Caffè ginseng

vedi anche: ginseng

Introduzione

Il caffè al ginseng si può trovare ormai piuttosto frequentemente all'interno di tutti i bar: infatti, viene servito alla stregua di una bevanda solubile, resa disponibile ai clienti sia sotto forma di una tazza ridotta oppure grande come quella in cui viene servito il caffè d'orzo.

Spesso il caffè al ginseng viene servito come se fosse una bevanda calda, ma ci sono anche molti casi in cui viene servito alla stregua di una bevanda shakerata: in alcune occasioni, inoltre, viene arricchito con un pizzico di panna montata, senza dimenticare come in diversi casi viene utilmente sfruttata anche la cannella.

Il caffè al ginseng costa poco più di un caffè tradizionale e sta prendendo particolarmente all'interno di bar e chioschi di numerose città, anche per via del fatto di puntare nuovamente sulla cucina orientale, soluzione che sta facendo breccia anche in numerose aziende leader nel settore dei caffè.

caffè ginseng

Matt&Diet Ginseng Estratto Puro 100% - 20 gr

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,1€


Storia

caffè ginseng Certamente, la scelta di miscelare caffè e ginseng è piuttosto recente, visto che è un'idea che è nata e si sviluppata solamente negli ultimi anni.

Al contrario, invece, l'utilizzo di questa particolare pianta medicinale fa riferimento ad una storia che ci riporta parecchio indietro nel tempo.

La pianta di ginseng, infatti, è stata coltivata già diversi secoli or sono all'interno del continente asiatico e, in modo particolare, in Cina.

Il ginseng veniva impiegato alla stregua di un vero e proprio tonico: si trattava di un'ottima soluzione principalmente per combattere tutti quegli stati di stress e di stanchezza e pesantezza del corpo umano.

In alcuni casi, seppur migliaia di anni fa, il ginseng veniva anche utilizzato come afrodisiaco, dal momento che era in grado di svolgere un'azione benefica sugli organi riproduttivi sia maschili che femminili, senza dimenticare che le radici di ginseng erano in grado anche di garantire una funzione antipiretica.

Dando una rapida occhiata anche all'etimologia di questa pianta, notiamo come ginseng sia una parola che deriva dalla lingua cinese e che significa “radice che prende la forma di un uomo”: ovviamente, vuol dire che la proprietà benefica del ginseng si può estendere facilmente a tutto l'organismo umano.

  • ginseng1 Il ginseng è una pianta erbacea perenne con la radice carnosa, originaria della Cina e appartenente alla famiglia delle Araliaceae. E’ diffusa anche in Corea e nella Manciuria, dove cresce nelle fores...
  • ginseng Il ginseng (che in lingua greca viene chiamato anche con il termine di Panax, ovvero panacea che è in grado di curare ogni sorta di male) rappresenta una pianta medicinale che è notevolmente utilizzat...
  • ginseng proprietà Gli effetti positivi dell'assunzione di ginseng fanno essenzialmente riferimento alla presenza di numerosi elementi che si trovano, nello specifico, nelle radici di questa pianta orientale.Tralascia...
  • effetti ginseng Prima di tutto, è fondamentale capire cosa ci troviamo di fronte quando si parla di ginseng.Il Ginseng è una di quelle piante medicinali particolarmente diffuse in tutto il mondo per via delle sue i...

Ginseng Rosso Koreano 1300 mg 100 tavolette

Prezzo: in offerta su Amazon a: 4,81€


Caratteristiche ginseng

ginseng radici Il ginseng corrisponde ad una radice che si può trovare con grande facilità sia nel continente asiatico sia in quello americano e ormai da diversi anni può vantare una certa diffusione un po' in tutto il mondo.

Si tratta di una pianta che, nell'antichità, aveva un impiego sopratutto alla stregua di uno stimolante e veniva utilizzato spesso per curare le persone che soffrivano di diabete.

Al giorno d'oggi, si tratta di un prodotto che viene utilizzato in diversi settori e che è in grado di fornire un quantitativo di energia particolarmente rilevante, sia per quanto riguarda il fisico che per quanto riguarda le attività cerebrali.

Quando parliamo di ginseng, è normale fare riferimento anche alle proprietà benefiche ed agli effetti positivi che ha nei confronti del corpo umano.

Tra gli altri aspetti positivi dell'assunzione di ginseng, troviamo una proprietà benefica piuttosto importante nei riguardi del sistema cardiovascolare.

Assumere ginseng, nelle modalità e nelle dosi corrette, quindi, permette di assicurare una più ampia e migliore protezione nei confronti delle aritmie e degli infarti, oltre a ridurre la pressione delle arterie, svolgendo anche un'attività distensiva nei confronti della muscolatura liscia.

Ovviamente, un consumo moderato e corretto di ginseng può anche portare ad un'azione regolarizzante della pressione delle arterie, con un conseguente effetto positivo per quanto concerne il livello di colesterolo cattivo LDL.

Gli effetti benefici del ginseng si estendono facilmente anche al sistema nervoso centrale.


Caffè ginseng: Prezzi ginseng

caffè ginseng I prodotti di ginseng sono, al giorno d'oggi, particolarmente diffusi sul mercato: si tratta di componenti che, come abbiamo visto in precedenza, riescono a fornire un livello maggiore di energia, che serve essenzialmente per affrontare una dura giornata lavorativa piuttosto che di studio.

I prodotti a base di ginseng si possono tranquillamente acquistare presso le erboristerie e, in alcuni casi, anche le farmacie e perfino i supermercati più grandi presentano al loro interno uno spazio ampiamente dedicato a tali prodotti.

Nel caso in cui non avessimo la possibilità di recarci presso un negozio o un centro commerciale per acquistare tali prodotti, però, non dobbiamo disperare, dal momento che il commercio online si è sviluppato a tal punto che potrebbe essere, in alcuni casi, addirittura più conveniente fare compere su internet piuttosto che uscire di casa.

Infatti, sul web possiamo trovare un grandissimo numero di portali che si occupano della vendita di prodotti a base di ginseng e che praticano dei prezzi non particolarmente elevati.

Ovviamente, si dovrà sostenere una spesa in più, derivante dal costo di spedizione che, nella maggior parte dei casi, si aggira intorno ai 2-4 euro.

Acquistare su internet, però, potrebbe essere particolarmente interessante anche per via del fatto che la scelta a disposizione del cliente è notevolmente più ampia rispetto a quanto può contenere un negozio.



COMMENTI SULL' ARTICOLO