Coperture in legno per esterni

L'utilizzo del legno nelle strutture: caratteristiche del materiale

Il legno è un materiale molto usato nelle case (sia negli ambienti interni che in quelli esterni) per realizzare pezzi di arredo oppure strutture portanti. Dopo un periodo di relativo abbandono, il legno è tornato di moda in tempi abbastanza recenti. Le caratteristiche che lo rendono un materiale tanto popolare sono il fatto di essere un elemento ecologico ed un perfetto isolante termico: in questo modo, senza utilizzare altri materiali, si possono abbattere le dispersioni termiche e, di conseguenza, gli importi della bolletta. Inoltre, il legno è un ottimo isolante acustico, in quanto assorbe la maggior parte delle onde sonore senza che vengano riflesse oppure trasmesse. Infine, è un materiale che assorbe le onde sismiche senza subire danni, in quanto la sua elasticità lo rende molto resistente alle torsioni.
Struttura esterna in legno

VERDELOOK Gazebo a pergola in Legno Senza Copertura - 3x3 m per arredo Esterni e Giardino

Prezzo: in offerta su Amazon a: 144,95€


Le coperture in legno per esterni: vantaggi del materiale

Tettoia esterna in legno La scelta del legno come materiale con cui realizzare una struttura portante della propria casa è estremamente consigliata, in quanto offre altissime prestazioni per quanto riguarda l'efficienza e l'impatto ambientale, oltre ad essere molto economico. Inoltre, realizzare coperture in legno per esterni è anche una scelta elegante e di grande effetto estetico, che esalta l'intero ambiente circostante ed il valore dell'intera casa. In più, le coperture in legno per esterni non necessitano si essere integrate da plastica o bitume per essere impermeabili: basterà utilizzare lamine di legno trattate in precedenza con vernici antimuffa e refrattarie all'acqua. Magari, per un migliore effetto visivo, le lamine di legno possono essere in vari colori, in modo da giocare sulle opzioni offerte dai vari tipi di legname.

  • gazebo da esterno Il gazebo è una struttura che permette di coprire uno spazio esterno, solitamente utilizzato come zona pranzo ma potrebbe essere usata anche come area relax oppure, acquistando un gazebo pieghevole, c...
  • recinzione in legno La recinzione svolge un ruolo fondamentale che è quello di separare lo spazio privato da tutto il resto, è la delimitazione del perimetro di ciò che appartiene a una persona e che al di là del cancell...
  • cancello in ferro Quando si decide di recintare la propria abitazione, l'unico modo per lasciare un’apertura è installare un cancello. Oggi sul mercato ne esistono di diversi tipi. Solitamente il cancello si abbina a q...
  • casetta bambini in plastica La casetta bambini è un gioco, realizzato in legno o in plastica, da collocare all'interno del giardino. Si tratta di una piccola casetta dove il bambino potrà giocare sia in compagnia dei suoi amici ...

Supporto per fiori in legno climatizzatore a cremagliera aria condizionata in legno tapparelle coperture in legno massello aria condizionata copertura impianto di stoccaggio esterno frame

Prezzo: in offerta su Amazon a: 182,9€


Le controindicazioni dell'utilizzo del legno nelle coperture esterne

Veranda in legno da esterno In relazione a questo discorso, c'è da considerare il fatto che l'utilizzo del legno per realizzare coperture da esterni può presentare alcune controindicazioni. In primo luogo, le coperture in legno da esterni sono decisamente sensibili agli incendi. Bisognerà considerare questo fattore soprattutto nel caso di ambienti caratterizzati da elevate temperature oppure dalla presenza di fuoco o scintille (è il caso di coperture in legno sopra barbecue, forni o cucine da esterno). Quindi, è bene che questi elementi siano ad una buona distanza di sicurezza dalla struttura in legno. Magari si può decidere di utilizzare barbecue elettrici oppure lampade calorifere elettriche sotto o vicino alle coperture in legno per esterni. Inoltre, le coperture in legno per esterni devono essere trattate con vernici impregnanti, in modo che risultino assolutamente impermeabili senza dover realizzare interventi incisivi.


Coperture in legno per esterni: Le coperture in legno da esterni: le varie tipologie

Tettoia auto in legno Le coperture in legno per esterni possono essere di vari tipi: quelle più diffuse sono le pergole, le verande, i gazebi e le tettoie. La caratteristica comune di queste strutture è di proteggere una delimitata area dell'ambiente esterno, per creare una zona riparata ed usufruibile in vari modi. Quasi sempre la zona in questione viene arredata in modo da risultare un luogo dove trascorrere momenti piacevoli all'aria aperta al riparo dagli agenti atmosferici (pioggia, vento, ecc) e dai raggi del sole. Molto spesso le coperture in legno per esterni sono utilizzate per riparare la zona live, la cucina o l'angolo relax del proprio giardino. La scelta tra i vari tipi di copertura esterna risponde soltanto ai nostri gusti personali, così come la scelta del materiale in cui viene realizzata e dello stile che la caratterizza.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO