Costruire forno a legna

Come costruire un forno a legna?

É sempre bello il ricordo di una famiglia riunita attorno a un bel forno a legna intenta a preparare e mangiare pizze o piadine. Con la passione della cucina si coltiva anche la voglia di avere un forno a casa tutto nostro. Andiamo a vedere allora come costuire un forno a legna passo per passo. Prima di tutto cercheremo il posto dove farlo e se ne abbiamo la possibilità. In casa? All'aperto? In giardino? Nel nord dove gli inverni sono lunghi e freddi, è meglio costruire il forno a casa anche per preservare la lievitazione dei cibi da cucinare (pizza, piadine ecc). Il luogo più consigliato in casa è la cucina. Nei luoghi a clima mite o temperato è consigliato posizionare il forno all'aperto, in giardino. Sotto una tettoia sarebbe l'ideale per proteggerlo dalla pioggia, neve ecc..
Forno a legna

Forno a Legna da Interno Cottura Diretta in Refrattario Alfa Ref Cupolino 80

Prezzo: in offerta su Amazon a: 519€


Costruire un forno a legna per pizza

Forno a legna Una volta trovato dove posizionare il forno a legna andiamo a vedere il materiale che ci servirà. L'occorrente è: malta, mattoni, rete metallica, fogli di alluminio, utensili da carpentiere. Sono consigliati mattoni fatti a mano che resistono meglio alle alte temperature, rispetto a quelle stampate industrialmente. Infatti i mattoni fatti a mano si riscaldano lentamente. La prima tappa per costruire un forno a legna per pizza è quella di realizzare la fondazione della struttura. Fatela sempre più grande del vostro forno di circa 15- 20 cm per poter disporre di una piano d'appoggio. Indipendentemente dalle dimensioni del forno, scavate il terreno fino a 40 cm circa di profondità e battetelo. Successivamente stendete sul terreno una strato di ghiaia e ricopritelo con calcestruzzo armato. Lasciate riposare per due settimane.

    Forno a Legna da Interno Cottura Diretta in Refrattario Alfa Ref Cupolino 70

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 469€


    Come costruire un forno a legna per pizza

    Forno a legna Fatte passare le due settimane, si andrà a costruire il basamento del forno a legna. Scegliete quella che preferite: rotonda, quadrata o ovale. Costruite l'intorno del vostro forno con dei blocchi di cemento o con dei mattoni e lagateli con della malta. Successivamente riempite il basamento con ghiaia e pietre fino a raggiungere la fine; battete il materiale. Gli ultimi centimetri colmateli con della sabbia. Questo chiuderà il basamento. Sopra la base va messo uno strato di mattonelle. Tra la base e le mattonelle dovrete mettere uno strato spesso di materiale isolante come ad esempio l'argilla o vermiculite. Il tutto dovrà essere tenuto con cemento, sabbia e refrattario. L'importante che il basamento sia completamente dritto e orizzontale per poter cuocere anche i cibi che all'inizio sono liquidi. Procediamo nel vedere come costruire un forno a legna per pizza.


    Costruire forno a legna: Costruire un forno a legna

    Forno a legna L'ultima tappa sarà quella di costruire la volta. Per costruirla dovrete creare la sagoma con del legno e succesivamente usarla come base per fare degli archi che creerete con malta e mattoni. Prima formate la parte anteriore dell'arco e poi una volta che la malta si sia asciugata spostate il supporto del legno e fermate i restanti archi. Fate unire gli archi con lavoro la malta. Ricordate di lasciare lo spazio della canna fumaria. Infine avvolgete la volta con dei fogli di rete metallica che rivestirete con la malta. Come ultima cosa andiamo a vedere come si costruisce la canna fumaria. Posizionate una piccola coppa fumi tra la volta e la bocca del forno. Il diametro della canna per un forno di circa 80 cm è di 20 cm. Una volta fatto anche questa ultima cosa, avrete il vostro forno pronto!


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO