Infuso zenzero

Preparare un infuso di zenzero

Molte sono le proprietÓ della radice zenzero, da millenni viene utilizzata nelle pratiche ayurvediche orientali e gli vengono riconosciute proprietÓ miracolose. Spesso il suo sapore viene accostato a quello del peperoncino, ma non ha con esso neanche una parentela alla lontana. Lo si trova facilmente anche al supermercato fresco, intero, sotto forma di radice, per le sue proprietÓ lo zenzero Ŕ assunto anche da chi vuol perdere peso in modo naturale. Fare un infuso di zenzero Ŕ semplice: occorre mettere dell'acqua a bollire tagliare lo zenzero a fettine sottili, ne saranno sufficienti 4/5 a secondo dei gusti, per ogni tazza di tisana. Quando l'acqua bolle aggiungere le fettine di zenzero e ridurre la fiamma al minimo, sapremo che l'infuso di zenzero Ŕ pronto quando sentiremo il suo inconfondibile odore.
tazza d'infuso di zenzero

L'Angelica Tisana Funzionale Finocchio Biologico - Pacco da 5 x 32 g

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,45€


Motivi per bere un infuso di zenzero

infuso di zenzero per curarsi Le proprietÓ curative dello zenzero sono riconosciute anche dalla scienza moderna. Ne possiamo trovare applicazione per diverse problematiche come protettore del colon retto per esempio o come antibatterico intestinale. Lo si pu˛ utilizzare per contrastare la presenza dell'helicobatter ristabilendo l'aciditÓ corretta del nostro intestino, facendo attenzione se si soffre di gastriti o ulcere. Le sue proprietÓ ne fanno un ottimo antiossidante e depurativo, funzionale in occasione di gonfiori addominali. Per chi soffre di nausee lo zenzero Ŕ un rimedio naturale essendo un ottimo antiemetico capace di calmare i sintomi anche del vomito. Dell'infuso di zenzero ne possiamo fare utilizzo anche per le nevralgie di vario genere possedendo lo stesso effetto dei fans, i Farmaci Antinfiammatori Non Steroidei, ma contrariamente ai fans, lo zenzero protegge la mucosa gastrica e non la danneggia.

    Biojoy Foglie di Melissa BIO - Melissa officinalis (500 gr)

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,99€


    PropietÓ curative dell'infuso di zenzero

    rizoma di zenzero La radice di zenzero trova utilizzo in caso di disturbi intestinali (quali la diarrea o la stitichezza), in questo caso potrÓ essere necessario masticarne pezzettini di radice o munirsi di tintura madre che sarÓ assunta secondo il parere dell'esperto. Grazie alle sue capacitÓ decongestionanti troverÓ applicazione come impacco caldo nel caso di strappi muscolari, in seguito a distorsioni o cadute ed anche in caso di dolori reumatici. Lo zenzero sarÓ utilizzato in caso di herpes e per accelerare il processo di cicatrizzazione di piccole ferite. Lo zenzero pu˛ essere assunto anche come antinevralgico perchÚ i suoi oli essenziali contrastano efficacemente sintomi in caso di mal di testa e mal di denti. Nel periodo invernale troveremo l'infuso di zenzero un ottimo decongestionante delle vie respiratorie.


    Infuso zenzero: Controindicazioni allo zenzero

    tisane e infusi di zenzro Quando si utilizzano piante officinali occorre fare attenzione e non superare le dosi consigliate perchÚ potrebbero arrivare effetti indesiderati come aumentare gonfiori intestinali o provocare bruciori di stomaco. L'infuso di zenzero deve essere preso con cautela ed evitato da coloro che assumono anticoagulanti e antiinfiammatori per varie patologie in quanto lo zenzero ne potenzia gli effetti. Studi americani hanno dimostrato come questa pianta possa aiutare a controllare i livelli di zuccheri nel sangue dei pazienti diabetici, deve essere assunto con attenzione e moderazione. Occorre fare attenzione in gravidanza, periodo estremamente delicato della donna e prestare cautela a farmaci, erbe medicinali ed integratori, senza cedere alla tentazione di prodotti naturali ritenuti pi¨ sani.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO