Mattoni refrattari prezzi

vedi anche: Mattoni refrattari

Mattoni refrattari: cosa sono

Realizzati in argilla, silicio e allumina, la particolarità dei mattoni refrattari è quella di poter resistere anche a temperature estremamente elevate (fino a 1000°) per lunghi periodi, senza subire alcuna modifica o danno. Questa caratteristica li rende l'ideale per chiunque abbia la necessità di rivestire spazi che saranno soggetti a temperature elevate, come camini o barbecue.Questa tipologia di mattoni non solo è estremamente diffusa nei negozi, dove è possibile trovarne per ogni gusto ed esigenza - ne esistono, infatti, delle forme, dimensioni e colori più svariati - ma è anche molto economica: il suo prezzo si aggira intorno ad un'euro e, considerando che per un mq bastano solo 20 mattoni, il risparmio diventa notevole.Oltre ai vantaggi offerti dalla resistenza al calore intenso e dai prezzi accessibili, è possibile notare che questi mattoni possono anche esser utili per donare un aspetto rustico alla propria casa o al proprio giardino, senza però ricorrere a materiali più costosi e privi della refrattarietà al calore.
Mattoni refrattari a pasta gialla/bianca

Pizza Party cover 70X70 Cover Copertura Forno a Legna, Grigio Chiaro

Prezzo: in offerta su Amazon a: 47,73€


Quando e perché sceglierli

Mattoni refrattari rosso intenso Come detto in precedenza, una, se non la principale, particolarità dei mattoni refrattari è quella di poter resistere alle temperature elevate. Ciò, quindi, li rende particolarmente indicati per tutti quei luoghi adibiti a riscaldamento (rivestimento camini, forni, stufe o canne fumarie) o alla cottura dei cibi, come ad esempio dei forni o dei barbecue da collocare in ambienti esterni. E' possibile rivestire queste strutture sia solo internamente (magari perché si desidera uno stile più moderno e o elegante) che esternamente, cosa consigliata se si desidera donargli un aspetto più rustico e familiare.Oltre al fattore estetico, però, i mattoni refrattari sono l'ideale per chiunque cerchi un materiale resistente ed economico; entrambi, al giorno d'oggi, son fattori da non sottovalutare.E' possibile trovarne di molte forme, dimensioni e colori, quindi trovarne di proprio gusto non è certo difficile. Un'idea originale può essere quella di sceglierne di dimensioni e colori diversi per creare piacevoli effetti ottici.

    Sochef G20512 Saporillo Barbecue a gas

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 127,36€
    (Risparmi 32,54€)


    Quanto costano e dove comprarli

    Una muratura in mattoni refrattari Come già detto, i mattoni refrattari sono semplici da trovare ed estremamente economici. Infatti, in genere, un singolo mattone costa meno di un'euro; è possibile acquistarne presso rivenditori specializzati. Prima di procedere all'acquisto, però, è importante avere almeno un'idea del progetto che s'intende realizzare; in particolare, è bene che si sia già in grado di stabilire quanti mq occuperà la struttura, per poi acquistare i mattoni. In generale, con mattoni di dimensioni standard, 20 sono sufficienti a coprire un'area di un metro quadro. Considerando che ogni mattone costa meno di un'euro, ci troveremo davanti ad un spesa inferiore ai venti euro al metro quadro.Nonostante ciò, il prezzo può subire alcune modifiche in base al produttore, alla forma del mattone - magari più particolare rispetto alle altre - e alla sua dimensione - ovviamente, mattoni più di dimensioni più elevate avranno anche un costo maggiore. Oltre a questi fattori, pur essendo il silicio uno dei materiali refrattari più economici al mondo, è bene sapere che il prezzo può variare anche in base all'impasto del mattone e alla lavorazione a cui è stato sottoposto.


    Mattoni refrattari prezzi: Alcuni consigli

    Ora che avete tutte le informazioni utili per la scelta e l'acquisto di questa particolare tipologia di mattoni, è giunto il momento di darvi qualche piccolo consiglio in merito alla pulizia delle strutture realizzate con questo materiale e alla realizzazione delle stesse.Per prima cosa, una volta realizzata la muratura, è possibile lavarla sia con della semplice acqua che con dell'acido muriatico, che in seguito verrà rimosso; è estremamente importante lasciare ai mattoni il tempo necessario per asciugarsi e seccarsi, cosa che in genere può richiedere anche qualche giorno. Altrimenti, il forno o il camino potrebbe venir danneggiato dalle alte temperature.Se, inoltre, avete deciso di realizzare in autonomia il vostro camino o barbecue, dovete sapere che non sono solo i mattoni a dover essere di materiale refrattario, ma anche il legante, che - se desiderate - potrà essere utilizzato anche come intonaco. Mentre realizzerete la struttura, è importante che i mattoni siano sempre umidi e mai secchi o asciutti; andranno, quindi, bagnati spesso. Per farli seccare, una buona idea può essere quella di accendere il camino o il forno a temperature via via più elevate.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO