetto bronzato

Prezzo: in offerta su Amazon a: 26,7€


I principali ambiti di utilizzo

staccionata come recinto per animali La staccionata è da sempre utilizzata come recinto per gli animali, sia di piccola taglia sia di grande taglia, e crea una delimitazione intorno al perimetro della zona, una protezione in grado di tutelare sia gli animali che vi sono custoditi all'interno, sia le persone all'esterno. La staccionata è acquistabile direttamente presso i negozi specializzati, dove viene venduta a moduli. Significa che in base al modello scelto, occorrerà accostare più moduli tra di loro al fine di creare una recinzione. La colorazione della recinzione di legno è lasciata nello stato naturale, ma nulla vieta di usare delle sostanze specifiche per poterla verniciare. In questo modo sarà possibile conferire alla staccionata un aspetto sicuramente originale.


Manutenzione

La manutenzione della staccionata, seppur non debba essere costante, richiede periodicamente dei ritocchi perché, dopo diversi anni di esposizione al sole e al freddo, il legno tende inevitabilmente a rovinarsi quindi occorrerà ricorrere all'uso di sostanze specifiche al fine di poter tamponare il danno che il legno ha subito. Qualora la staccionata dovesse subire un urto e quindi danneggiarsi, si può riparare tranquillamente acquistando il modulo nel negozio per fare la sostituzione di quello rotto. Se si è realizzata personalmente, basterà recarsi presso un negozio di vendita di legno per acquistare la parte mancante.


Installazione

La staccionata è fissata in maniera salda nel terreno affinché possa essere resistente anche a forti raffiche di vento. Si tratta di caratteristiche importanti che stanno alla base della sua solidità, per tale ragione l'installazione della staccionata deve essere eseguita da persone competenti. La staccionata, nella maggior parte dei casi, è fissata direttamente nel terreno, per cui bisognerà scavare dei solchi piuttosto profondi all'interno dei quali collocare la stessa, in maniera tale che il vento e gli urti non la danneggino. Per conoscere qual è la profondità del solco nel quale inserire la staccionata bisogna avere delle specifiche competenze e quindi se non si è all'altezza dell'abilità necessaria è sempre preferibile affidarsi a una persona specializzata.


Delimitazione di uno spazio

staccionata semplice Il giardino, talvolta, può essere circondato con una staccionata, mentre per il resto dell’abitazione si utilizza una recinzione in ferro. In questo caso la staccionata sottolinea il luogo in cui sono presenti degli elementi fortemente naturali come ad esempio potrebbero essere degli animali, oppure dei sentieri per giungere a particolari specie vegetali, e si armonizza perfettamente con tutto il resto. La staccionata è più bassa rispetto a una classica recinzione, quindi serve soltanto per delimitare lo spazio. Chi non dovesse sentirsi abbastanza protetto da questo tipo di recinzione, farebbe bene a circondare l'abitazione con una recinzione diversa e piuttosto alta.


Originalità ed estetica

La staccionata è comunque un modello piuttosto caratteristico che sa conferire allo spazio un aspetto davvero insolito e naturale, e non andrà certamente a deturpare l'immagine del giardino, ma solo ad arricchirlo. Per chi poi desidera realizzarla dedicandosi personalmente alla costruzione, presso i negozi del fai da te o presso un falegname è possibile acquistare il legno adeguato e necessario per la sua costruzione, ricordando sempre di chiedere eventualmente dei consigli su come fissarla o su come accostare in maniera corretta i vari moduli tra di loro. I costi differiscono secondo il modello acquistato, si consiglia sempre di fare in questo caso una scelta estetica, perché la staccionata ha sempre un forte impatto rispetto al resto del giardino.


Recinzioni : Staccionate

Staccionate E’ davvero impossibile fare a meno delle utilissime dritte che metteremo a tua completa disposizione attraverso la nuova sezione del nostro sito. L’argomento sul quale ci concentreremo è quello delle recinzioni per giardino, che, come ogni soluzione per il tuo angolo verde, può essere scissa in una serie di categorie merceologiche da valutare attentamente.

E’ questo il presupposto per prendere sempre le migliori decisioni. Questa volta, ad esempio, ci soffermiamo su un prodotto come le staccionate, perfette per coloro che sono in possesso di animali e che allo stesso tempo tendono a dare sempre maggiore importanza alla componente estetica, piuttosto che su quella funzionale. Insomma, ti invitiamo a lasciarti sedurre.




COMMENTI SULL' ARTICOLO