cellulite tisane

cause cellulite

Prima di tutto, è fondamentale evitare di fare confusione tra la cellulite estetica, quella a cui noi stiamo facendo riferimento, con la cellulite infettive.

Sfruttando termini medici, possiamo dire che la cellulite è un'alterazione del tessuto che si trova sotto la pelle e che è estremamente ricco di cellule adipose.

Ecco spiegato il motivo per cui la cellulite si forma proprio sotto la pelle e viene provocato dall'ipertrofia delle cellule adipose: tra i vari spazi che esistono tra le cellule, si forma un cumulo di liquidi in eccesso, che sono proprio la causa della formazione della cellulite.

In pratica, anche lo stesso equilibrio del sistema venoso e linfatico viene meno, dal momento che si verifica una ritenzione di liquidi ad opera dei tessuti e, allo stesso tempo, il flusso sanguigno scorre in maniera più lenta.

cellulite tisane

FIORI DI CANAPA SATIVA VARIETA' ELETTA CAMPANA - UNA CONFEZIONE DA 25 GRAMMI - Fiori di canapa

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,35€


ome si prepara una tisana contro la cellulite

cellulite tisane2 Per realizzare una tisana che sia in grado di dare un'importante “mano” per combattere la cellulite, non serve essere degli scienziati.

Infatti, sarà necessario seguire alcuni semplici passi per ottenere un'ottima tisana che possa contrastare la pelle a buccia d'arancia.

La prima cosa da fare è quella di far bollire 250 ml di acqua in un pentolino: una volta che l'acqua è giunta ad ebollizione, spegniamo il fuoco e versiamo un cucchiaio di una particolare miscela.

Quest'ultimo composto si ricava mischiando cinquanta grammi di spirea olmaria, venti grammi di bardana, venti grammi di semi di anice e anche venti grammi di sambuco.

Dopo aver versato tale composto all'interno dei 250 ml di acqua, sarà necessario conservare in infusione per almeno dieci minuti.

Trascorsi i dieci minuti, si potrà bere la tisana anti cellulite, tenendo sempre bene a mente che il limite massimo di tazze al giorno è pari a tre, sempre da consumare lontano dai pasti.

  • betulla La betulla è un albero dalle origini antichissime ( esisteva già 30 milioni di anni fa) che può raggiungere l’altezza di 30 metri. Cresce lontano da zone boschive e colonizzate da altre specie. Appart...
  • decotto betulla Nella maggior parte dei casi, il decotto di betulla si deve preparare con le foglie più giovani della pianta di betulla: nel caso in cui cui le compraste in erboristeria, è sempre meglio accerta che p...
  • tintura madre betulla La tintura madre di betulla si caratterizza per essere una macerazione dell'omonima pianta avvenuta servendosi sia dell'acqua che, sopratutto, dell'alcol: si tratta di una classica procedura che perme...
  • albero di betulla La betulla è una pianta appartenente alla famiglia delle Betulacee, che comprende all'incirca quaranta specie distribuite nelle aree temperate dell'emisfero settentrionale. Si tratta di piante eliofil...

Semi pianta aromatica Limone Menta Semi superiore per Tisana balcone semi di ortaggi in vaso limone menta piperita Semi 200PCS

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,94€


altri prodotti da abbinare

Tutti quei prodotti naturali, sia nel momento in cui vengono utilizzati congiuntamente alle tisane sia quando vengono impiegati a parte, che contrastano efficacemente il fenomeno della cellulite, si possono differenziare in relazione all'azione benefica che sono in grado di svolgere.

Tra i più interessanti prodotti naturali che sono in grado di svolgere un'importante funzione lipolitica troviamo il tè, il tè verde, il caffè, l'alga kelp e il guaranà.

Per quanto riguarda tutti quei prodotti naturali che si caratterizzano per svolgere un'azione tipicamente drenante troviamo l'ananas, la betulla, la papaia e il tarassaco.

I prodotti che permettono di contrastare la cellulite sono estremamente diversi tra loro e vengono creati da case farmaceutiche o erboristerie: stiamo parlando di creme, impacchi, ma anche fanghi e cerotti che sono in grado di ridurre la cellulite.

Un gran numero di prodotti che combattono la cellulite, si possono trovare in vendita anche su internet, all'interno di siti specializzati e, nella maggior parte dei casi, si tratta di prodotti che vengono realizzati con erbe naturali.

Ad ogni modo, si consiglia di impiegare tali prodotti solamente alla mattina e nella parte finale della giornata: prima di procedere a spalmare o applicare il prodotto, è bene massaggiare con fermezza la parte interessata dalla cellulite, in maniera tale da svolgere un'azione stimolante sulla circolazione e fare in modo che il prodotto che si sta per utilizzare possa penetrare ottimamente all'interno della pelle.


principali erbe per tisana anticellulite

Tra le principali piante che vengono impiegate per realizzare tisane anticellulite, troviamo la betulla e la vite rossa, anche se esistono molti altre tisane “composte”, ovverosia che sfruttano diverse erbe congiuntamente.

La betulla è certamente una di quelle piante che si possono sfruttare per curare la cellulite: la parte che viene utilizzata è rappresentata dalle foglie, al cui interno troviamo l'olio essenziale, tannini, acido ascorbico, saponine e glucosidi.

Particolare importanza viene rivestita dalle foglie di betulla, dal momento che permettono di aumentare in maniera notevole la rimozione dei composti organici tramite le urine.

La preparazione di una tisana a base di betulla corrisponde a quella che abbiamo già descritto in precedenza, anche se si può provvedere all'aggiunta di una punta di bicarbonato, per permettere una migliore soluzione della resina e ricavarne un risultato più efficace.


cellulite tisane: ricetta tisana anticellulite

Un'interessante tisana che permette di contrastare la cellulite è sicuramente quella a base di sambuco e olmaria.

Come gli ingredienti saranno necessari 250 ml di acqua (portata precedentemente ad ebollizione), 50 grammi di spirea olmaria, venti grammi di bardana, venti grammi di semi di anice e venti grammi di sambuco.

La prima cosa da fare è quella di mischiare tutti questi ingredienti, per poi unirvi l'acqua bollente: il passo successivo sarà quello di aspettare almeno dieci minuti per l'infusione e poi provvedere al filtraggio.

Si tratta di un'ottima tisana che combatte la cellulite, visto che la spirea olmaria è un'erba che si caratterizza per presentare notevoli proprietà diuretiche e disintossicanti e, inoltre, si può trovare con grande facilità in tutte le principali erboristerie.

In alternativa, anche la tisana all'equiseto è un'ottima soluzione anticellulite.



COMMENTI SULL' ARTICOLO