Giardini di piccole dimensioni

La progettazione dei giardini di piccole dimensioni

Se si possiede un giardino di piccole dimensioni può diventare difficoltoso da progettare. Paradossalmente infatti quando si dispone di grandi spazi la progettazione è più semplice, in quanto è possibile immaginare molte più cose senza dover pensare a come non far sembrare il tutto angusto e disordinato. Un giardino piccolo infatti richiede certamente più attenzione nel momento in cui si programma l'utilizzo che se ne farà e gli arredi che vi metteremo. La necessità di un'attenta progettazione per il giardino però non deve scoraggiare nessuno. Basta fare attenzione a pochi dettagli quali evitare di inserire elementi troppo grandi o dare uno stile ben definito a tutti gli arredi per ottenere un risultato eccellente che consentirà di godere al massimo dei benefici di un giardino, anche se non è delle dimensioni ottimali o delle dimensioni che desidereremmo.
Un giardino, anche se piccolo, può contenere tutti gli elementi che desideriamo

Ounona 10 cordoli in plastica effetto ciottoli per creare un cordolo intorno a prato, aiuole del giardino, per decorazione fai da te del giardino di casa.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 24,99€
(Risparmi 5€)


Anche un piccolo giardino può diventare una foresta

Si possono ottenere risultati incredibili anche se si ha a disposizione uno spazio estremamente ridottoPer chi ha il pollice verde e vorrebbe trasformare il giardino di casa in una lussureggiante foresta, un giardino di piccole dimensioni può apparire frustrante e profondamente limitante. Tuttavia non è assolutamente così. Anche i giardini più piccoli se ben progettati possono diventare dei piccoli boschi incantati in cui dare vita a tutte le possibili combinazioni botaniche. Ci si può ispirare innanzitutto alla natura, che offre numerosi spunti su come anche una minuscola zona in un bosco possa apparire incredibilmente suggestiva ed evocativa. Se non si vuole emulare Madre Natura, ci si può allora ispirare ai principi della pura e semplice ecologia del paesaggio, secondo la quale seguendo una logica naturale le piante non si distribuiscono a caso sul terreno, ma seguono dei criteri precisi.

  • complementi per illuminazione giardino L’illuminazione del giardino solitamente viene progettata in fase di realizzazione dello spazio verde, poiché qualora si decida di utilizzare un’illuminazione tradizionale, è importante effettuare tut...
  • giardino pensile in primavera Le prime tracce di giardini pensili sono state rinvenute in Babilonia, la loro origine è piuttosto antica, già in tempi remoti le tecniche per la loro realizzazione e irrigazione erano piuttosto evolu...
  • pergole La pergola è in grado di creare nel giardino uno spazio coperto dove poter pranzare anche durante le giornate più assolate. Esistono due versioni: addossata e indipendente. La versione addossata deve ...
  • vaso artistico da giardino L’opera d’arte in un giardino prevede un’esposizione all’aperto che le impone di essere realizzata necessariamente con materiali resistenti agli agenti atmosferici e agli sbalzi di temperatura. L’oper...

wolketon 5X pavimento stampi fai da te lastricato stampo cemento Stampo per lastricato stampi pietra Riutilizzabile vialetti giardino Parcheggio Patio 43 x 43 x 4 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 48,99€


Un piccolo giardino zen

Anche un giardino molto piccolo può ospitare un meraviglioso laghetto zen Se si è amanti dello stile giapponese e dello zen come tecnica di rilassamento e come interior design, è possibile trasferire lo spirito che decora l'interno della casa anche all'esterno, trasformando il piccolo giardino in un autentico quadratino di terra giapponese. Un laghetto zen non ha certo dimensioni minime da rispettare e se si desidera averne uno, anche in un giardino di piccole dimensioni è possibile ottenere un eccellente risultato. Poiché si parla di zen, è necessario ricordare che per seguire adeguatamente questo stile ci sono alcune regole da rispettare. Poiché nel caso di giardini piccoli le regole aumentano per evitare di produrre qualcosa di sgraziato che porterebbe al risultato opposto rispetto a quanto si desidera ottenere, è bene ricordarne una sopra tutte le altre: le proporzioni. Il laghetto non dovrà essere tanto grande da sovrastare in volume qualunque altra cosa, altrimenti il giardino sembrerà ancora più piccolo.


Giardini di piccole dimensioni: Pavimentazioni e linee di fuga

Dei sentieri nel giardino, magari nascosti dalla vegetazione ingannano l'occhio e ingrandiscono l'ambienteSe quello che si desidera è un giardino più grande ma non si può ingrandire quello che si ha, si possono escogitare degli stratagemmi per ingannare gli occhi degli osservatori e far sembrare il giardino di dimensioni ridotte più ampio di quanto non sia. Pensando alle opere d'arte esposte nei musei, una delle prime cose che possiamo notare è che la prospettiva influisce moltissimo sulla percezione della profondità. Il che significa che si può alterare la prospettiva del giardino utilizzando delle linee di fuga che facciano sembrare lo spazio più grande. Inserire dei sentieri pavimentati o con ghiaia o ciottoli, spinge l'occhio dell'osservatore a guardare nella direzione indicata dalla linea del sentiero. Questo significa anche che se il sentiero curva ed è parzialmente nascosto dalle piante, spingerà l'osservatore a pensare che dietro la curva c'è dell'altro, anche quando non c'è. Questo dona chiaramente un'aria molto più ampia a tutto l'ambiente.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO