Euforbia

Euforbie

L'euforbia è un genere di piante che comprende numerosissime dicotiledoni che appartengono alla famiglia Euphotbiaceae, sia a carattere erbaceo sia legnoso. Al genere euforbia appartengono alberi, arbusti, rampicanti e piante erbacee, oltre a un buon numero di piante grasse. Le infiorescenze delle euforbie sono molto particolari in quanto sono formate da un fiore femminile circondato da un gruppo di fiori maschili. Le euforbie contengono un lattice velenoso, mentre alcune sono dotate di spine. Alcune euforbie sono in grado di fornire principi attivi con caratteristiche antiemetiche e catartiche. L'euforbia è generalmente diffusa nelle aree tropicali in Africa e America, ma anche in molte zone con clima temperato. Alcune specie di euforbia si sono sviluppate nel bacino del Mediterraneo, le specie succulente hanno origine in Africa.
Euforbia insularis

Euphorbia marginata semi, semi pacchetto originale 10pcs giardino bonsai Fiore, facile Grow Whitemargined euforbia

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€


Euforbia arborea

Euforbia cyparissias L'euforbia arborea è una pianta che appartiene alla famiglia delle Euphorbiaceae, presente nelle aree del bacino del Mediterraneo. La pianta ha una larga diffusione negli ambienti litoranei con caratteristiche aride, ma calcarei, fino ad una quota di 700 metri. La pianta ha caratteristiche di cespuglio che in inverno e in primavera assume la forma di un cuscino sferico con una colorazione verde scuro. In estate invece ha la forma di un arbusto privo di foglie e particolarmente scheletrico. I rami sono in grado, se spezzati, di produrre un lattiche irritante per i tessuti cutanei. Le foglie all'inizio dell'estate diventano rosse e cadono al suolo. I fiori mostrano una colorazione gialla e fioriscono tra aprile e giugno. I frutti contengono dei semi appiattiti di colore grigio che vengono espulsi quando giunti a maturazione.

  • anemone nemerosa La famiglia delle Ranuncolacee è una delle più ricche e variegate in botanica, presentando generi e specie molto diverse tra loro: una delle piante che vi appartengono che è abbastanza nota a livello ...
  • foto pistacchio Il pistacchio è un albero conosciuto per il suo gustosissimo frutto usato per tantissimi scopi . Il frutto del pistacchio infatti è utilizzabile per un numero enorme di usi culinari . Ma il pistacchi...
  • Melanzana La melanzana è una pianta erbacea annuale originaria dell’India ma ormai coltivata in tutta Europa; in Italia i maggior produttori di questo ortaggio sono la Campania, La Puglia, la Sicilia e la Calab...
  • Cetrioli Il cetriolo è una pianta annuale che trae la propria origine dall’India orientale. Pianta coltivata soprattutto per scopo alimentare, produce frutti molto usati in cucina per preparare insalate, consu...

Nuovi semi 2015! 10 pezzi molto dirigono il giardino delle piante succulente Sempervivum Mix semi di semi di fiori rari fiori del giardino per la camera, # PJGYZA

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€


Euforbia spina di Cristo

Euforbia spina di Cristo L'Euforbia milii, o Euforbia spina di Cristo, è una pianta succulenta che risulta essere adatta per la coltivazione in appartamento. Nonostante sia una pianta grassa predilige climi che non siano troppo siccitosi e caldi. La pianta resiste bene al caldo estivo se asciutto, anche se per avere uno sviluppo adeguato dovrebbe essere irrigata con regolarità. Il terreno di coltivazione dovrebbe avere un adeguato drenaggio, essere soffice e con poca coesione, ma in grado di trattenere l'umidità. Il terreno ideale dovrebbe contenere del terriccio universale, della perlite o della pietra pomice che riescano a consentire la corretta circolazione dell'aria e una buona quantità di pezzetti di corteccia per mantenere l'umidità. Il concime ideale dovrebbe essere a lento rilascio, ma con pochissimo azoto.


Piante di Euforbia

Euforbia dentroides Le piante di euforbia hanno necessità di essere annaffiate con regolarità, soprattutto in presenza di clima caldo e asciutto. L'euforbia teme il terreno troppo asciutto, quindi sarebbe necessario annaffiare non appena il terreno risulti secco, in caso contrario la pianta inizierebbe a perdere le foglie e a produrre un numero minore di fiori. L'euforbia dovrebbe essere posizionata in una zona luminosa, ma evitando di lasciarla in piena luce nelle ore con la temperatura più elevata. Il freddo intenso potrebbe provocare la caduta del fogliame e un blocco della fioritura, o in caso di gelate si potrebbe assistere a marciume dei rami che provocherebbe la morte della pianta. La temperatura invernale minima alla quale possono resistere adeguatamente le piante non dovrebbe scendere sotto i 4 gradi.



  • euforbia Nel genere Euphorbia sono racchiusi un grande numero di piante che variano dal tipo erbaceo fino a quelle più grandi leg
    visita : euforbia
  • euforbia pianta L’Euphorbia milii appartiene alla specie delle Euphorbiaceae che racchiude esemplari di arbusti, piante con spine molto
    visita : euforbia pianta

COMMENTI SULL' ARTICOLO