opere d'arte da giardino

Perché un’opera d’arte da giardino

L’opera d’arte in un giardino prevede un’esposizione all’aperto che le impone di essere realizzata necessariamente con materiali resistenti agli agenti atmosferici e agli sbalzi di temperatura. L’opera può essere definita tale se nasce dalla creatività di un artista, e come accade per le opere che si acquistano per lo spazio interno, spesso il costo è piuttosto elevato. Affidare a uno scultore la realizzazione di un’opera d’arte per il proprio giardino significa affidargli un compito importante, soprattutto se questo giardino è molto frequentato. I giardini molto estesi offrono maggiori possibilità di collocarvi più opere, ma anche in un piccolo spazio un'unica opera sarà in grado di renderlo decisamente interessante.
vaso artistico da giardino

GESIMEI All'aperto GUIDATO Proiettore Lampada Natale Albero Giardino Terrazza Casa Arredamento Fiocco di neve Paesaggio Luci di Inondazione Bianco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 36,89€


Collocazione

opera artistica da giardino L’opera è esposta per essere ammirata e apprezzata; generalmente accanto ad essa si collocano anche delle panchine, proprio come se fosse un museo all’aperto.

    CLP Romantica lanterna porta candele ODIN da parete, lanterna da giardino, lampada da parete, luce esterna, in metallo lavorato a mano, colori a scelta bianco

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 69,9€
    (Risparmi 20€)


    Cosa s’intende per opera d’arte da giardino

    L’opera solitamente è in pietra (facciamo riferimento soprattutto a delle statue, che possono riprodurre dei soggetti classici oppure essere delle opere astratte), ma può essere anche riferita al giardino stesso: la potatura particolare di una pianta rappresenta indubbiamente un’opera d’arte. La cura e la dedizione del giardiniere ha portato alla realizzazione di forme davvero insolite per un arbusto, e questo esemplifica la sua genialità.


    Design ed esclusività

    Oggi il design è entrato a far parte in maniera sempre più incisiva del mondo dell’arredamento da esterni e ciò significa che gli artisti possono dare sfogo alle loro idee pensandole non solo per la casa ma anche per il giardino. Trattandosi di una vera e propria estensione della vita familiare, lo spazio esterno, soprattutto in estate, è vissuto a pieno, anche per stare a maggiore contatto con la natura. Abbellire significa anche avere non solo quanto è necessario ma poterlo avere con un tocco di estro in più che può fare la differenza.


    Illuminazione esterna

    L’opera, per essere ammirata anche durante la sera, deve essere circondata da un adeguato impianto d’illuminazione che le consenta anche di essere osservata con la diffusione di una luce diversa da quella del giorno. Le opere d’arte da giardino sono vendute presso i negozi di arredamento da esterni, ma possono essere commissionate direttamente a un artigiano.


    Materiali e tendenze artistiche

    I materiali sui quali sarà possibile orientarsi sono la pietra, il marmo, il ferro. In realtà, tutti i grandi maestri della nostra storia dell’arte hanno sempre lavorato a stretto contatto con i materiali prima citati, soprattutto perché le loro realizzazioni hanno sempre trovato esposizione in grandi ville e piazze pubbliche. Un’opera, per poter essere apprezzata, deve essere capita, quindi capiterà certamente che un’opera di ferro realizzata da un artista contemporaneo possa avere una forma insolita, ma appunto quella è l’arte che si vuole esprimere. In questo specifico settore arte e funzionalità possono esprimersi in sinergia e correttamente, pensiamo ad esempio alla progettazione di una fontana.


    Arte e fontane

    Discostiamoci da quelle che possono essere definite fontane monumentali, che di per sé hanno un notevole valore artistico, soffermandoci invece su un modello di fontana che può trovare perfetta collocazione anche in un piccolo giardino. L’uso ad esempio della ghisa, modellata in una forma piuttosto essenziale e minimalista, rappresenta un’opera d’arte che però associa anche la funzione pratica di una fontana. In questo caso l’opera non è più solo un oggetto da ammirare per la bellezza, ma può essere anche utilizzata praticamente. Associando tanti pezzi di questo genere si ottiene uno spazio esterno che porterà la firma di tanti illustri maestri.


    L’opera d’arte nel tempo

    L’opera resta comunque un qualcosa che acquista valore nel tempo e si arricchisce di nuovo valore ogni volta che qualcuno visiterà il vostro giardino e ne resterà stupito. Rinunciare a un’opera d’arte in giardino significa rinunciare ad avere un giardino unico, perché è proprio quell’opera che potrà renderlo diverso da tutti gli altri. Molti preferiscono usare dei grandi massi, da collocare in varie aree, e chiamare degli scultori per farvi realizzare dei disegni.


    opere d'arte da giardino: Costi e tendenze innovative

    Visitando i vari negozi ci si renderà conto di cosa significhi un’opera d’arte da esterno e si potrà anche valutare il budget economico da mettere in preventivo. Più pregiato sarà il materiale usato, più alto sarà il prezzo richiesto, così come più noto sarà l’autore, maggiore sarà il prezzo. Orientandosi su un’opera dalle dimensioni medie si ha la possibilità di modificare la conformazione del giardino, anche se piccolo, e creare un punto d’interesse che saprà certamente catturare lo sguardo dei vostri amici. Non dimentichiamo di sottolineare come anche la plastica in quest’ultimo periodo stia riscuotendo in questo settore un grande successo, perché offre la possibilità di essere plasmata in qualsiasi forma e di essere realizzata in qualsiasi colore. Resistente, e oltretutto facile da pulire, garantisce un effetto particolare e spesso è usata anche per creare panchine di particolare design, insolite e spesso anche bizzarre.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO