Olio di germe di grano

Caratteristiche

L'olio di germe di grano si caratterizza per essere una delle fonti naturali che possono vantare il maggior quantitativo di vitamina E, oltre che un antiossidante liposolubile essenziale che consente di combattere molto efficacemente l'ossidazione dei tessuti e permette anche di conservare le cellule il più sane possibile.

L'olio di germe grano puro si caratterizza per l'enorme quantitativo di vitamina E e può vantare anche una ricca concentrazione di acidi grassi polinsaturi.

Si consiglia di assumere l'olio di germe di grano sotto forma di capsule, nelle modalità concordate preventivamente con il proprio medico e, comunque, non in misura superiore rispetto a quanto riportato sul foglio illustrativo presente all'interno della confezione.

L'olio di germe di grano ha anche la particolarità di garantire un elevato numero di effetti benefici relativi alla presenza dei tocoferoli e tocotrienoli.

Una delle cose più importanti a cui fare attenzione nel momento in cui si acquista un prodotto a base di olio di germe di grano è sicuramente quella di controllare che abbia un'origine garantita e pura e che nel corso della sua realizzazione non siano stati impiegati degli additivi.

Inoltre, il percorso di preparazione dell'olio di germe di grano deve sempre rispettare la spremitura a freddo, senza che si faccio uso di solventi, possibilmente proveniente da agricoltura biologica, in maniera tale che possa essere garantita la sua efficacia.

olio di germe di grano

Olio essenziale di lavanda biologica

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,22€


Preparazione

olio di germe di grano2 L'olio di germe di grano si può ricavare tramite un complicato procedimento di spremitura a freddo (operazione che viene eseguita senza l'aiuto di particolari solventi del germe di grano).

Il procedimento di estrazione dell'olio di germe di grano, ovvero la spremitura a freddo, permette di fare particolare attenzione e di preservare nel migliore dei modi la vitamina E in confronto a tutti gli altri sistemi di estrazione a caldo che vengono frequentemente impiegati da un gran numero di produttori.


    RECORD*BIO SHAMPOO ALL'OLIO DI MANDORLE 250 ML

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,35€


    Proprietà terapeutiche

    Senza ombra di dubbio, l'olio di germe di grano si caratterizza per presentare al suo interno un elevato numero di elementi essenziali, come ad esempio una ricca concentrazione di vitamina E, acidi grassi polinsaturi (in particolar modo acido linoleico).

    Gli impieghi in campo clinico che possono ricollegarsi all'utilizzo dell'olio di germe di grano sono sicuramente relativi alla presenza della vitamina E, che è stata scoperta proprio all'interno del germe di grano nel lontano 1922.

    l'olio di germe di grano si caratterizza per svolgere un'attività benefica nei confronti dell'inquinamento atmosferico, dal momento che diminuisce notevolmente l'ossidazione delle cellule e la relativa formazione di radicali liberi.

    Proprio per tale ragione, si consiglia l'assunzione di olio di germe di grano a tutte quelle persone che soffrono particolari crisi dovute alle stress o al lavoro, ma anche a chi pratica degli sport.

    L'olio di germe di grano rappresenta anche una valida soluzione per contrastare la formazione dell'arteriosclerosi, dal momento che è in grado di ridurre i livelli di colesterolo.

    Questo particolare olio ha anche la particolarità di svolgere un'attività rigenerante per quanto riguarda le cellule.

    L'olio di germe di grano si caratterizza per svolgere un'attività stimolante delle funzioni ghiandolari e muscolari.


    Proprietà cosmetiche

    L'olio di germe di grano si caratterizza per svolgere un'azione altamente benefica nei confronti delle pelli eccessivamente secche, dal momento che è in grado di garantire una doppia attività idratante e nutriente.

    Questo interessante olio riesce a svolgere un'azione rinforzante direttamente sul film idrolipidico che non raggiunge livelli sufficienti.

    In particolar modo, l'olio di germe di grano viene utilizzato per la realizzazione di prodotti che vanno a combattere il disturbo della pelle troppo opaca.

    L'olio di germe di grano può essere utilmente sfruttato anche per la cura e il trattamento del cuoio capelluto: infatti, nel momento in cui viene applicato sui quei capelli che sono eccessivamente inariditi e fragili, riesce a svolgere un'azione benefica fin da subito.


    Olio di germe di grano: Utilizzo

    germe di grano cosmetici Nel momento in cui si sceglie di impiegare l'olio di germe di grano per via esterna, la soluzione ideale è quella di applicarlo sulla pelle precedentemente lavata, con uno strato leggere e poco spesso, aumentandolo di settimana in settimana, in maniera tale da che si possa sfruttare un effetto simile alla maschera di bellezza.

    La parte residua della maschera dovrà essere tolta utilizzando una salvietta, lasciando passare circa un quarto d'ora dall'applicazione.

    Inoltre, l'olio di germe di grano si caratterizza anche per possedere delle notevoli qualità emollienti e rilassanti: per questa ragione si consiglia di applicare quest'olio su tutto il corpo, lasciando che faccia effetto per almeno un quarto d'ora, per poi procedere tranquillamente al lavaggio.

    Una delle principali caratteristiche dell'olio di germe di grano è anche quella di avere un odore particolarmente intenso: ecco spiegato il motivo per cui si consiglia di mischiarlo con altri oli essenziali.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO