lycium barbarum proprietà

Descrizione pianta

Il lycium barbarum è un arbusto originario del Tibet. Il suo habitat ideale sono le valli dell’Himalaya, dove le temperature sono rigide e dove l’aria è pura e non inquinata. Saranno proprio queste caratteristiche climatiche che hanno permesso al lyclum barbarum di produrre frutti dalle straordinarie proprietà. I frutti dell’albero sono in realtà delle bacche tondeggianti di colore rosso e con un sapore dolce simile al mirtillo o al ciliegio. Il lycium barbarum è, invece, un albero appartenente alla famiglia della solanacee, la stessa delle melanzane, del pomodoro e delle patate. La pianta presenta foglie strette e lanceolate, con un colore verde grigiastro e un portamento arbustivo o cespuglioso. Le fioriture del lycium barbarum non hanno nulla di eccezionale, mentre i frutti, chiamati bacche di goji, dal termine coniato negli anni ’70 dai ricercatori tibetani, possiedono enormi proprietà antiossidanti.
proprietalyciumbarbarum

1 PIANTA GOJI LYCIUM BARBARUM IN VASO DA 18 CM RADICI DRITTE ATTECCHIMENTO IMMEDIATO PIANTA FRUTTA BACCHE GIARDINO

Prezzo: in offerta su Amazon a: 26,3€


lycium barbarum proprietà: Proprietà frutti

. Le proprietà del lycium barbarum,quindi, si riferiscono essenzialmente ai suoi frutti, che contengono fitosteroli, vitamine, sali minerali e altre utili sostanze ad effetto antiossidante, antisettico e immunostimolante. Questi frutti si ricavano anche da un’altra varietà di lycium, la chinense, ma sembra che non abbiano le stesse proprietà di quelli del lycium barbarum. E’ possibile che siano proprio le particolari caratteristiche del lycium barbarum a determinare le benefiche proprietà dei frutti. Le due specie differiscono per la forma dei fiori e delle foglie, ma anche per la qualità dei frutti. Quelli del lycium barbarum sono di migliore qualità, presentano maggiori dimensioni, un gusto più dolce e non perdono la polpa e le loro sostanze quando vengono essiccati. Quelli del lycium chinense sono più piccoli, hanno un gusto amarognolo e perdono tutta la polpa e le sostanze benefiche durante l’essiccazione. Purtroppo, la commercializzazione delle bacche di goji comprende anche la vendita delle bacche di minore qualità. Per evitare di incappare in queste “fregature”, molti preferiscono coltivare in proprio il lycium barbarum, ma anche in questo caso si rischia di imbattersi nel lycium chinense, che a differenza del barbarum presenta foglie più tonde e meno affilate. La coltivazione del lycium bararum è piuttosto laboriosa, perché la pianta impiega molto tempo per fruttificare. Per fare più in fretta, conviene scegliere piante adulte. Chi ha acquistato piante di lycium chinense ha invece notato una maggiore velocità di crescita e di fruttificazione. Le proprietà benefiche delle bacche di goji dipendono però dalla varietà di lycium e probabilmente anche dalla salubrità dei luoghi in cui quest’albero viene coltivato.

    Kit Frutto Proibito di Plant Theatre - 5 deliziosi frutti da coltivare

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,99€



    COMMENTI SULL' ARTICOLO