Lanterne giapponesi

Cosa sono

Da qualche tempo le culture tendono a fondersi tra di loro e in occidente si familiarizza piuttosto bene con elementi della cultura nipponica. Anche il giardino ha subito questo fascino, tant’è che sono diversi i giardini zen che testimoniano l’arrivo di questa nuova filosofia anche in Italia. La lampada giapponese è un elemento che può essere considerato fortemente decorativo se si è affascinati dal suo stile ed è diventato un elemento necessario da inserire all’interno di un giardino che rispecchi la filosofia dei giardini zen. Accanto alle lampade in stile giapponese abbiamo anche le fontane. Questi sono i due elementi che evidenziano in maniera marcata la presenza di oggetti di cultura differente dalla nostra che trovano sempre più larga collocazione nei giardini italiani.
lanterne giapponesi ornamentali

Top Model Massive Oki Gata Yukimi pietra giapponese lanterna di pietra artificiale frostfest

Prezzo: in offerta su Amazon a: 55€


Storia

lanterne giapponesi La lampada giapponese nel suo paese di origine viene usata per il momento del thé e la luce che emana serve per illuminare e scoprire il proprio giardino interiore. Non sempre quando un oggetto è importato in un'altra cultura continua a portare con sé il suo originale significato, ma talvolta è introdotto nei propri spazi per suscitare l’attenzione di chi visiterà la nostra casa. È importante conoscere quella che è la storia che la lampada giapponese porta con sé affinché non sia usata solo come un elemento fortemente decorativo, ma si sappia dare anche una spiegazione a quanti lo chiederanno. La lanterna giapponese ha un aspetto che la distingue notevolmente dal resto dell’illuminazione tradizionale che siamo abituati a vedere in Italia. Nulla vieta di inserirla all’interno di un giardino classico perché potrebbe rappresentare un tocco di originalità e creare un angolo molto esclusivo. In altri casi, quando si decide di realizzare un giardino di chiara ispirazione orientale, la lampada giapponese diventa un elemento che si inserisce perfettamente all’interno dello spazio verde. Chi decide di avere un giardino così particolare è anche certamente consapevole del significato che si cela dietro ogni oggetto perché per imparare e conoscere altre culture è fondamentale rispettare i loro oggetti e valorizzarli per ciò che rappresentano nella loro terra d’origine.

  • giardino zen interno Quando si parla di zen, si pensa a qualcosa che abbia a che fare con la Cina o il Giappone, qualcosa insomma che è lontano dalla nostra cultura. In realtà non è proprio del tutto sbagliato il concetto...
  • filosofia giardino zen Il giardino zen è noto da qualche tempo anche nel mondo occidentale. Esso esprime al meglio l’arte del giardino giapponese attenendosi scrupolosamente alla filosofia zen. Nell’immaginario collettivo q...
  • fontana zen Quando si parla di fontane nel nostro classico giardino all’italiana, nella maggior parte dei casi si tratta di opere monumentali che diventano un elemento importante dell’arredamento da esterno. Nel ...
  • progettazione giardino zen La progettazione relativa a un giardino zen deve essere eseguita in maniera attenta e scrupolosa e soprattutto bisogna essere documentati in relazione al significato di ciascun elemento collocato all'...

Design Toscano AL58699 Statua Lanterna Illuminata a Forma di Pagoda Giapponese, Grigio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 68,23€


Come collocarla

lampada giapponese pietra La lampada giapponese è collocabile anche all’interno del nostro giardino. In un angolo rimasto vuoto, ad esempio, può diventare un punto focale che cattura l’attenzione. Sicuramente sarà completamente differente per stile e forma dagli altri elementi del giardino, e ciò per molti rappresenta proprio la possibilità di diversificare il classico giardino, al contrario di altri che invece preferiscono evitare l’introduzione di oggetti che avrebbero poca capacità di integrazione con tutto il resto. Naturalmente la scelta di inserire una lampada giapponese nel proprio giardino classico all’italiana oppure in un giardino d’ispirazione orientale è una scelta molto personale che deve rispecchiare solo i gusti del proprietario.


Dove acquistare

Le lampade giapponesi da usare in giardino si trovano con una certa facilità presso i negozi per il giardinaggio che vendono ovviamente anche complementi d’arredo e naturalmente bisogna avere un minimo di preparazione per distinguere un’autentica lampada giapponese da quella che potrebbe essere solo un’imitazione. Valutare i materiali e la lavorazione è molto importante, soprattutto per non pagare un prezzo che non sia corrispondente alla qualità. Per fare tutto ciò è indispensabile una conoscenza del mondo giapponese e dei suoi accessori. Per avere la certezza di un acquisto originale è importante acquistare la lampada direttamente presso dei negozi che vendono articoli originali, e nella maggior parte dei casi questi possono trovarsi con molta facilità in internet. L’acquisto in rete di articoli così particolari deve essere sempre valutato attentamente, altrimenti si rischia di ricevere un oggetto differente da quanto proposto. Ovviamente se ciò dovesse accadere, l’articolo deve essere rispedito al mittente. Tutte le modalità di restituzione, pagamento e quant’altro sono presenti all’interno del sito e devono essere attentamente letti per essere preparati a qualsiasi situazione. Nel caso specifico dell’acquisto di lampade giapponesi, qualora l’acquisto sia fatto su siti nipponici, è necessario conoscere la lingua e avere sempre un minimo di conoscenza sulle caratteristiche che contraddistinguono l’originalità dello stesso prodotto.


Lanterne giapponesi: Costi

lanterne da giardino giapponesi Chi desidera affrontare un costo contenuto per una lampada giapponese deve orientarsi su un prodotto che sicuramente non sarà originale, ma che comunque possa accontentare quelle che sono le richieste del cliente. Una lampada da giardino giapponese ha costi piuttosto variabili che dipendono soprattutto dalla grandezza e dai materiali impiegati. Ciascuno poi deciderà di acquistare la lampada che ritiene essere maggiormente corrispondente alla propria disponibilità economica e più vicina ai propri gusti.



COMMENTI SULL' ARTICOLO