Fiori tulipano

Fiori tulipano

Il tulipano è sicuramente la pianta bulbosa più conosciuta, coltivata soprattutto nei Paesi Bassi fin dal 1500. I fiori di questa pianta si sviluppano solitari, hanno un portamento eretto e sono di forma e colore variabili; hanno la caratteristica di essere molto decorativi e vistosi, possono arrivare ad un’altezza di circa dodici pollici. Per quanto riguarda la conformazione, i fiori del tulipano sono composti da sei petali (più correttamente chiamati tepali) che possono essere semplici o doppi posizionati a rosa o a calice; in genere sono di forma arrotondata ma possono averla anche appuntita. Gli stami sono disposti in maniera opposta ai tepali e si presentano in numero di sei unità, mentre l’ovario ha una forma ad ellisse, può avere o non avere un pistillo con lo stimma composto da tre parti. La forma più classica dei fiori di questa pianta è a uovo piuttosto chiuso, ma ne esistono anche a stella. Il periodo di fioritura varia in base alla specie, in genere va dal mese di febbraio a quello di maggio.
tulipano

StillCool 15 pezzi PU Mini Tocco Realistico Tulipani Artificiale Mazzo di Fiori, Ideale per per la cerimonia nuziale per la decorazione domestica (Rosso)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€


I colori del tulipano

tulipano I colori più ricorrenti dei fiori del tulipano sono il giallo e il rosso, ma ne esistono tantissimi altri come il bianco, il rosa, il viola, il verde, il blu, fino al viola scurissimo simile al nero. Sono stati creati anche altri tantissimi ibridi screziati e dai colori molto particolari.

  • tulipani screziati Il tulipano è un bellissimo fiore di origine orientale ma molto conosciuto in Europa per via della coltivazione olandese. Gli olandesi, nei loro commerci con l'Asia, scoprirono questo notevole bulbo e...
  • fiore di tulipano rosso Il tulipano è sempre stato uno dei fiori più amati al mondo per la semplicità della forma e per le innumerevoli e coloratissime fioriture. Araldo della primavera, è tra i primi fiori a sbocciare ogni ...
  • Distese di tulipani La storia del tulipano ha origine in Turchia, dove il termine "tullband" deriva proprio da una parola turca che significa turbante, per la forma del fiore che vagamente ricorda questo copricapo. Il bu...
  • Tulipani fiori facili origami Per creare un origami fiore di tulipano abbiamo bisogno di un foglio di carta quadrato, dal lato di 15 cm. Questa è la misura standard, ma una volta fatta sufficiente pratica, potremo cimentarci piega...

TININNA 10 pezzi artificiale lattice fiore del tulipano Nozze Mazzi per la casa Garden Decor bianca

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,58€


Fiori recisi

tulipani Come tutti sappiamo, il tulipano è coltivato ed usato anche come fiore reciso, di seguito vi daremo dei consigli per conservarli al meglio e per un tempo più lungo.

Per permettere al tulipano reciso di vivere più a lungo, bisognerà raccoglierlo nelle prime ore del mattino, avendo l’accortezza di scegliere fiori piuttosto chiusi e di lasciare quante più foglie possibile. Dopo l’operazione di raccolta si dovranno tagliare i fusti in maniera obliqua ed eliminare alcune foglie situate nella parte inferiore, dopodiché si metteranno in una carta di giornale bagnata in acqua priva di calcare e andranno messi in acqua calda per un certo numero di ore affinché si mantengano. Durante queste ore, i tulipani andranno posizionati in un luogo fresco e privo di sole o calore.

Il tulipano sottoforma di fiore reciso lo possiamo trovare durante tutto il periodo dell’anno, anche se la richiesta è maggiore nei mesi che vanno da novembre a maggio.


Varietà

Come detto in precedenza, esistono molti ibridi di tulipano creati dall’uomo, eccone alcuni:

Darwin: questa varietà presenta un fiore singolo con uno stelo di buona lunghezza.

Parrot: il fiore è singolo e presenta petali disposti in maniera attorcigliata, il gambo può avere varie lunghezze. Nella maggior parte dei casi ha una fioritura tardiva.

Altri possono essere: Rembrandt, Lily, Fosteriana ecc.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO