Piante esterno

Piante esterno

Le piante esterno devono essere scelte in base allo spazio disponibile e al luogo dove devono essere collocate, considerando se è esposto o meno al sole o la temperatura Prima di acquistarle è bene chiedere consiglio ad in fioraio che vi indicherà le più indicate alla vostra casa e vi fornirà tutte le informazioni di cui avete bisogno per farle crescere belle e vigorose. Una volta individuate le specie di piante esterno, potete scegliere delle belle fioriere in plastica o terracotta in cui invasarle oppure in caso di giardino potete creare delle allegre aiuole con l’aiuto di recinti appositi. Rose, camelie, glicine, ginepro, ibisco e tanti altre piante esterno offrono la possibilità con le loro infioriscenze di ornare con vivacità l'ambiente esterno e permettervi di allenare il vostro pollice verde.
Glicine Wisteria

Newcomdigi Pianta Gancio Portavasi da Esterno Portapiante Porta Pianta da Interno Portafiori con Anello Metallico Plant Hanger Decorazioni di Giardino e Balcone

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,99€
(Risparmi 19€)


Rincospermo: arbusto profumato, perfetto per il giardino

Trachelospermum jasminoides Il Rincospermo, conosciuto anche come Falso Gelsomino, è un arbusto rampicante sempreverde appartenente alla famiglia delle Apocinaceae, originario dell’Asia, perfetto come pianta esterno. Cresce molto rapidamente, si caratterizza per la presenza di tralci lunghi circa 12 cm, foglie dalla forma allungata, spesse e coriacee e gruppetti di piccoli fiori bianchi, a stella, molto profumati. Ama stare al sole, ma si adatta anche in zone a mezz’ombra, essendo una pianta tropicale, richiede temperature non troppo rigide, nei periodi invernali è consigliabile porla all'interno. Si adatta ad essere invasato in terreni di qualsiasi tipo e deve essere innaffiato regolarmente, in modo da mantenerlo sempre umido, ma evitando il ristagno dell’acqua. Fiorisce da aprile a giugno, periodo in cui deve essere concimato con fertilizzanti liquidi, ogni due settimane e potati per eliminare i rami secchi.

  • Camelia Avete idea di quante possano essere le piante da giardino? Sicuramente moltissime e tutte molto interessanti e degne di considerazione ma noi ci limiteremo ad illustrarvene alcune come l’azalea, piant...
  • fiori da giardino Quando si decide di progettare il proprio giardino, è importante definire ogni spazio e stabilire a priori che genere di pianta collocarvi. Le piante dovranno essere scelte in base al luogo in cui dov...
  • innestipiante1 Gli innesti sono delle pratiche colturali che permettono di ottenere piante con una migliore produzione o una maggiore resistenza agli agenti esterni e agli attacchi degli organismi patogeni. Il princ...
  • Esemplare maschio di cycas Appartenente alla famiglia delle Cycadaceae, annovera numerose varietà diverse, tra cui la più famosa e la più coltivata (soprattutto in Italia) è la cycas revoluta. Quest'ultima deve il suo nome alla...

STOCKOSORB ® - 10 sacchetti da 8g - Granuli a lunga trattenuta, superassorbente, granulato per piante, Idrogel, Gel ad acqua per utilizzo interno ed esterno, per piante in vaso, in giardino e in balcone, innaffiate di meno

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,99€
(Risparmi 5€)


Tamerice: pianta ornamentale perfetta per il giardino

Tamarix Tetrandra Tra le piante esterno resistenti all’inquinamento atmosferico e adatta alle zone vicino al mare vi è la Tamerice. Pianta arborea sempeverde, della famiglia Tamaricaceae, originaria delle zone sabbiose ed umide dell’India e della Cina, di cui esistono diverse specie. In particolare la Tamarix gallica è quella che meglio si adatta al clima italiano ed infatti la più diffusa. Si presenta con una chioma irregolare, un fusto che può raggiungere i sei metri di altezza, legnoso e con una corteccia che tende al rosso scuro, rami lunghi e sottili, ricoperti di foglie squamiformi e fiori a forma di spiga, di colore rosa chiaro. Per crescere e svilupparsi chiede un terreno calcareo e sabbioso, ama stare in zone ricche di sole e deve essere innaffiato regolarmente. Inoltre deve essere concimato almeno una volta l’anno con fertilizzante organico.


Hibiscus: fiori colorati ideali per l'esterno

Hibiscus L'Hibiscus, è una pianta esterno, che con i suoi fiori è perfetta per rallegrare il giardino o il terrazzo. Pianta erbacea, originaria dell’Asia, appartenente alla famiglia delle Malvacee, di cui esistono circa 300 varietà. Si caratterizza per il suo fusto eretto legnoso, che può superare i due metri di altezza, foglie ovali, seghettate di colore verse e grandi fiori, a campana di colore rosa, bianco o viola. La sua coltivazione richiede poche attenzione. Innanzitutto deve essere invasata in terreno ricco di humus e ben drenati, deve essere posta in zone illuminate, soleggiate e calde, innaffiate regolarmente, soprattutto d’estate, quando è utili anche nebulizzare le foglie. Concimate una volta al mese con concime ricco di fosforo e potassio e devono essere potate in primavera per rinforzare i rami.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO