Concimazione limoni in vaso

Concimazione limoni in vaso

Il limoni in vaso tendono a crescere in un ambiente generalmente più ristretto e limitato rispetto al suolo. Anche se il contenitore è ampio e spazioso, questi agrumi, per vivere bene, necessitano di particolari accorgimenti colturali, sia nelle annaffiature che nelle concimazioni. A volte, annaffiature e concimazioni sono strettamente legate tra loro, perché il concime per i limoni in vaso viene distribuito proprio attraverso l’acqua per l’irrigazione. Il concime ideale per i limoni in vaso deve essere liquido, con un alto titolo di azoto e potassio e poco fosforo. Nella confezione di acquisto del concime liquido NPK ( azoto, fosforo e potassio) si trovano una serie di numeri ( titolo) che indicano proprio la quantità di questi elementi. Un concime 10 5 10, ad esempio, contiene un titolo di azoto e di potassio ( 10) superiore a quello del fosforo (5). Questo concime può essere adatto anche alla concimazione dei limoni in vaso.
concimare limoni in vaso

LUPINI MACINATI DA 1 KG

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,4€


Come procedere

come concimare limoni in vaso Il concime va distribuito ogni due settimane con l’acqua di irrigazione e per un periodo che va da aprile a settembre. Il concime liquido per limoni in vaso può essere quello per piante fiorite o per agrumi. I concimi per piante a fiore hanno in genere la stessa composizione di quelli per agrumi. Questi concimi possono anche essere arricchiti da microelementi, come ferro, boro e manganese. I microelementi sono utili proprio per la coltivazione dei limoni in vaso, i quali, nel tempo, a causa dello spazio ristretto, tendono a soffrire proprio di carenze di ferro sviluppando una patologia nota come “clorosi ferrica”. Se non si ha il tempo di concimare regolarmente i limoni in vaso, si possono usare dei concimi per agrumi a lenta cessione, da spargere sulla superficie del contenitore. Questi concimi possono essere sostituiti da una soluzione più naturale, ovvero dai lupini sminuzzati, da mettere poco al di sotto del primo strato di terriccio. I lupini sminuzzati si comportano come i concimi a lenta cessione, rilasciando nel corso dei mesi sostanze e amminoacidi utili alla nutrizione dei limoni in vaso. La dose ideale dei concimi a lenta cessione è d due cucchiai per ogni somministrazione. La stessa dose può essere calcolata anche nel caso dei lupini sminuzzati. La dose ideale dei concimi liquidi è indicata nella confezione di acquisto. Nei concimi per agrumi, questa dose può essere rispettata, mentre si può ridurre lievemente nel caso si scelgano concimi per piante a fiore. Comunque, seguendo attentamente le istruzioni riportate nella confezione del prodotto, la concimazione dei limoni in vaso avverrà certamente in maniera corretta e senza rischi.


  • limoni I limoni sono alberi che trovano sempre più spazio nei nostri giardini. Di origine antichissima, sono degli agrumi probabilmente nati da un incrocio tra il cedro e il pomelo ( grande limone a forma di...
  • Frutto Il limone, come tutti gli agrumi, è originario dell’Asia meridionale e sud-orientale, in particolar modo delle montagne dell’Indocina. In Europa, per molto tempo, il limone fu considerato solo come al...
  • I limoni di Sorrento L’albero di limoni è un tipo di pianta sempreverde, che può avere varie altezze a seconda della temperatura e del clima in cui si trova e della sua coltivazione. Le foglie del limone sono piuttosto or...

LUPINI MACINATI IN SACCO DA 20 KG

Prezzo: in offerta su Amazon a: 44€



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO